image_pdfimage_print

Confettura gusto Strudel e il nuovo Taste & More

E anche stavolta il nuovo numero di Taste & More è uscito, lavoro bellissimo e di squadra, fatto da tante brave blogger piene di buona volontà e voglia di mettersi in gioco…
…un numero caldo, dalle atmosfere invernali e festose, in vista del Natale che verrà; un numero dove come sempre potrete trovare tante belle idee oltre che di cucina, anche di nutrizione, di allestimento tavola e molto altro.
Non voglio rovinarvi la sorpresa (qua sotto lo potrete sfogliare direttamente), nel frattempo però vi voglio presentare una delle due ricette che ho realizzato per questo numero speciale e bellissimo: ho preparato infatti due ricette con le mele, frutto che amo particolarmente e che trovo essere speciale in tutti i sensi (leggete anche il bellissimo articolo della nostra nutrizionista Luisa per saperne di più…).
Questa mia proposta è una confettura assolutamente strepitosa: a me ha creato dipendenza, tanto da mangiarmela anche così a cucchiaiate (mannaggia a me, non dimagrirò mai, aiutooooooo).
Realizzata oltre che con la mela, anche con pinoli, uvetta e leggermente aromatizzata con cannella, spezie varie e marsala; vi consiglio assolutamente di provarla e  ve ne innamorerete.
Ottima anche da realizzare per regalare a Natale ad amici o parenti, e, quando la prepararete, la vostra casa si riempirà di un profumo meraviglioso, un profumo di buono, di Natale, di Festa!

(altro…)

E’ on line il nuovo Taste & More n.22

Taste E More | 21 settembre 2016 | By

Oggi la Simo è di corsissima, ma non poteva non passare per darvi l’annuncio che è uscito il nuovissimo e meraviglioso (come sempre) numero della rivista online Taste & More.
Tanti e interessantissimi come sempre i temi affrontati…
….stavolta parliamo di Parmigiano Reggiano, con un articolo bellissimo della nostra nutrizionista Luisa e tante belle ricettine in tema…
…poi uno speciale sulle cipolle, cipollotti e scalogni, con tante meravigliose idee che sanno di comfort food (vista la stagione autunnale in arrivo)…
…e ancora scaloppine insolite e tradizionali, millefoglie dolci e salate che vi stupiranno, e per finire delle meravigliose Angel Cakes, soffici come nuvole e decorate a meraviglia, senza dimenticare la ricetta magica della dolce Elisa.
Purtroppo nessuna mia ricetta questa volta, ho avuto un periodo impegnativo dal punto di vista personale e non ce l’ho fatta, ma dal prossimo numero ritornerò, con ben due ricette, ehehehe (ve lo dico in anteprima!).
E che altro dirvi se non….correte a sfogliarlo?!

(altro…)

Aspic alla pesca e amaretto in coppa

Mamma mia ma avete visto che caldo fa?!
Già in prima mattina, in questi giorni mi trascino con difficoltà fra le mie quattro mura, senza forze e senza voglia di fare, super apatica e stanca.
Si, quest’anno sono alla frutta, più che mai e nonostante qualcuno di mia conoscenza possa pensare che chi non lavora ozia dalla mattina alla sera, beh, io arrivo a sera che non mi son fermata mai un secondo, anche se con fatica quando fa caldo, e per parafrasare la mia amica Monica, sembro un criceto nella sua ruotina!
Se non ci son cose da fare, a volte me le cerco, arrivando poi a maledirmi per aver avuto certe malsane idee, ma tant’è…che ormai il dado generalmente è tratto, e quindi si va.
Amo l’estate, un po’ meno amo l’afa della mia bella e cara pianura padana…provare per credere!
Tutto questo per dirvi…dov’ero rimasta….ah!
Ecco…che volevo regalarvi un dessert al cucchiaio per il fine settimana, visto poi questo caldo, particolarmente   fresco, goloso e moooolto scenografico; un dolcetto che fa esclamare a tutti un “Ohhhhhhh” perchè è bellissimo oltre che delizioso.
Eccoli, sono degli piccoli aspic alla pesca e amaretto, decorati con frutta fresca e serviti in coppa da aperitivo, belli e golosi, io oserei dire irresistibili…sono immodesta forse?!
Ditemi di no…

(altro…)

Muffins al succo di pomodoro, basilico e cuore di provola per Taste & More n.21

Buon lunedì a tutti amici e amiche che seguite il mio piccolo blog…
…ecco che voglio iniziare la settimana con una meravigliosa sorpresa per tutti voi, l’uscita del nuovo numero di Taste & More, più colorato ed estivo che mai, da sfogliare in pieno relax, in spiaggia sotto l’ombrellone o sotto le fresche frasche, magari in montagna…
Io sono ancora qui, spero di riuscire a trascorrere le agognate vacanze in serenità, manca ancora un po’e purtroppo per me è un periodo complicato, ma sono speranzosa che tutto vada per il giusto verso.
Tornando a noi, ecco il nuovo numero vi dicevo; un numero goloso che più goloso non si può che inizia con uno speciale sui gelati, per proseguire con la cucina dei succhi (e questa mia ricetta di oggi ne fa parte 😉 ), fantasie di germogli nel piatto, poi ancora le tartare salate e dolci, le gelatine e gli aspic per un trionfo di frutta e di colore, la ricetta magica della dolce Elisa, insomma anche questa volta ci siamo superate per rendere questo numero bello e accattivante sempre di più!
Vi piacciono quindi i miei muffins? Avete visto che colore favoloso?
Si, sono realizzati con succo di pomodoro; io li ho amati subito così belli rossi, sfiziosi e profumatissimi: in una parola irresistibili, con un tocco aromatico dato dal basilico e un piccolo cuore di provola goloso e morbido.
Provateli, per un brunch d’estate, un pic nic, per il vostro spuntino o aperitivo in vacanza, beh, son proprio perfetti, parola!

(altro…)

Aceto aromatizzato alle fragole, timo e pepe rosa

Un’altra ricetta tratta dall’ultimo numero di Taste & More e da me realizzata, è proprio questa, l’aceto aromatizzato alle fragole, timo e pepe rosa.
Adoro preparare conserve, liquori, confetture, ma in questa avventura non mi ero mai imbarcata: l’aceto un po’ mi spaventava, non so perchè ma è così…avevo paura di ottenere un pasticcio, ma non dei miei soliti…un pasticcio nel vero senso della parola, ecco!
Però, poi mi son detta….perchè non provare?
Beh, meno male che ci ho provato…il risultato mi ha piacevolmente colpita e soprattutto ho trovato una nuova idea regalo che sicuramente preparerò in quantità industriale per i miei pensierini futuri ad amici e parenti.
Credetemi, questo aceto è davvero speciale…
A parte che appena lo si guarda, si rimane inebriati dal colore rubino, così intenso e bello che cattura, letteralmente; poi una volta assaggiato resterete stupiti dal suo aroma e dal suo profumo: è perfetto per aromatizzare e marinare carni bianche, condire insalate delicate con frutta, carne e pesce bianco o crostacei, e per rendere profumato qualsiasi altro secondo piatto dove è previsto l’utilizzo dell’aceto tradizionale.
Beh, cosa aspettate?
Visto che le fragole abbondano sui banchi del mercato, perchè non provate a realizzarlo anche voi?!

(altro…)

CONSIGLIA Il Miele