pasticci dolci - al cucchiaio

Semifreddo alla pesca noce ed amaretto

image_pdfimage_print

Buongiorno amici ed amiche, provo a riprendere possesso attivo del mio blog in questo frenetico periodo dove a volte non mi ci raccapezzo neppure io, postando una ricetta fresca e golosa, questo semifreddo alla pesca noce ed amaretto, veloce e facilissimo da fare, ottimo anche a preparare in anticipo e da tenere pronto in freezer per qualsiasi occasione.
Il caldo dei giorni passati mi ha molto spossato, e mi ha fatto passare la voglia di mettermi ai fornelli…inusuale per me, lo so, ma che ci volete fare, a volte la stanchezza accumulata trova poi lo sbocco per venir fuori tutta in una volta e così è stato nel mio caso.
A parte che un po’ l’appetito è venuto a mancare, ma soprattutto mi è venuta addosso una fiacca pazzesca e una gran voglia di realizzare e consumare solo cose fresche, veloci e facili da fare; piatti non elaborati ma comunque stuzzicanti e golosi e, devo dire, questo dolce ne riassume tutte le caratteristiche.
Il connubio pesca- amaretto a casa mia va alla grande; mia figlia in particolar modo lo ama alla follia, quindi perchè non provare a sperimentare qualcosa di cremoso, dolce e freschissimo?!
Detto fatto ecco qui questa versione di semifreddo alla mia maniera; la prossima volta proverò a frullare le pesche con un poco di zucchero anzichè farle a pezzettini, per ora accontentatevi di questo esperimento, comunque riuscitissimo.
Purtroppo io non potrò mangiarlo vista la mia allergia, ma a voi che potete dico: provatelo!

 

 

Print Recipe
Semifreddo alla pesca noce ed amaretto
un dolcetto semplice, cremoso e veloce da realizzare per una coccola fresca e golosa, nei mesi caldi ma non solo!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo Passivo 8 ore
Porzioni
6 porzioni
Ingredienti
  • 250 ml panna fresca da montare
  • 2 cucchiai zucchero a velo
  • 1 cucchiaio farina di cocco
  • 4 pesche noci gialle o bianche
  • 24 amaretti
  • 5 cucchiai liquore all'amaretto
  • 6 pirottini in alluminio adatti alla congelazione, col loro coperchietto
  • 1/2 limone
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo Passivo 8 ore
Porzioni
6 porzioni
Ingredienti
  • 250 ml panna fresca da montare
  • 2 cucchiai zucchero a velo
  • 1 cucchiaio farina di cocco
  • 4 pesche noci gialle o bianche
  • 24 amaretti
  • 5 cucchiai liquore all'amaretto
  • 6 pirottini in alluminio adatti alla congelazione, col loro coperchietto
  • 1/2 limone
Istruzioni
  1. Per prima cosa tagliuzzare a piccoli pezzettini le pesche noci dopo averle sbucciate e denocciolate. Prendere i pirottini e distribuirne metà sulla base; spruzzare con qualche goccia di limone e mettere in frigo.
    semifreddo alla pesca noce ed amaretto
  2. Montare la panna con lo zucchero a velo, una volta ottenuta una bella nuvola densa, aggiungere la farina di cocco ed un cucchiaio di liquore all'amaretto, mescolando delicatamente con la spatola per non smontare il composto. Distribuirlo sopra le pesche nei pirottini, livellandolo ben bene, poi adagiarci sopra i dadini di pesca rimanenti e mettere in frigo.
    semifreddo alla epsca noce ed amaretto
  3. Pestare al mortaio gli amaretti sino ad ottenere un bel composto fine e sbriciolato; aggiungerci 4 cucchiai di liquore, mescolare bene e successivamente distribuire il composto ottenuto sulla superficie di ogni pirottino, livellandolo bene col dorso di un cucchiaio. Chiudere ogni pirottino col coperchietto o con della pellicola alimentare e poi congelare per almeno otto ore. Togliere un pochino prima dal frezeer (circa 8-10 minuti) prima di servire, guarnendo con qualche fettina di pesca a piacere e qualche fogliolina di menta fresca, per dare un tocco di profumo e colore.
    semifreddo alla pesca noce ed amaretto

 

 

 

Come vi dicevo, potete prepararne un po’ dentro ai pirottini in alluminio e poi lasciarli in freezer pronti per ogni evenienza…la voglia improvvisa di qualcosa di buono, qualche amico che arriva all’ultimo minuto, una cena improvvisa, una merenda fra adolescenti, insomma ciò che più vi va…saranno lì ad aspettarvi…basterà sformarli, magari guarnirli con un topping o qualche fettina di frutta fresca, una fogliolina di menta fresca, e il successo è assicurato!

Consiglio di lasciarli fuori freezer alcuni minuti prima di servire in modo che possano diventare belli morbidi, soprattutto la frutta a pezzetti…potrete anche frullarla con qualche goccia di limone e dello zucchero a velo, ottenendo così uno sformato a strisce di cremose bontà 😉
Provate, la fantasia come sempre in cucina va allenata ehehehehe!

Io scappo, come vi dicevo spero di tornare presto attiva su questi schermi…voi aspettatemi, mi raccomando, eh?!
Un grande abbraccio!

 

You Might Also Like

40 Comments

  • Reply
    Nadia
    13 luglio 2017 at 17:22

    Ciao,
    li ho fatti e sono venuti buoni, facili e veloci da fare! L’unica cosa è che escono dal freezer ghiacciati e ci vuole un’ora buona prima di poterli mangiare, ma allo stesso tempo si sciolgono e la consistenza è un po’ così così….. Se li rifacessi conservandoli semplicemente nel frigorifero pensi che si addenserebbero anche se non hanno la gelatina?
    Grazie mille, hai sempre buone idee!
    Nadia

    • Reply
      pensieriepasticci
      13 luglio 2017 at 22:27

      Purtroppo no, senza gelatina nel frigo non si induriscono, però puoi servirli al bicchiere senza sformarli. E non è per nulla una cattiva idea, sai?! Tanti bei bicchierini a strati morbidi, freschi e golosi…
      Se li vuoi congelare, ti consiglio di realizzare anzichè la pesca a pezzetti, uno strato di pesca frullata con zucchero a velo e magari una goccia di liquore…sicuramente più morbido e più facilmente degustabile.
      Grazie di cuore per i tuoi apprezzamenti, mi spiace averti creato un disguido, ma dai, riproviamoci e cerchiamo di risolvere,…. 😉
      Un caro abbraccio

  • Reply
    Sabrina di Delizie & Confidenze
    11 luglio 2017 at 10:00

    Bello, gustoso e fresco….un meraviglioso dessert!!!! <3
    Un abbraccio
    Sabry

  • Reply
    Susanna
    9 luglio 2017 at 15:13

    Wow Simo se dev’essere gustoso e fresco questo semifreddo.
    E’ sempre un piacere leggerti, anche se sei in tante… “faccende affaccendata”!
    Un abbraccio Susanna

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 luglio 2017 at 8:03

      Ahahahaha tu sai, vero?! Un bacio amica mia, fossimo state più vicine…ti avrei portato un semifreddo per merenda, io e te sotto alle fresche frasche… 😉
      Bacione immenso

  • Reply
    Silvia Brisi
    7 luglio 2017 at 21:09

    Davvero delizioso!!
    Brava Simo!! Ma vieni sempre dalle mie parti, mia sorella abita a Rapallo, spesso nel we ci capito!!
    Un bacione!

    • Reply
      pensieriepasticci
      7 luglio 2017 at 21:45

      ma daiiii…potremmo darci appuntamento, io ci verrò molto spesso in futuro 😉
      Un bacione grande grande

  • Reply
    Elisa Cecilia
    7 luglio 2017 at 11:40

    Ciao Simo, bè, un bel semifreddo e il caldo sparisce per incanto , dandoci tregua e respiro. Mi piace questo con pesca e amaretto.
    Tra una faccenda e l’altra , infilaci una pausa per rilassarti. Buon fine settimana a te e a tutti i tuoi cari. Un bacione. 😂😁

    • Reply
      pensieriepasticci
      7 luglio 2017 at 14:04

      Grazie di cuore cara, è un dolcetto veloce da fare e semplice…poi si sbafa in un battibaleno 😉
      Te ne invio virtualmente uno, vedrai che ti piacerà 😉
      Bacione e i miei cari ricambiano l’augurio

  • Reply
    Luisa-mamilu
    6 luglio 2017 at 16:10

    Ciao Simo solo qualche giorno fa si stava freschino , invece oggi di nuovo caldo quindi noi aspettiamo le vacanze imminenti al mare :). Bellissima idea questo dolcetto, anche noi amiamo l’abbinamento pesche e amaretti e infatti ho preparato con la mia mami poco tempo fa le pesche ripiene quindi gli amaretti in questo dolcetto devono essere perfetti. Grazie di averli condivisi, buona giornata baci luisa

    • Reply
      pensieriepasticci
      6 luglio 2017 at 21:26

      Io sono al mare e la sera, qua da me ci vuole il golfino…
      Se ti piace il connubio, prova questo dolcetto, ti piacerà! Buone imminenti vacanze a te, un bacione <3

  • Reply
    Imma
    6 luglio 2017 at 11:07

    Tesoro come i capisco anche io qui sto impazzanedo con questo caldo e devo dire che ho voglia ora solo di piatti e dolci freschissimi perchè stare troppo ai fornelli proprio non mi va!!!Bacioni grandi,Imma

    • Reply
      pensieriepasticci
      6 luglio 2017 at 15:04

      Sono pienamente d’accordo con te amica mia, il caldo toglie le forze e la voglia di fare, quindi largo a preparazioni veloci freschissime e golose…
      Bacioni grandi a te, a presto <3

  • Reply
    zia consu
    5 luglio 2017 at 21:33

    Li vogliooooo!!!!

  • Reply
    Francesca
    5 luglio 2017 at 18:56

    Come ci starebbe bene anche adesso, questa cupoletta fresca e gustosa! D’estate mangerei gelati e semifreddi mattina, pomeriggio e sera… e amando l’unione dello strato croccante e morbido, ti chiederei anche il bis e il tris! 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      6 luglio 2017 at 15:08

      ahahaha ti dirò che il bis si fa proprio volentieri mia cara, va giù che è una bellezza…dai, ne tolgo un paio dal freezer, vuoi passare per merenda?!
      Bacione grande grande

  • Reply
    Tavolartegusto
    5 luglio 2017 at 18:43

    Carinissima l’idea degli stampini mono e rovesciarli al contrario! geniale!! questa te la rubo <3 squisito il semifreddo :*

    • Reply
      pensieriepasticci
      6 luglio 2017 at 15:09

      Ruba ruba amica mia! Ti abbraccio e grazie per essere passata <3 mi fa sempre un piacere immenso, lo sai...

  • Reply
    damiana
    5 luglio 2017 at 16:59

    E sapessi qui il caldo di oggi,in pratica mi trascino,figurati oggi frisella ed insalatona.E per finire ci sarebbe stato benissimo il tuo semifreddo,io poi adoro le pesche noci😍E riposati che qui nessuno scappa e semmai scappasse,ce ne facciamo una ragione😘😘😘Baci infiniti micuzza mia,da qui a Rapallo

    • Reply
      pensieriepasticci
      6 luglio 2017 at 15:10

      micuzz, non ci crederai ma qui alla sera stiamo sul balcone con il golfino, vedi un po’!
      Si sta alla grande e se arrivassi anche tu, ci sarebbe posto anche per te…toglierei due bei semifreddi dal freezer e…zac! La merenda sarebbe assicurata!
      Tvb a presto

  • Reply
    silvia
    5 luglio 2017 at 16:53

    Sei super impegnata Simo! ma è bene che sia così, poi certo, noi ti aspettiamo sempre a braccia aperte! penso di poter parlare un po’ per tutte!! questo dolce è perfetto per il caldo, io ho osato accendere il forno, ma cucino anche molto meno di te, quindi una volta ogni tanto non mi pesa! bella anche l’idea di frullare la frutta, comunque sono già splendide così!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      6 luglio 2017 at 15:14

      Grazie mia cara, è un periodo un po’ così, spero passi presto e che possa rimettermi in carreggiata quanto prima!
      Nel frattempo ti mando un bacione e ti invito a far merenda da me, ho giusto un paio di semifreddi in freezer che ti aspettano… 😉

  • Reply
    ipasticciditerry
    5 luglio 2017 at 16:38

    Certo che ti aspettiamo, ti pare?? Tu non ci crederai ma anche io ho fatto una sorta di semifreddo con gli amaretti … non so quando lo pubblicherò perchè ho tantissime ricette già pronte, in bozza ma prima o poi arriva anche lui. Tesoro, spero che ora che sei al mare riuscirai a riposarti e riprenderti a dovere. Capitano questi periodi di stanca e a volte basta cambiare aria e tutto torna alla normalità. Porta pazienza e bevi tanti bei frullati di frutta e verdura, così le vitamine non ti mancano. Un bacione e … passami un dolcetto vah, che faccio merenda. ♥

    • Reply
      pensieriepasticci
      6 luglio 2017 at 15:17

      Il punto è che sono al mare a lavorare, ma ti racconterò al mio rientro…e non vedo l’ora di vedere la tua super variante di semifreddo; tutto quello che esce dalle tue mani è un capolavoro, e anche questo lo sarà!
      Ti abbraccio forte e ti ringrazio per la tua vicinanza e sensibilità nei miei riguardi, sei un’amica preziosa!
      A prestissimo cara

  • Reply
    manu
    5 luglio 2017 at 16:24

    Simona, ma che meraviglia!
    Adoro l’amaretto e questa presentazione è fantastica.
    Ti abbraccio

    • Reply
      pensieriepasticci
      6 luglio 2017 at 15:17

      Grazie davvero di cuore tesoro, ti mando un grande abbraccio!

  • Reply
    Melania
    5 luglio 2017 at 16:18

    Credo sia normale sentirsi così, l’importante è riprendersi e ricominciare. E tu hai ripreso alla grande amica mia!!! Ultimamente anch’io mi affido al semplice e veloce in cucina. Troppo caldo e troppe cose da fare lontane dal blog, faccio come posso. Adoro il tuo semifreddo, ne vorrei preparare uno anch’io! Mi sa che ti copio l’idea ❤️🌸 Ti stringo forte

    • Reply
      pensieriepasticci
      6 luglio 2017 at 15:19

      Ci provo Melania…le giornate ultimamente a volte sono un po’ pesanti, ma si guarda avanti e si va!
      Anche tu fai quello che pioi e che ti senti, la vta reale ha sempre la priorità rispetto a quella virtuale, e appena ti sentirai di nuovo pronta, serena e riposata, tornerai alla grandissima!
      Ti stringo forte anche io, ti invio virtualmente un semifredddo così da fare merenda pensando a me….
      un baciotto!

  • Reply
    tizi
    5 luglio 2017 at 16:01

    eh non dirlo a me! io sono diventata la campionessa ufficiale della fiacca per questa estate 2017 😉 a quanto vedo non tutto il male viene per nuocere e la tua condizione ha fatto nascere questo dolcetto furbissimo, super goloso e veloce da realizzare! te lo copierò presto mi sa! grazie simo! fiacca o no sei sempre bravissima!

    • Reply
      pensieriepasticci
      6 luglio 2017 at 15:39

      no, vai serena che siamo in due! Io ti faccio volentieri compagnia in quanto a fiacchezza 😉
      Grazie di cuore per la tua vicinanza e la tua gentilezza, ti mando un abbraccio <3

  • Reply
    Federica
    5 luglio 2017 at 14:55

    che buoniiii me li segno!!! ciaooo

  • Reply
    saltandoinpadella
    5 luglio 2017 at 13:04

    Che carini!!! sembra impossibile ma anche a me è calata un po’ la fame….ma solo un po’ 😉 un paio di questi comunque li mangerei proprio volentieri, devono essere freschi e golosi. Visto che non amo la panna pensavo di provare con yogurt greco, tu che dici?

    • Reply
      pensieriepasticci
      5 luglio 2017 at 14:52

      Direi che si può proprio provare, poi dimmi cosa ne pensi… 😉
      Magari aggiungi un pochetto di zucchero a velo in più
      baciotti

  • Reply
    Serena Grossi
    5 luglio 2017 at 10:34

    Posso fare un reload a base di susine? Me ne hanno appena regalate 20 kg e sono alla disperata ricerca di ricette a base di frutta!

    • Reply
      pensieriepasticci
      5 luglio 2017 at 14:53

      Direi che provare non costa nulla….largo alla fantasia in cucina! Magari varia il liquore, ci starebbe bene anche un bel rum… 😉
      Bacione

  • Reply
    Mila
    5 luglio 2017 at 9:44

    Effettivamente sono perfetti da tenere pronti in freezer per ospiti inaspettati!!!!
    Buona giornata

    • Reply
      pensieriepasticci
      5 luglio 2017 at 14:54

      Esatto! Ma anche come goloso intermezzo per noi…perchè no?! Dobbiamo coccolarci ogni tanto, no?!
      Baci grandi!

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais