image_pdfimage_print

Rotolo al tè matcha con crema di yogurt e fragole

Buon venerdì a tutti amici ed amiche, ci stiamo avvicinando ad un nuovo weekend lungo, e spero davvero che il tempo sia clemente, in modo da permetterci di fare qualche bella passeggiata all’aria aperta o visitare qualche fiera o mercatino…
Oggi ancora per una volta (non odiatemi eh?!) vi voglio proporre un dolce, questo è davvero speciale, bello e scenografico da presentare anche quando avete amici a cena o a merenda: l’abbiamo pensato io e Gabriella dello Chà Tea Atelier per l’appuntamento di aprile per la rubrica “In cucina con il tè” e devo dire che non immaginavo davvero venisse così buono…pensate che lo ha mangiato con piacere anche mio marito, che solitamente quando vede qualcosa di un po’ diverso dal solito storce spesso il naso!
Mi è piaciuto subito questo abbinamento sia di sapori che di colori…sono colori che ricordano la primavera: il verde del tè matcha ci riporta ai prati e alle foglie novelle delle piante che in quesi giorni di rinascita sono nel loro pieno fulgore e splendore…il bianco, beh, è un colore che sta bene ovunque e il rosso delle fragole dà quel tocco di vita, allegria e gioia.
Insomma, sono contenta perchè ho proprio ottenuto il risultato sperato, e di questo devo ringraziare Miria, una delle mie più care amiche oltre che blogger bravissima, che mi ha dato molti consigli, infatti dovete sapere che prima d’ora i rotoli farciti erano il mio tallone d’Achille, in quanto mi si rompevano sempre in fase di arrotolamento.
Beh, questo è super, me lo dico da sola, sarò immodesta?!
….provatelo e poi mi direte!

(altro…)

Plumcake al tè Talisman Tea, vegan recipe senza uova e senza lattosio

La primavera è ormai esplosa da noi in questi giorni, sono così felice!
La luce, il sole e il tempo mite mi mettono buonumore, e il mondo sembra migliore, ehehehe…non la pensate così anche voi?!
Si, lo ammetto, forse saranno gli anni che passano, forse chi lo sa, il passaggio dall’ora solare a quella legale mi ha destabilizzata e scombussolata completamente…però è bello sinceramente vedere che le giornate sono più lunghe, luminose, il buio della sera arriva molto dopo e nonostante la stanchezza che mi sento addosso, sono molto più felice.
Con l’arrivo della bella stagione è giusto pensare un po’ a noi stesse, alla nostra linea, al nostro benessere, a cercare di alleggerirci e depurarci un po’….per questo largo a preparazioni leggere e sane; in merito alla rubrica mensile In cucina con il tè in collaborazione con Chà Tea Atelier, questo plumcake che vi presento oggi è senza lattosio e senza uova, realizzato con il Talisman Tea, una miscela di assolutamente speciale e profumatissima.

(altro…)

Scoones al tè Keemun, con crema di formaggio e confettura

Forse, chi lo sa, in un’altra vita sono stata una donna inglese.
Si, si, una campagnola proprio molto ma molto british, di quelle in abito lungo, magari vissuta in uno di quei cottage di campagna dall’immenso tetto in paglia, amanti del tè delle cinque e delle scampagnate col cestino pieno di mille cose buone, persa a sognare seduta nel vento davanti al mare selvaggio della Cornovaglia, come un’eroina dei romanzi di Rosamunde Pilcher.
No, non sono ancora impazzita (nonostante l’inesorabile avanzamento dell’età…), ma lo ammetto, se dovessi pensare ad una me diversa da quella che sono ora, beh…non mi vedrei di certo passeggiare nelle vie della Grande Mela, oppure in una grande città come Tokyo o Hong Kong: questi posti non fanno per me.
Datemi un cottage nella campagna inglese ed io potrei essere la donna più felice del mondo.
Datemi una tavola imbandita per la merenda o il delle cinque, e farete di me una donna realizzata.
Scherzi e sogni a parte, oggi vi porto con me in Inghilterra, a gustare un tea time davvero speciale, semplice come del resto tutte le mie proposte, ma goloso e profumato, pensato per voi da me in primis e da Gabriella dello Chà Tea Atelier per la nostra rubrica “in cucina con il tè”.
Ho voluto realizzare gli Scoones, dei dolcetti simili a biscotti morbidi e golosi, perfetti ripieni di Cream Cheese, Quark o anche panna acida densa e morbida, con confettura o frutta fresca; la loro particolarità è di essere aromatizzati al Tè Keemun, di cui sotto vi parlerò, un tè assolutamente speciale.

(altro…)

Pudding di riso al Tè Matcha e mandorla, con sciroppo alle bacche di Goji e zenzero, per la rubrica In cucina con il tè

Oggi, per l’appuntamento mensile con la rubrica “In cucina con il tè”, voglio, insieme a Gabriella dello Chà Tea Atelier che partecipa con me a questa avventura, proporvi un dolce insolito, molto particolare ma nell’insieme goloso, profumatissimo e dai sapori stuzzicanti e originali.
Ammetto che quando lo abbiamo pensato con Gabriella, ero un po’ titubante sulla sua realizzazione, non essendo comunque un dolce che rappresenta il mio tipo di cucina (che rimane solitamente molto più classica e tradizionale); le sfide però mi piacciono, scoprire nuovi gusti ed accostamenti mi interessa sempre e così ho provato.
Beh, il risultato mi ha pienamente soddisfatta, anzi devo dire che ha particolarmente soddisfatto mia figlia, che appena tornata da scuola se ne è bellamente spazzolata una coppa per merenda, con immenso piacere!
Questo pudding potrebbe essere l’evoluzione etnica del classico risolatte della tradizione lombarda, dolce che tanto amo ed ho amato, e che mi ricorda la mia adorata nonna Gina, che me lo preparava spesso per merenda, d’inverno nelle giornate fredde.
Qui al posto del latte intero, ho utilizzato una bevanda vegetale alla mandorla, ho aromatizzato con spezie profumate e con del Tè Matcha; ho poi realizzato uno sciroppo a base di zucchero di canna, bacche di goji e zenzero cristallizzato che lo ha definito e personalizzato ancor di più.

(altro…)

Meringhe al tè Santa Claus, per la rubrica “In cucina con il tè” di dicembre

Eccomi arrivata al post dei saluti prima del Natale…con questa bella e semplice ricettina, realizzata in collaborazione con Gabriella dello Chà Tea Atelier, vi saluto, staccherò qualche giorno per stare tranquilla in famiglia durante queste giornate di festa.
Non potevo però non passare di qua per lasciarvi i miei auguri e per mostrarvi queste piccole dolcezze, facilissime da realizzare ma anche perfette come idea regalo dell’ultimo minuto, profumate e golose, da servire come fine pasto o durante il tè di Natale, nel pomeriggio…
Sono delle semplici piccole meringhe, rese però profumate e particolari dall’aggiunta di polverizzato nell’impasto e in superficie; meringhe che, come vi dicevo, agghindate a festa, potrete anche regalare realizzando, come vi farò poi vedere in seguito, una simpatica confezione regalo home made, riciclando magari un vasetto che avete in casa, aggiungendo un nastrino, qualche rametto di pino…insomma largo alla fantasia!

(altro…)