focacce e torte salate/ Taste E More

Tartellette integrali con piselli, crema di formaggio e speck croccante

Eccomi qua a salutarvi, ad augurarvi un sereno fine settimana, e a mostrarvi quanto è bello il nuovissimo Taste & More da ieri online…
…un numero dove il verde della primavera è predominante e prorompente; piselli, fave, taccole e fagiolini, le delizie di questa bellissima stagione sono l’argomento principe delle sue pagine, con ricette e preziosissime informazioni nutrizionali; anche io ho contribuito con una ricettina ad hoc, delle tartellette croccanti, realizzate con farina integrale e farcite con crema di formaggio, piselli e speck croccante.
Parleremo anche di calzoni, ripieni di ogni ben di Dio, con foto che fanno venire un’acquolina incredibile; poi creme e dip squisiti da spalmare su pane e crostoni, panne cotte buone ma anche belle e scenografiche da vedere (che soddisfano occhi e palato), poi il racconto e la ricetta della nostra dolcissima Elisa…
…il top però è raggiunto dallo speciale sulla Sicilia, con ricette e luoghi da incanto che vogliamo mostrarvi nel loro splendore.
Insomma, un numero meraviglioso come sempre, che potrete sfogliare alla fine di questo post.

 

 

Io adoro i piselli…purtroppo non devo esagerare con la mia colite, ma ogni tanto me li concedo, perchè li trovo squisiti in qualsiasi tipo di preparazione: primi piatti, secondi, torte salate, sformati, zuppe o vellutate…
Cliccando qui potrete vedere tutte le mie ricettine a base di questo legume meraviglioso!

Non mi dilungo oltre, passo a lasciarvi la ricetta che comunque potrete trovare anche sul magazine on line 😉
Grazie a tutte le amiche della redazione, per l’ottimo lavoro svolto insieme anche questa volta!

 

 

 

Print Recipe
Tartellette integrali con piselli, crema di formaggio e speck croccante
delle tartellette croccanti e sfiziose, farcite con una deliziosa crema al formaggio, pisellini e speck, perfette per un brunch, un picnic o un aperitivo in compagnia
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Tempo Passivo 10-15 minuti
Porzioni
6 pezzi
Ingredienti
Per le tartellette
  • 180 g farina integrale tipo 2 macinata a pietra
  • 80 ml acqua naturale
  • 3 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • 1 pizzico sale fino
Per il ripieno
  • 120 g caprino
  • 80 g piselli freschi
  • 60 g speck a dadini o a fiammifero
  • 2-3 foglie basilico fresco
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 1 pizzico sale fino
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Tempo Passivo 10-15 minuti
Porzioni
6 pezzi
Ingredienti
Per le tartellette
  • 180 g farina integrale tipo 2 macinata a pietra
  • 80 ml acqua naturale
  • 3 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • 1 pizzico sale fino
Per il ripieno
  • 120 g caprino
  • 80 g piselli freschi
  • 60 g speck a dadini o a fiammifero
  • 2-3 foglie basilico fresco
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 1 pizzico sale fino
Istruzioni
  1. Per prima cosa realizzate la briseè per le tartellette, versando in una capiente ciotola la farina integrale, il sale e poi aggiungendo l’acqua emulsionata con l’olio. Impastate vigorosamente ottenendo un composto ben sodo ed elastico; avvolgetelo in pellicola alimentare e mettetelo in frigo per una decina di minuti.
  2. Accendete il forno e portatelo ad una temperatura di 180°. Sbollentate per alcuni minuti i piselli in abbondante acqua, poi scolateli e metteteli da parte a raffreddare.
  3. In una terrina sbattete l’uovo col sale e il parmigiano, aggiungete il caprino ed amalgamate bene il tutto con una frusta, ottenendo un composto morbido e fluido; unite in ultimo le foglie di basilico tritate.
  4. Riprendete l’impasto e stendetelo sottilmente su un piano infarinato con l’aiuto di un mattarello; oliate leggermente sei stampini da tartelletta, poi rivestiteli con la sfoglia ottenuta, sagomando bene i bordi e punzecchiando l’interno di ogni guscio con i rebbi di una forchetta.
  5. Riempite ogni tartelletta con il composto cremoso, aggiungete i piselli e terminate al centro con i dadini di speck; infornate per 20-25 minuti circa: si devono dorare bene in superficie e il guscio briseè deve diventare bello croccante. Lasciate intiepidire prima di sformare, poi servite.
Recipe Notes

Con queste dosi ho ottenuto 6 tartellette del diametro di 8 cm circa.
Se avanzano, conservatele in frigorifero per un paio di giorni al massimo, ben chiuse in una scatola ermetica e riscaldatele leggermente prima di portarle in tavola.

 

 

 

 

 

 

 

 

Un abbraccio a tutti, buona lettura e buon fine settimana…
…a presto, un abbraccio

You Might Also Like

23 Comments

  • Reply
    Mary Vischetti
    30 maggio 2017 at 18:28

    Splendide queste tartellette Simona! Sono un’inno alla primavera e mi fanno pensare a dei bei brunch con le amiche, magari in giardino oppure in terrazza…Bravissima come sempre! Corro a sfogliare il magazine…
    Bacioni,
    Mary

    • Reply
      pensieriepasticci
      31 maggio 2017 at 13:10

      Grazie tesoro, hai detto bene…sono versatili e si prestano a mille occasioni…e poi con quel bel colore mettono allegria!
      Ti abbraccio forte e buona giornata

  • Reply
    Ivana
    30 maggio 2017 at 11:45

    Ho una fame incredibile, poi vedendo queste prelibatezze… ti lascio immaginare, da fare sicuramente, come ti capisco per la colite!!! che rabbia… io mangerei piselli ogni giorno, ma purtroppo mi è vietato… sigh sigh.. bacione

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 maggio 2017 at 12:13

      Siamo in due allora con la colite…messe così…pazienza amica mia, cercheremo di ovviare!
      Nel frattempo ti mando un abbraccio

  • Reply
    Eleonora Gambon
    29 maggio 2017 at 13:20

    mmmh, mi sa che mi hai salvato la cena…o quella di oggi o quella di giovedì sera, che lascio i bambini con la nonna e non sapevo cosa preparare! Grazie!

  • Reply
    Natalia
    28 maggio 2017 at 8:00

    Bellissima ricetta. Corro a sfogliare il nuovo numero. Baci

  • Reply
    Elisa Cecilia
    27 maggio 2017 at 16:07

    WOW! Simo, sono carinissime queste tartellette con piselli. Colori smaglianti, gusto raffinato. Mi piace la monoporzione. Solo a guardarle ho fatto pranzo. Ho sfogliato la rivista, complimenti vivissimi a tutte le partecipanti. Un gran ben di Dio da soddisfare papille gustative e vista. Buon fine settimana. Un bacio. 😁😂🌞💕

    • Reply
      pensieriepasticci
      28 maggio 2017 at 9:32

      Si, la monoporzione è davvero favolosa, sia da presentare che pratica e golosa da gustare…paga l’occhio e il palato, poi questa è proprio la giusta misura direi!
      Un grande abbraccio a te cara e buona domenica

  • Reply
    Alice
    27 maggio 2017 at 15:57

    troppo carine e sfiziose! corro a sfogliare il nuovo numero!
    baci
    Alice

  • Reply
    zia consu
    26 maggio 2017 at 22:08

    Hanno un aspetto davvero invitante e giocoso 🙂 Bravissima Simo e buon we <3
    ps: come sempre siamo in sintonia anche con le ricette..anch'io oggi torta salata con pasta matta.ahahaha

    • Reply
      pensieriepasticci
      28 maggio 2017 at 9:33

      ahahah è vero, io e te spesso siamo sulla stessa lunghezza d’onda 😉
      Correrò a vedere anche la tua ricetta, che sarà favolosa come sempre!
      Un abbraccio e buona domenica

  • Reply
    annalisa
    26 maggio 2017 at 17:47

    Come sono graziose Simo, davvero delicate e molto molto belle! Adoro la base integrale e l’abbinamento del ripieno! Adesso sfoglio la rivista, è sempre un immenso piacere guardare le vostre creazioni, siete straordinarie!

    • Reply
      pensieriepasticci
      28 maggio 2017 at 9:35

      Quella base integrale l’ho scoperta tempo fa, e poi l’ho personalizzata facendola mia…la trovo versatile e leggera, davvero speciale per qualsiasi preparazione! Grazie per tutto, e buona domenica…ti abbraccio!

  • Reply
    Ketty Valenti
    26 maggio 2017 at 15:41

    Ancora una ricetta deliziosa, lo sono sempre in verità, ed ancora un Taste & More stupendo, complimenti davvero per tutto!

    • Reply
      pensieriepasticci
      28 maggio 2017 at 9:35

      Grazie carissima, estendo il tutto anche alle altre amiche! Baci

  • Reply
    paola
    26 maggio 2017 at 15:17

    grazie,è favvolosa questa crostatina mi piace tanto e come sempre mi fai venire tanta voglia di dare un bel morso

    • Reply
      pensieriepasticci
      28 maggio 2017 at 9:36

      Aahahaha in effetti è invitante si…provala anche tu e ti piacerà, vedrai 😉
      Un abbraccio grande

  • Reply
    Mile
    26 maggio 2017 at 14:15

    Eccoli qui i piselli in una saporita ed elegante monoporzione. Le foto sono bellissime! Buona fine di settimana a te Simo.

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 maggio 2017 at 14:30

      Grazie di cuore mia cara! Buon fine settimana anche a te 😉

  • Reply
    Mila
    26 maggio 2017 at 10:23

    UFFA!!!! Ma che fame che mi fai venire!!! E poi ormai lo dovresti sapere che adoro le monoporzioni (forse xè in casa mia invece le odiano!!!!)
    BRA-VIS-SI-MA!!!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 maggio 2017 at 13:18

      Anche io le adoro, e devo ammettere che non tutti le gradiscono…mio marito è per le porzioni extra large (di quello che vuole lui però…mamma mia più invecchia e più diventa difficileeeeeeeeeee, grrrrrr)
      Grazie di cuore stella, un baciotto

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Blini con pesto di pomodorini secchi, basilico e mandorle