image_pdfimage_print

Sformato di finocchi ai semi misti

Il finocchio in casa mia non detiene la palma di ortaggio particolarmente gradito…ogni volta che lo devo proporre in tavola, è mio assoluto dovere camuffarlo in tutti i modi possibili, per cercare di renderlo più appetibile e soprattutto per smorzarne il gusto particolare, che soprattutto alla figliola, proprio non va giù.
A me piace tantissimo, ma solo cotto; però me lo cucino stufato, saltato in padella con altri ortaggi, ci ho fatto una pasta, una vellutata pazzescamente buona, un salmone delizioso…
…ma ho sempre fatto una gran fatica a farlo mangiare agli altri.
L’altro giorno avevo un enorme finocchio che faceva capolino dal cassetto del frigo…era troppo bello, sodo e profumato, così mi son detta: devo farci qualcosa.
Mi è venuto in mente che, tempo prima, sul blog delle mie amiche Pancettine avevo visto delle polpettine ai finocchi davvero niente ma niente male: mi aveva particolarmente colpito il tipo di cottura dell’ortaggio in questione, al forno e con una bella spolverizzata di semi misti a farne da complemento; ottima idea, ci provo anch’io.
Inutile dire che, (come sempre poi) l’idea di base si è sviluppata seguendo totalmente un’altra strada, e, al posto di farne come loro, delle polpettine, i miei son diventati degli sformati che, udite udite…la figlia ha felicemente e abbondantemente spazzolato per pranzo (insieme alla sottoscritta, eheheheh).
Inoltre, per questa versione ho utilizzato farina gluten free…quindi direi ancora più leggera!

(altro…)

Rigatoni al ragù di lenticchie rosse

Sempre in tema di alleggerimento (vedi lo scorso post, dove presentavo un dolce “senza”), oggi vi voglio far vedere un primo piatto buonissimo, ricco e sostanzioso, ma nello stesso tempo leggero e privo di proteine animali!
Un buonissimo ragù di lenticchie rosse (ricetta vegana) che oltre ad essere squisito, è anche bello ed allegro da guardare…sono convinta che ogni piatto debba essere colorato e appetibile, visto che gustiamo i nostri piatti prima con gli occhi e poi col palato!
Certo, la Simo non è il genio dell’impiattamento o della mise en place, però le piace assolutamente rendere i piatti belli, colorati ed appaganti….e non ditemi che questo piatto non vi fa gola, eh?!
Io me lo mangerei anche in prima mattina, eheheheh 😉
Semplice da fare, gustosissimo, se servito in porzione un pochino abbondante, fa assolutamente da piatto unico se poi accostato ad una bella insalata o ad un frutto o una macedonia…che altro dirvi se non : provatelo!
E’ piaciuto tanto anche a mia figlia, che con le verdure ha sempre un rapporto un po’ conflittuale…ed ho detto tutto…

(altro…)

Centrifugato alla clementina, carota, mela e cannella

Uffa…piove, piove e piove.
E non smette, da giorni.
Giornate grigie, tetre, uggiose.
Giornate dove non hai voglia di fare nulla, ma che ovviamente fermarsi non si può.
Giornate dove a volte sembra andare tutto storto, proprio perchè la mancanza di luce toglie l’energia e la positività (alle quattro già è buio, qui dalle mie parti!).
Giornate dove dormiresti, tanto ma tanto, e ancora tanto.
Giornate dove hai bisogno di una sferzata di energia, perchè sei fiacca e ti trascini al lavoro e a fare quello che devi, praticamente per inerzia.
Giornate dove….beh, devi trovare il motivo per riportare in casa e intorno a te l’allegria e il buonumore.
E allora cosa fai?!
Ti fai un centrifugato come questo: ecco che il sole è bello che tornato a risplendere!
Clementina dolcissima, mela succosa, carota croccante, speziata cannella...un mix di frutta e verdura dal colore del sole, rese piccantine da una delle spezie che adoro di più in assoluto.

(altro…)

Teglia di melanzane al forno

Chiedo perdono, si è vero siamo in autunno…ancora avevo questa ricettina super buona, realizzata qualche settimana fa, che giaceva nell’archivio e mi dispiaceva non postarla….è una ricetta che ricorda l’estate e sinceramente, se riuscite a trovare ancora delle buone melanzane…beh, fatela: vi metterà allegria portare in tavola una teglia così!
In effetti, devo dire che al mercato ho trovato ancora delle melanzane in questi giorni, quindi mi son detta…io la posto, e poi…chi vivrà vedrà.
Trovo questa teglia di melanzane al forno, semplice e sfiziosa: in casa mia mette tutti d’accordo (anche la figlia che con le verdure ha un po’ un rapporto di odio e amore…) e poi si prepara velocemente; basta solo avere in casa dei buoni ingredienti di base, quali una ottima mozzarella, una passata di pomodoro gustosa e saporita, delle erbe aromatiche fresche e profumate, oltre che ad una bella melanzana ben soda e polposa.
Voilà, il gioco è fatto.
Un gioco da ragazzi direi, visto che anche mia figlia sotto la mia supervisione, qualche volta l’ha preparata tutta da sola!

(altro…)

Cocotte di spinaci cremosi e uova al forno, comfort food per #Seguilestagioni Ottobre

Ottobre è arrivato.
Non ho mai amato troppo l’autunno, una stagione per me un po’ triste e segnata da alcuni ricordi personali non troppo piacevoli…
La luce inizia a calare, le giornate si accorciano e si rinfrescano, i colori mutano, diventando più caldi, avvolgenti…nel tempo libero si ha voglia di stare in casa a farsi coccolare da una copertina calda, un buon libro dopo essere magari usciti per una delle ultime passeggiate della stagione.
Da qualche tempo però sto iniziando a vedere l’autunno in un’altra prospettiva; sto iniziando ad apprezzarlo, a godere di quelle piccole cose e di quei dettagli che forse mi erano sempre sfuggiti, chi lo sa, o che forse non avevo mai voluto vedere.
Qualche giorno fa ho approfittato di una giornata ancora soleggiata ma fresca per uscire e camminare nel bosco.
E’ stato bello…passeggiare, assaporare la bellezza di certi angoli di natura talmente belli e mozzafiato da sembrare dei quadri meravigliosi, pur nella loro semplicità.
Una bella passeggiata ritemprante, dove i pensieri vagavano liberi, le preoccupazioni e le ansie del quotidiano per un attimo sono svanite, lasciando posto ad una sensazione bellissima, di pace, libertà e di pura felicità.
E con la consapevolezza che al ritorno avrei assaporato delle cocottes al forno calde, morbide e semplicemente deliziose, l’ultima coccola perfetta a completamento di una giornata speciale.

(altro…)