Le Creuset/ pasticci dolci- biscotti/ sponsored

Biscotti speziati croccantissimi di Csaba

biscotti speziati croccantissimi di Csaba

Qualcuno si domanderà come mai una ricetta di biscotti speziati croccantissimi nel bel mezzo del mese di luglio su questo blog…
Lo so, lo so, qualcun altro  dirà che sono matta ad accendere il forno con questo caldo, ed effettivamente un pochetto di ragione ce l’avrebbe anche, lo ammetto.
Il punto è che la Simo, senza il forno, non si sente in pace con se stessa.
Non ce la fa, ecco.
…magari può passare una settimana…diciamo anche due; alla fine il richiamo dell suo sportello nero si fa prepotente…guardandolo intensamente, lui par dire: aprimi…usami…
…e, niente, alla fine lei cede come una bella pera cotta.
Però dai, alla fine è bello sfornare delizie, non vi pare?! …sentire il profumo di cose buone e golose che si spande per la cucina, annusarlo e pregustare il momento in cui tutto sarà pronto e potremo addentare, come in questo caso, dei buonissssssimi biscotti speziati e super croccanti (non vi dico tuffati nel latte fresco…una libidine!).
La ricetta viene dalla mia amata Csaba, da uno dei suoi libri più belli, a parer mio: Good Food.
Qualcuno dirà che sono senza fantasia in questo periodo, prendendo spunto qua e là e non proponendo ricette inventate da me…vero, in effetti sono un po’ provata da tante cose, prendetemi così; il bello della rete e del web però, è anche la condivisione, quindi se trovo delle idee di altri che mi piacciono e che voglio provare…perchè no?!

 

 

Amo questo libro di Csaba perchè rispecchia un po’ il percorso che sto cercando di intraprendere…eliminare e diminuire il consumo di certi alimenti, prediligendone altri; valorizzando l’integrale, gli zuccheri non raffinati, i cereali, i semi, le verdure, la frutta (che però purtroppo devo limitare per alcuni miei problemi)…
Sia chiaro che non sto assolutamente facendo pubblicità a questo libro, eh?! Però mi piace e lo consulto spesso…fra l’altro presto Csaba ne pubblicherà un altro, sempre sulla sana alimentazione e non vedo l’ora di sfogliarlo!
lei li chiama “i biscotti del buon peccatore”, e non si fatica a capire il perchè… 😉
provateli e mi, anzi “ci” darete ragione!
Unico sgarro, se vogliamo qui è l’uso del burro…ogni tanto un peccatuccio ci sta, perdonateci…

 

 

 

Per realizzare questi biscotti, ho usato uno dei miei amati stampi da pasticceria Le Creuset…ormai non riesco più a farne a meno, a volte mi dimentico pure di ungerli ed il risultato è sempre stupefacente.
Vi ricordo che ci sono i saldi…fate un giro sul sito, cliccando qui; magari trovate qualche occasione che fa per voi!

 

 

 

Print Recipe
Biscotti speziati croccantissimi
Dei biscotti croccanti e dal gusto speziato e deciso, perfetti da gustare soli ma anche da inzuppare in una bella tazza di latte freddo, mmmmm!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 1 ore riposo in frigo
Porzioni
24 biscotti
Ingredienti
Per i biscotti
  • 100 g uvetta sultanina
  • 240 g farina 00
  • 4 cucchiai rum scuro
  • 1 cucchiaino cacao amaro colmo
  • 1/2 cucchiaino lievito per dolci
  • 1/4 cucchiaino bicarbonato di
  • 1/2 cucchiaino cannella macinata
  • 1/2 cucchiaino noce moscata
  • 1/2 cucchiaino zenzero in polvere
  • 1/2 cucchiaino vaniglia bourbon in polvere
  • 150 g cioccolato fondente al 70%
  • 125 g burro
  • 125 g zucchero di canna demerara
Per la glassa
  • 100 g zucchero a velo
  • 2 cucchiai succo di lime
  • 24 mezze noci pecan
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 1 ore riposo in frigo
Porzioni
24 biscotti
Ingredienti
Per i biscotti
  • 100 g uvetta sultanina
  • 240 g farina 00
  • 4 cucchiai rum scuro
  • 1 cucchiaino cacao amaro colmo
  • 1/2 cucchiaino lievito per dolci
  • 1/4 cucchiaino bicarbonato di
  • 1/2 cucchiaino cannella macinata
  • 1/2 cucchiaino noce moscata
  • 1/2 cucchiaino zenzero in polvere
  • 1/2 cucchiaino vaniglia bourbon in polvere
  • 150 g cioccolato fondente al 70%
  • 125 g burro
  • 125 g zucchero di canna demerara
Per la glassa
  • 100 g zucchero a velo
  • 2 cucchiai succo di lime
  • 24 mezze noci pecan
Istruzioni
  1. Mettere a bagno l'uvetta nel rum , lasciandola in ammollo e facendo sì che si gonfi per bene per almeno un quarto d'ora. Grattugiare finemente il cioccolato e metterlo in una ciotola.
  2. In un'altra ciotola amalgamare la farina setacciata col bicarbonato, il cacao amaro, le spezie ed il lievito; unire il cioccolato grattugiato e mescolare bene. In un'impastatrice o in un'altra ciotola mescolare il burro con lo zucchero di canna, in modo da renderlo spumoso e cremoso; unire il mezzo uovo (sbatterlo in una ciotolina ed aggiungerne metà al composto), sempre amalgamando.
  3. Unire gli ingredienti secchi miscelati, ed impastare lentamente (sia che abbiate deciso di usare la planetaria, che a mano, dipende da voi); unire in ultimo l'uvetta e il rum.
  4. A questo punto, con le mani leggermente inumidite, formare i biscotti, creando delle palline ed appiattendole leggermente; adagiarle in ciascuna cavità dello stampo leggermente imburrato in precedenza e mettere gli stampi in frigo per almeno un'ora.
  5. Nel frattempo accendere il forno e portarlo a 180°, inserire le teglie e cuocere i biscotti per circa 18-20 minuti; una volta trascorso questo tempo, estrarre le teglie e lasciar raffreddare i biscotti una decina di minuti. Successivamente toglierli dalle cavità dello stampo e farli ulteriormente raffreddare su una gratella per dolci.
  6. Preparare la glassa aggiungendo allo zucchero a velo il succo di lime, mescolando bene; lasciarla colare sopra i biscotti e terminare con mezza noce pecan su ciascuno.
Recipe Notes

Si conservano per parecchi giorni in luogo asciutto dentro ad un vaso ermetico ben chiuso.

Ricetta presa da Good Food di Csaba Dalla Zorza, con alcune mie variazioni personali.

 

 

 

Che ne dite, è o non è una bella occasione per accendere l’odiato-amato forno?!
Io dico di sì dai…
…se proprio non ce la fate, tenete a mente questa ricetta per quando verrà un po’ più freschetto…dovete assolutamente provarla, fidatevi!
Vi avverto però che deve piacervi il gusto speziato e deciso: se cercate un biscotto delicato, etereo…beh, avete sbagliato ricetta ahahaha 😉

Ora vi saluto, una nuova settimana ha inizio e come sempre il lunedì per me è ricco di cose da fare…
…vi abbraccio e buonissima giornata!

You Might Also Like

36 Comments

  • Reply
    zia consu
    19 luglio 2017 at 19:19

    ahahah Simo, come ti capisco! Anch’io accendo il forno senza ritegno e me ne frego di chi mi guarda storto 😛
    poi x questi biscotti riuscirei a farmi subito perdonare dalla sauna e sono certa che anche a casa tua sarà stato lo stesso ^_*

  • Reply
    Alice
    19 luglio 2017 at 17:38

    Devono essere veramente deliziosi, copio e conservo … ora non ce la faccio ad accendere il forno!
    baci
    Alice

    • Reply
      pensieriepasticci
      19 luglio 2017 at 19:16

      copia copia…e conserva, appena possibile falli e poi mi dirai! 😉
      Un baciotto cara

  • Reply
    Valentina
    19 luglio 2017 at 15:38

    Ahahaah ma io ti capisco, sai? Mai spento il forno, nemmeno con 40°C all’ombra 😀 Non sentirsi a posto con se stesse descrive bene come mi sento senza forno, esatto! 😀 Amica, questi biscotti croccantissimi mi ispirano non poco, dovrò provarli! Chissà che buoni <3 Un abbraccio grande grande e buon pomeriggio :**

    • Reply
      pensieriepasticci
      19 luglio 2017 at 19:17

      ahahahah lo immaginavo sai?! Che tu fossi pazza come me, eheheheh!
      Comunque prova questi biscottini, se ami lo speziato sono irresistibili…mi darai ragione 😉
      Ti abbraccio forte

  • Reply
    ConUnPocoDiZucchero Elena
    19 luglio 2017 at 11:26

    carissima, con me il forno puoi sempre lasciarlo acceso! io patisco tutto il cado possibile se il risultato sono qst biscotti! e per me non c’è stagione alle spezie e alla frutta secca, quindi ben vengano!!! e la condivisione è la cosa più bella che il nostro mondo ci possa regalare!
    un bacione

    • Reply
      pensieriepasticci
      19 luglio 2017 at 14:36

      Che bello, anche tu come me cara!
      Questi biscotti danno una grandissima soddisfazione, devi provarli, vedrai che ti piaceranno un sacco! Ti abbraccio amica

  • Reply
    Gunther
    18 luglio 2017 at 16:53

    Accendere il forno sicuramente a metà luglio ci vuole una forte passione per le cose buone, da noi grazie per avercela offerta

    • Reply
      pensieriepasticci
      18 luglio 2017 at 17:41

      Grazie Gunther, in effetti è stato un po’ un mezzo suicidio, ma ne è valsa la pena ;)…erano buonissimi!
      Un caro saluto

  • Reply
    Susanna
    18 luglio 2017 at 10:27

    Ed ecco un’altra delle dolcezze che ci propone la Simo!
    Un grande abbraccio cara amica, a presto
    Susanna

    • Reply
      pensieriepasticci
      18 luglio 2017 at 13:46

      questi sono irresistibili…se ti piace lo speziato, non puoi rinunciarci… 😉
      Un grande bacione a te stella! <3

  • Reply
    Natalia
    18 luglio 2017 at 7:51

    Io accendo il forno senza problemi e sforno anche biscotti.
    Segno anche questi.
    BAci

    • Reply
      pensieriepasticci
      18 luglio 2017 at 9:23

      ottimo, allora non te li puoi assolutamente perdere 😉
      Bacione

  • Reply
    Claudia
    17 luglio 2017 at 20:12

    Complimenti per il coraggio nell’accendere il forno!!! ma forse è perchè da te è più fresco che a Roma.. son convinta che se vivessi qui.. manderesti in ferie il forno proprio come me.. Molto buoni questi biscottini.. adoro i sapori speziati..baci e buon lunedì .-*

    • Reply
      pensieriepasticci
      18 luglio 2017 at 9:24

      No cara, qua si muore! In camera da letto, che è la stanza più calda di casa ho sempre 31-32 gradi…e poi c’è un’afa incontenibile.
      Però a volte proprio il richiamo del forno è così forte, che…non riesco, ecco!
      Un bacione e comunque, nonostante tutto, w l’estate!

  • Reply
    Mary Vischetti
    17 luglio 2017 at 18:35

    Hai fatto proprio bene ad accendere il forno Simona, ti capisco benissimo. In questo periodo la voglia di cucinare è poca, ma il forno mi tenta sempre…Anche ieri, non ho resistito a preparare una torta paradiso per i bimbi di mio cugino. Questi biscotti sono davvero meravigliosi, così speziati e croccanti! Da provare assolutamente!
    Bacio grande,
    Mary

    • Reply
      pensieriepasticci
      18 luglio 2017 at 9:25

      Grazie di cuore amica mia, so di essere folle, ma che ci posso fare?!
      Prova anche tu questi biscottini, se ti piace lo speziato vedrai che ti conquisteranno <3
      bacione

  • Reply
    Annalisa
    17 luglio 2017 at 18:32

    Ciao Simona, Non preoccuparti, non c’è nulla di male nel riprodurre preparazioni altrue e un po il concetto iniziAle della nascita dei foodblog. …Poi aggiungi anche il caldo che a mio parere blocca ogni possibile inventiva sul nascere..
    Io adoro le spezie, è noto, ne prendero’ nota e sono anche curiosa di sbirciare il testo di Csaba di cui ci parli..
    Buon lunedì

    • Reply
      pensieriepasticci
      18 luglio 2017 at 9:27

      Io amo la condivisione, per me non è copiare, ma è un arricchimento…magari in molti non la pensano così, ma alla fine questo è il mio spazietto ed io ci scrivo ciò che sento e faccio!
      Questi biscotti sono da provare, poi ti dico…devi amare lo speziato, ma se mi dici che le adori, beh….non puoi lasciarteli sfuggire 😉
      Bacio grande e buona giornata

  • Reply
    tizi
    17 luglio 2017 at 17:42

    davvero molto particolari questi biscotti! direi che è valsa la pena soffrire un po’ il caldo 🙂 un abbraccio simo, buona settimana!

    • Reply
      pensieriepasticci
      18 luglio 2017 at 9:27

      Grazie davvero tesoro, un abbarccio e buona giornata a te 🙂

  • Reply
    Federica
    17 luglio 2017 at 15:31

    che bontà questi biscottini!!!

  • Reply
    speedy70
    17 luglio 2017 at 15:09

    Belli e golosi questi biscotti speziati, che bontà!!!

  • Reply
    Mile
    17 luglio 2017 at 14:44

    Ma i biscotti ci vogliono in tutte le stagioni, anche quando fa caldo! Vuoi mettere il profumo che regalano?!
    Credo che seguire le ricette di qualcun’altro sia un modo per arricchire la propria esperienza. Del resto si impara da tutti e quindi, anche e soprattutto, da chi ha più esperienza di noi, no?! Buona settimana Simo!

    • Reply
      pensieriepasticci
      17 luglio 2017 at 15:25

      Sono d’accordo! Su tutto quello che dici!
      Ti mando un grande abbraccio
      <3
      buona settimana anche a te

  • Reply
    Melania
    17 luglio 2017 at 14:14

    Amica mia come avrai già notato questa settimana ho evitato di accendere il forno, ma il punto è che sono come te. Ho bisogno di frullare, impastare e infornare. Mi rende allegra e mi riempie il cuore…tanto farebbe caldo comunque pure senza forno acceso! Mi prendo un biscotto che è ora del caffè 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      17 luglio 2017 at 14:17

      Ecco, vedo che hai espresso totalmente il mio pensiero, come me vedo che siamo in tante a pensarla e questo mi rincuora 😉
      Ti abbraccio forte cara, e…ruba tutti i biscotti che vuoi, senza problemi!
      Bacio

  • Reply
    saltandoinpadella
    17 luglio 2017 at 14:05

    Non penso che avrà voglia di accendere il forno, non solo per il caldo ma proprio perchè in questo periodo devo dire che ho poca voglia di cucinare. Però questi biscottini devono essere deliziosi, io adoro i sapori speziati, quindi li tengo per l’autunno

    • Reply
      pensieriepasticci
      17 luglio 2017 at 14:16

      Ecco, appena le temperature si faranno un po’ più miti…ti consiglio davvero di provarli, sono una bomba!
      Un baciotto e buon lunedì

  • Reply
    Elisa Cecilia
    17 luglio 2017 at 12:49

    WOW! Simo , accendere il forno con il caldo infernale , è una bazzecola per chi ha la passione culinaria. Se poi ne esce un risultato come questi biscotti speziati, beh, qualche goccia di sudore in più si versa volentieri. Buon inizio settimana. Un … “caldo” abbraccio. 🌞😂

    • Reply
      pensieriepasticci
      17 luglio 2017 at 13:14

      Vero?! Meno male che qualcuno mi dà ragione, ehehehe!
      Una coccola golosa ci vuole ogni tanto, quando si è un po’ in crisi… 😉
      Ti abbraccio forte amica mia!

  • Reply
    Serena Grossi
    17 luglio 2017 at 10:05

    Mi rincuori, la scorsa settimana ho infornato due teglie di cookies al cioccolato e mi interrogavo sull’opportunità di pubblicarli in estate 🙂
    Se ti può consolare nemmeno io desisto dall’accensione del forno, comunque molto più comodo del fornello, visto che non devi starci dietro

    • Reply
      pensieriepasticci
      17 luglio 2017 at 10:13

      ahahaha bene allora mi sento meno sola in questa sorta di follia…so che siamo in tante e non riuscire a farne a meno, e poi visti i risultati, io solitamente non me ne pento mai, preferisco patire un pochetto di caldo in più!
      Ti abbraccio e buon inizio di settimana <3

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Blini con pesto di pomodorini secchi, basilico e mandorle