image_pdfimage_print

Polpettine di zucchine, feta, pinoli ed erbette profumate

Eccomi, sono Simona, adoro le polpette, polpettoni, tutto quello che si prepara con le mani…forse perché, giustamente chi ha un blog dal nome “Pensieri e pasticci”, è in primis un po’una pasticciona, non trovate?!
Si, adoro mangiarle, ma ancor di più prepararle: per far polpette ci vuole forza, grinta, voglia di “pasticciare”…niente precisione e niente ordine; per unire al meglio e sapientemente tutti gli ingredienti, le mani si devono sporcare per forza, e più si impiastricciano, meglio è!
Carne, salumi, formaggi…tanti sono gli ingredienti che contribuiscono ad ottenere un risultato meraviglioso…io in questo caso ho voluto usare zucchine, formaggio ed erbette fresche e profumate per una ricetta che, son sicura, vi conquisterà.
Questa è la presentazione delle mia ricetta sull’ultimo numero di Taste & More…piuttosto…l’avete sfogliato?!
Vi è piaciuto vero?!
In questo numero c’è l’essenza di ognuna di noi, noi blogger che ci mettiamo in gioco ogni volta per creare qualcosa di bello ed unico…
Le mie polpettine parlano di me.
Provatele.
Ne sarò felice!

(altro…)

Orzotto al melone e speck

…e niente, non c’è verso. La voglia di cucinare non c’è, è definitivamente sfumata e scomparsa.
Puff.
Mi imbarcameno fra insalate, paste fredde semplici e veloci da fare, bresaole e prosciutti con melone, yogurt e insomma chi più ne ha più ne metta…mi alzo al mattino già esausta come se non avessi neppure dormito, e quasi mi costa scriverlo, per una come me che adora l’estate è un vero smacco. Ma tant’è…che le cose stanno così, la Simo come sapete è sempre estremamente sincera e dire bugie proprio non le va…questo caldo è davvero debilitante anche per una che ama questa stagione, non ce n’è.
Il problema è soprattutto l’afa, che qui al Nord la fa da padrona alla stragrande…comunque sia, nonostante tutto, una ricettina (che tenevo in archivio…) proprio ve la voglio mostrare.
Questo orzotto al melone e speck, è proprio un primo piatto squisito e completo (dopo questo vi assicuro che non mangerete altro!), che può essere gustato sia caldo che tiepido…devo ringraziare Antonella perchè l’avevo visto sul suo bel sito e da ora in poi diventerà uno dei piatti forti della mia cucina pasticciona. L’idea dello speck mi è venuta aprendo il frigo e vedendo che ne avevo una confezione quasi in scadenza…quindi è andata così, mi son detta: perchè non provare?! (viva la sincerità, eheheh)

(altro…)

…consigli di lettura dalla Simo, e….una fresca idea da bere!

E fa caldo….

Si vabbè, Simo sei un pò pesante, è vero…quando era inverno volevi l’estate, ora che è estate cosa vuoi?!
Voglio andare in vacanza, voglio il mare, voglio la spiaggia, le lunghe passeggiate, dormire senza ritegno, leggere a più non posso, ecco, avete capito, vero?!
Per me vacanza è proprio sinonimo di libertà, intesa come non dover sottostare ad orari, a ritmi incalzanti…faccio quello che mi va, quando mi va e soprattutto mi dedico a ciò che amo fare maggiormente…camminare in riva al mare e leggere, immergermi in acqua e lasciarmi galleggiare, dolcemente, poi dormire e dormire…….
Ultimamente ho letto molto poco, anche se ho scaricato diversi bei libri che mi sto conservando per quando sarò al mare…la meta di quest’anno è l’Elba, non vedo davvero l’ora di andarci!
Lascio a chi è in partenza qualche consiglio di lettura, ricordandoci che anche qua, sul blog dei Libri Vagabondi dove anche io lascio il mio piccolo contributo ogni tanto, potrete trovare tantissime idee nei generi più disparati…vi consiglio di farci un giretto non ve ne pentirete (fra l’altro da poco è stata inaugurata la sezione dei libri per ragazzi!).

(altro…)

Frollini da tazza ai petali di fiori

La mia voglia di primavera si fa sempre più impellente.

Quando raramente il sole esce a far capolino, come ieri ad esempio, e quando le temperature sono un attimo più tiepide e non ghiacciate, io inizio a scalpitare…
Inizio a sentirmi frizzante, ad aver voglia di uscire, voglia di alleggerirmi in tutti i sensi, di godere della luce e del tepore del sole, insomma inizio a voler dimenticare l’inverno, che in realtà non amo per nulla e comincia a starmi stretto!

Si lo so…siamo ancora a gennaio…
…ma che ci posso fare se son fatta così?!

(altro…)

Spaghetti in padella, alla pancetta e vino rosso

spaghetti al vino rosso cotti in padella
 
 Padella antiaderente Le Creuset  in alluminio forgiato antiaderente
 
 
Buon lunedì a tutti e ben ritrovati.
Non ci crederete, ma dopo alcuni giorni di duro sacrificio, la bilancia segna già otto etti in meno, evviva!!!!
Chi lo sa, forse è un caso, ma non so….so che il tener duro davanti a quella fetta di panettone lì che ti guarda implorante dalla dispensa, dal mangiare poco più di un tozzo di pane al pasto, dal rinunciare a  questi biscotti qua, sfornati per la famiglia…beh, ha dato qualche piccolo frutto, meno male.
Così ti viene voglia di impegnarti seriamente!
Pian piano sto ricominciando a fare anche un pò di ginnastica in casa; si, lo so che anche qui presto mi darò alla macchia, ma fin che dura…prendiamola positivamente.
Da lunedì poi partirà alla grande con me anche la mia amica Simo…ci sarà da ridere, nel senso che cercheremo entrambe di monitorarci e di andare di pari passo…vabbè, non voglio tediarvi  oltre, che è meglio.
 
 

(altro…)