pasticci salati - primi/ sponsored

Gnocchi alla crema di melanzane, maggiorana e pomodorini

gnocchi in crema di melanzane, maggiorana e pomodorini

Ho avuto il piacere di conoscere l’azienda Mamma Emma in fiera, qualche tempo fa, di assaggiare i suoi ottimi prodotti bio e vegan, e di partecipare anche ad un contest, che mi ha dato modo di mettermi alla prova realizzando una ricettina dal gusto insolito per me, ma che comunque ha riscosso successo fra le mie mura domestiche.
Oggi voglio riproporre una ricetta sempre con i loro gnocchi bio, questa volta di patate, semplicissimi, conditi con una crema di melanzane profumata alla maggiorana e con una bella dadolata di pomodorini freschi in superficie, insieme a qualche buon pinolo croccante a completare il tutto.
Un piatto saporito, completo, leggero e gustosissimo che anche stavolta è stato gradito dai miei commensali!
Devo ammettere che faccio molto poco gli gnocchi di patate, non so perchè…spesso realizzo quelli di ricotta, che mi vengono sempre perfetti e che personalizzo sia con condimenti diversi che con ingredienti particolari nell’impasto, siano essi erbe fresche, verdure e spezie.
Da piccola era una festa quando aiutavo la mamma a realizzarli…lei li faceva solo di patate, il tavolo della cucina si riempiva di farina e diventava il piano d’appoggio per tutte queste deliziose chicche morbide e cicciotte; mamma impastava e li formava, mentre il mio compito era quello di rigarli passandoli sui rebbi della forchetta, ed ero diventata una vera maestra in precisione e velocità…a dire il vero ero velocissima anche a papparmeli poi, una volta cotti e conditi, ma questa è un’altra storia, ehehehe!
Con questi gnocchi, realizzati in maniera artigianale e genuina, mi è sembrato davvero di ritornare indietro nel tempo, a quelle belle giornate di ormai tanti, troppi anni fa, quando era tutto così spensierato e gli unici pensieri erano dedicati al gioco, al correre all’aperto, al salto con l’elastico con le amiche…
…a quelle belle domeniche dove c’era anche la nonna a pranzo con noi, si stava tutti a tavola insieme ed era tutto così bello…

 

 

Questo devo dire che è un primo piatto assolutamente perfetto, e,  in queste calde giornate, abbinato ad una bella macedonia di frutta, fa tranquillamente da piatto unico…vi consiglio davvero di provarlo, vi piacerà.
La consistenza di questo gnocco è fantastica, ricorda davvero quelli fatti in casa della mia mamma, e, nel mangiarli, devo ammettere che ho quasi provato un poco di nostalgia…

 

 

 

Print Recipe
Gnocchi in crema di melanzane, maggiorana e pomodorini
un primo piatto assolutamente gustoso e completo, ricco di sapore e perfetto per un pranzo d'estate!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
2 porzioni
Ingredienti
  • 1 melanzana tonda piccola
  • 12 pomodorini freschi ciliegino o datterino
  • 1 confezione gnocchi Mamma Emma di patate
  • 1 cucchiaio colmo pinoli
  • 1/2 scalogno
  • 1/2 bicchiere vino bianco secco
  • alcuni rametti maggiorana fresca, più qualcun'altro per decorare alla fine
  • 1 pizzico sale fino
  • 2 cucchiai olio extravergine d'oliva più un goccio per finire il piatto
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
2 porzioni
Ingredienti
  • 1 melanzana tonda piccola
  • 12 pomodorini freschi ciliegino o datterino
  • 1 confezione gnocchi Mamma Emma di patate
  • 1 cucchiaio colmo pinoli
  • 1/2 scalogno
  • 1/2 bicchiere vino bianco secco
  • alcuni rametti maggiorana fresca, più qualcun'altro per decorare alla fine
  • 1 pizzico sale fino
  • 2 cucchiai olio extravergine d'oliva più un goccio per finire il piatto
Istruzioni
  1. Lavare, mondare e cubettare la melanzana, mettendola un attimo da parte; in una capace padella antiaderente mettere l'olio con lo scalogno tritato finissimamente e rosolarlo un poco. Quando il tutto soffrigge, aggiungere i cubetti di melanzana, facendoli saltare per qualche minuto a fiamma vivace.
  2. Sfumare col vino bianco a fiamma alta, facendo evaporare l'alcool, poi unire qualche cucchiaio d'acqua, salare, mettere il coperchio ed iniziare la cottura, proseguendo per circa una ventina di minuti, lentamente, mescolando ogni tanto. Quando manca poco alla fine, unire le foglioline di maggiorana ben lavate ed asciugate; spegnere e lasciar intiepidire.
  3. Lavare, e dividere in due i pomodorini; tostare leggermente i pinoli; nel frattempo cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata. Frullare con un mixer o un frullatore ad immersione le melanzane, ottenendo una morbida crema (se serve aggiungere un goccio d'acqua per rendere il composto fluido e non troppo denso).
  4. Una volta a galla, scolare gli gnocchi e metterli in padella con la crema di melanzane, spadellandoli a fiamma vivace per qualche attimo, amalgamando e mantecando il tutto. Impiattare posizionando in superficie i pomodorini e spolverizzando con i pinoli tostati; decorare con un rametto fresco di maggiorana, irrorare con un filo d'olio a crudo e servire immediatamente.

 

 

 

Avete visto che bello il mio nuovo sfondo per le foto?
Ho avuto modo di acquistarlo da Texturit, e mi son trovata benissimo! Presto vi mostrerò anche l’altra versione che mi sono regalata, nel frattempo voglio dire a chi fosse interessato per un’acquisto, che potrà avere il 10% di sconto inserendo questo codice SIMONAMTXT10…
Approfittatene, ci sono un sacco di varianti davvero fantastiche, c’è solo l’imbarazzo della scelta!

 

 

Ora vi saluto, augurandovi un buon inizio di settimana…qui il caldo la fa ancora da padrone, ma come sempre io lo preferisco al freddo, quindi…viva l’estate!
Un abbraccio, alla prossima

You Might Also Like

23 Comments

  • Reply
    Mile
    25 luglio 2017 at 17:25

    Ecco: spaziali!

    • Reply
      pensieriepasticci
      25 luglio 2017 at 17:32

      ahahahah grazie cara! Si, in effetti…erano davvero mooolto buoni 😉
      Un bacione!

  • Reply
    Susanna
    25 luglio 2017 at 15:03

    Sembrano proprio invitanti questi gnocchi nella versione sughetto alla melanzana, cara Simo! Chissà se li trovo anche qui? Non mi pare di averli mai visti, però.
    Un abbraccio Susanna

    • Reply
      pensieriepasticci
      25 luglio 2017 at 17:33

      Beh, se non li trovassi, un buon gnocco di patata artigianale va più che bene…deve essere bello sodo e pastoso, adatto a farsi avvolgere dalla crema di melanzana, mmmmm…
      Un abbraccione a te

  • Reply
    ipasticciditerry
    25 luglio 2017 at 14:50

    Assolutamente si: viva l’estate!! Buono questo condimento, mi piace e me lo segno. Adoro le melanzane e trovo vincente l’abbinamento con pomodorini e pinoli tostati. Brava. Gli gnocchi li faccio spesso anche io, quelli di patate sono i miei preferiti ma mi piace farli in tutti i modi possibili. Le nonne sono sempre un dolce ricordo ed è bello pensare a loro nei nostri gesti. Un bacione Simona, a presto

    • Reply
      pensieriepasticci
      25 luglio 2017 at 17:34

      Tutto vero quello che dici cara amica, e son contenta che gli gnocchi piacciano anche a te, magari potrai provare questo abbinamento prima o poi e dirmi se ti è piaciuto 😉
      Ti mando un mega abbraccio

  • Reply
    Ivana
    25 luglio 2017 at 8:41

    Ma che meraviglia Simo, bellissimi da vedere e buonissimi da mangiare, da fare assolutamente come hai suggerito tu come piatto unico. Grande Simooooo, un mega baciotto

    • Reply
      pensieriepasticci
      25 luglio 2017 at 10:29

      Un bacione cara e grazie mille…provali, sono davvero gustosi! Ti abbraccio forte

  • Reply
    Annalisa
    24 luglio 2017 at 20:17

    Ciao Simona, rievocare i ricordi da bambino mette sempre tanta nostalgia anche a chi legge e al tempo stesso porta un sorriso sulle nostre labbra perché spesso sono ricordi a noi tutti comuni.!
    Adoro le melanzane e sono certa che hai ideato un ottimo condimento per gli gnocchi di questa azienda che sconoscevo.
    Sbircio subito anche il web dove hai acquistato quella base….. 😉

    • Reply
      pensieriepasticci
      25 luglio 2017 at 10:32

      Vero…mi piace pensare al passato e ai tanti ricordi vissuti che mi hanno lasciato un segno nel cuore e nell’anima…
      Questi gnocchi sembrano davvero quelli che faceva la mia mamma, come consistenza e sapore, quindi il ricordo è scattato immediatamente 😉
      Provali e ti piaceranno! Un bacione e buona estate a te!
      P.s: per la base…una più bella dell’altra!

  • Reply
    Silvia
    24 luglio 2017 at 20:11

    Hai saputo indubbiamente dare a questi gnocchi un sapore semplice ma delizioso! Sono amante delle melanzane, per questo adoro il tuo piatto! Un bacione

    • Reply
      pensieriepasticci
      25 luglio 2017 at 10:32

      Hai proprio azzeccato sai?! Gusto e semplicità, che è un po’ la mia formula vincente…
      Un bacione a te!

  • Reply
    Elisa Cecilia
    24 luglio 2017 at 19:20

    Ciao, Simo, che meraviglia questi gnocchi. Solo a guardarli viene appetito. Un piatto fresco e colorato. Già, anche io preferisco il sudore del caldo,😓 alla pelle d’oca del freddo. ☹ Buon inizio settimana. Un bacio grande. 😂💕

    • Reply
      pensieriepasticci
      25 luglio 2017 at 10:35

      So bene che anche tu come me non ami l’inverno cara amica mia, anche se…devo ammetterlo, quest’anno questo caldo ci sta facendo un po’ penare…
      Però i “frutti” dell’estate sono tanti e buonissimi, quindi…perchè non approfittarne?!
      Bacio grande e buona giornata

  • Reply
    aria
    24 luglio 2017 at 17:34

    questo condimento è fantastico Simona, però io non ho voglia di cucinare, come si fa??? sono in crisi!!!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      25 luglio 2017 at 10:35

      Eh, lo ammetto…un po’ è scappata anche a me, ma che ci vuoi fare…qua reclamano il rancio, ahahahahah!
      Baciotti a te e alla tua famiglia

  • Reply
    saltandoinpadella
    24 luglio 2017 at 16:53

    Simo sei un mito, tu continui inesorabile a produrre delizie e golosità senza mostrare il minimo cenno di stanchezza. Dovrei trasferirmi casa tua , i pasti sarebbero molto meglio di quelli che produco io ultimamente 😉

    • Reply
      pensieriepasticci
      24 luglio 2017 at 16:57

      Ehehehe no guarda, sto passando un periodo che…meglio lasciar perdere, ti racconterò a voce.
      Se vuoi trasferirti comunque, corri pure qua, ne sarei felicissima <3...e comunque sia non ci credo! Bacione

  • Reply
    Andreea
    24 luglio 2017 at 15:56

    Che forma carina hanno questi gnocchi e poi, così cremosi, immagino buonissimi !

  • Reply
    Melania
    24 luglio 2017 at 14:40

    È amche questo il bello dei nostri blog. Stupirsi, gioire e non smettere mai di imparare.
    Non conoscevo questi gnocchi che a vederli mettono gola…se mi dovesse capitare di trovarli li proverò sicuramente.
    Intanto ti dico che il piatto è bellissimo (lo sfondo che te lo dico a fare, adoro)
    Buona settimana amica mia e a presto!

    • Reply
      pensieriepasticci
      24 luglio 2017 at 16:15

      Guarda, sono davvero ottimi, come quelli fatti in casa dalla mamma o dalla nonna…e poi cucinati così, a noi son piaciuti molto…il condimento cremoso li avvolge per bene, poi il croccante del pinolo e la freschezza del pomodorino, mmmmm…alla grande!
      Un abbraccio cara amica e buona estate!

  • Reply
    Federica
    24 luglio 2017 at 13:49

    che bel piatto invitante O_O buona settimana!

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Blini con pesto di pomodorini secchi, basilico e mandorle