Pasticci di frutta e verdura/ pasticci salati - primi/ seguilestagioni

Pesto cremoso ai piselli e menta, per #Seguilestagioni maggio

Buongiorno amici ed amiche…dopo la pausa relativa alla mia piccola vacanza portoghese, oggi ritorno con una ricetta…non posso stare molto lontano dal mio grande amore che è quello per il pasticciamento in cucina, e questa volta è per onorare il bellissimo appuntamento al quale partecipo con immenso entusiasmo ogni mese, insieme ad altre amiche blogger, l’appuntamento con la rubrica #seguilestagioni.
Come sempre questo piccolo appuntamento è volto a ribadire e a sostenere la stagionalità degli alimenti e alla valorizzazione dei prodotti della terra del periodo, siano essi fiori, piante, erbe, frutti o ortaggi…cercando di esaltarli e valorizzarli sempre al massimo proprio nel loro maggior momento di splendore, fioritura e maturazione.
Amando i mercati alla follia, e girandone parecchi, non posso che sposare al massimo la filosofia della stagionalità; ammetto che questo fa bene alla salute (cibarsi di prodotti coltivati e maturati in serra innaturalmente o provenienti da chissà dove non è mai il massimo…) ed anche al portafogli: non sono quella che compra primizie, ma anzi, son proprio quella che fa incetta di frutta e verdura nel giusto periodo di maturazione (pagando delle cifre assolutamente irrisorie per portarmi a casa cassette intere piene di buone cose, che poi pulisco, congelo e conservo per i tempi a venire!).
Questo mese di maggio, sui banchi del mercato abbiamo un trionfo di meraviglie di colore verde…insalate fresche e novelle, piselli, fave, agretti, erbe fresche e profumate; ho voluto prendere proprio due di questi prodotti freschissimi e verdissimi per realizzare una bontà che vi consiglio assolutamente di provare quanto prima: un meraviglioso pesto cremoso ai piselli e menta, che io ho utilizzato per condire una pasta, ma che è anche delizioso spalmato su fette di pane abbrustolito, con qualche scaglia di fresco formaggio stagionato.

 

 

Adoro i piselli, adoro stare a sgranare baccelli per ore, lo trovo rilassante e così appagante…mi ricorda quando lo facevo in cortile con la nonna e le zie, che li coltivavano direttamente nel piccolo fazzoletto di giardino che c’era intorno alla loro casa…ne compro intere cassette che sgrano e poi conservo in sacchettini nel freezer.
E altresì adoro la menta, un’erba che utilizzo un po’ ovunque in cucina, sia per il dolce che per il salato, la trovo versatile e la conservo anche essiccandola…in questo post ho spiegato come la si può utilizzare per una bevanda dissetante e corroborante.
…ma basterà semplicemente andare sul mio blog nella casellina cerca e digitare la parola menta…ecco che vi si apriranno un ventaglio di ricette e di idee che in tutti questi anni ho sperimentato e che ho trovato speciali, sempre con questo odoroso ingrediente.

 

 

 

Quindi eccomi qui a mostrarvi un pesto delizioso, cremoso quanto basta e perfetto per condirci, come me, dei tortiglioncini di grano duro Saragolla bio, (io ho utilizzato questi favolosi dell’azienda Rustichella d’Abruzzo, un pastificio storico dalla tradizione artigianale e dagli ottimi prodotti, che ho avuto modo di conoscere recentemente durante un evento a Milano)…ottimo da spalmare su fette di pane tostato, ottimo per riempirci dei bignè salati, ottimo per farci delle tartine finger food, insomma come sempre largo alla fantasia e chi più ne ha più ne metta! 😉

 

Print Recipe
Pesto cremoso ai piselli e menta
Un pesto cremosissimo, profumato e versatile, perfetto per condirci una pasta ma anche per mangiarlo su crostoni o servito con tartine come finger food
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
3-4 porzioni
Ingredienti
Per il pesto cremoso
  • 2 manciate piselli freschi
  • 100 g robiola
  • 5-6 foglioline menta fresca se sono tanto grosse, qualcuna in meno!
  • 1 cucchiaio olio extravergine d'oliva
  • q.b sale e pepe nero
Per decorare il piatto
  • 2 cucchiai pinoli tostati
  • q.b foglioline menta fresca
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
3-4 porzioni
Ingredienti
Per il pesto cremoso
  • 2 manciate piselli freschi
  • 100 g robiola
  • 5-6 foglioline menta fresca se sono tanto grosse, qualcuna in meno!
  • 1 cucchiaio olio extravergine d'oliva
  • q.b sale e pepe nero
Per decorare il piatto
  • 2 cucchiai pinoli tostati
  • q.b foglioline menta fresca
Istruzioni
  1. Lavare ed asciugare le foglie di menta; sbollentare i piselli in abbondante acqua per 7-8 minuti, poi scolarli e lasciarli raffreddare. Tenerne da parte un paio di cucchiai per decorare il piatto. Tostare i pinoli in un padellino antiaderente per qualche minuto, spegnere e lasciar raffreddare.
  2. In un piccolo frullatore (o nel bicchiere del frullatore ad immersione, a piacere come preferite!) mettete i piselli, la robiola, le foglioline di menta, un pizzico di sale fino e pepe nero a piacere, aggiungete l'olio ed iniziate a frullare, ottenendo un cremosissimo pesto.
  3. Cuocere in abbondante acqua salata dei tortiglioni o della pasta di formato a piacere, scolarla e condirla col pesto preparato...unire i piselli avanzati, spolverizzare coi pinoli tostati e guarnire con alcune foglioline di menta fresca.
Recipe Notes

A piacere, per rendere il piatto più saporito, aggiungere come guarnizione anche qualche scaglia di pecorino stagionato (io non l'ho messo).

 

 

 

Lascio come sempre il bellissimo promemoria preparato da Anna del blog Ultimissime dal Forno, e come sempre ecco la lista delle amiche partecipanti in questo mese a questo bel progetto, con qualche new entry 😉
Potrete trovarci anche sulla pagina fb di Segui le stagioni e su Pinterest
Vi ricordo che questo bell’appuntamento ha compiuto il suo primo anno di vita…sembra ieri, e invece già un anno è passato dal nostro primo post collettivo!
Grazie a tutte voi amiche, abbiamo creato un bel gruppo unito ed affiatato e questo non può che farmi solo piacere…

 

Alisa – Alise Home Shabby Chic
Anna- Ultimissime dal forno
Lisa- Lismary’s Cottage
Adrialisa- Sento i pollici che prudono
Lucia- La gallina Rosita
Miria – Due amiche in cucina
Enrica- CoccolaTime
Maria- La mia casa nel Vento
Susy- Coscina di Pollo
Beatrice- Beatitudini in cucina
Ely – nella cucina di Ely

 

 

 

 

Buona giornata a tutti quindi e alla prossima…
…che, già vi anticiperò, sarà il proseguo della vacanza in Portogallo, con le foto dell’Algarve <3

A presto!

You Might Also Like

42 Comments

  • Reply
    Claudia
    7 maggio 2017 at 10:52

    Eccolo qui sto bel piatto di pasta!!!! Visto su facebook ieri.. mi aveva fatto una gola assurda!!!!! Mi sa che sa da fa.. Mi piace troppo!!! :-*un bacione e buona domenica cara!!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      7 maggio 2017 at 21:36

      Provalo, provalo….se ami i condimenti cremosi e delicati, fa proprio per te 😉
      Bacio tesoro

  • Reply
    Imma
    4 maggio 2017 at 13:04

    Tesoro ho visto che hai inserito le foto della cvacanza in Portogallo che mi sono persa(rimedio subito) e nel frattempo ammiro la bellezza e la golosità di questa crema ai piselli davvero spettacolare!!!!Bacioni,Imma

  • Reply
    Mile
    4 maggio 2017 at 12:30

    Adoro questo pesto. E poi hai usato una pasta della mia terra d’origine … e il cuore batte più forte!

    • Reply
      pensieriepasticci
      4 maggio 2017 at 15:49

      Una pasta strepitosamente buona. Sono felice…di averti fatto felice 😉
      Un caro saluto

  • Reply
    Ely
    3 maggio 2017 at 21:25

    Dolcezza, profumi di primavera, freschezza.. quell’aroma di menta e quella cremosità avvolgente che inebria. <3 Tutto uno splendore anche oggi, da te, Tusa. Complimenti davvero.. uno sposalizio culinario e poetico di Maggio che più bello non poteva essere!!! Ti abbraccio stela!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      4 maggio 2017 at 12:13

      Grazie carissima, in effetti il profumo della menta caratterizza questo pesto cremoso, magari c’è anche a chi non piace, ma direi che la particolarità di questo condimento sta proprio nel suo utilizzo!
      Grazie per essere passata, per le tue belle parole, per la tua amicizia…per tutto insomma tuseta mia <3

  • Reply
    Silvia Brisi
    3 maggio 2017 at 21:02

    Che bel piatto primaverile, buonissimo e delicato!!
    Brava Simo!
    Un abbraccio!

  • Reply
    Elisa Cecilia
    3 maggio 2017 at 20:32

    Wow! Simo, un primo servito in tazza non l’ho mai visto. Ammiro la tua estrosità. C’è sempre da imparare. E più persone si conoscono e più l’orizzonte della conoscenza si allunga e si allarga. Anche io mi rifornisco al mercato,sono ortaggi coltivati all’aria aperta, non perfetti, ma saporiti. Ho il palato contadino e mal mi adatto a cibi che non sanno di niente. Il tuo pesto cremoso per condire la pasta è una favola. Buona serata. Un bacio grande. 😀🌹

    • Reply
      pensieriepasticci
      4 maggio 2017 at 12:22

      Hai visto, ogni tanto mi piace trasgredire anche per rendere le foto un po’ diverse dal solito ed originali…quella è una tazza da consommè, che ho trasformato in ciotola per la pasta!
      Amo i prodotti di stagione anche per la loro imperfezione…più sono stortignaccoli (da noi si dice così!) e più son buoni…de resto nessuno è perfetto, no?!
      Questo pesto è dolce e cremoso, ma il tocco della menta gli dà quella robustezza e quel carattere che uno non si aspetta…insomma è da provare!
      Bacione amica mia <3

  • Reply
    Ivana
    3 maggio 2017 at 20:06

    Ciao Simo, avevo già provato a condire la pasta cosi, ma senza formaggio, solo con pecorino e piselli, adesso DEVO provare la tua versione…. grazie per l’idea…. bacione grande

    • Reply
      pensieriepasticci
      4 maggio 2017 at 12:19

      La robiola rende questo condimento bello cremoso…io poi ultimamente ho scoperto l’esistenza di quella senza lattosio e la uso per tutto, sia dolce che salato, la trovo irresistibile…
      Un bacione e fammi sapere se la replicherai, ok 😉
      Ciauuuu

  • Reply
    aria
    3 maggio 2017 at 19:33

    Questa la voglio fare!!!!! Mi piace un sacco!

  • Reply
    zia consu
    3 maggio 2017 at 19:10

    Amo tutto quello che è verde e che profuma di primavera..come non adorare la tua proposta?! Grazie Simo della ricetta e felice serata <3

    • Reply
      pensieriepasticci
      4 maggio 2017 at 12:17

      Anche io come te dove vedo verde e verdure o frutti primaverili…mi ci butto a capofitto!
      Grazie a te per essere passata, un grande abbraccio <3

  • Reply
    Miria
    3 maggio 2017 at 18:11

    Amica mia, grazie per aver pensato a me per questo progetto, è bellissimo e molto interessante. Ne hai ancora di pasta, faccio un salto da te per cena.
    Un bacione

    Miria

    • Reply
      pensieriepasticci
      4 maggio 2017 at 12:15

      Mi fa piacerissimo averti con me in squadra, sei bravissima e insieme a questo bel gruppo faremo tutte grandi cose!
      Ti abbraccio
      p.s: passa pure quando vuoi 😉

  • Reply
    ipasticciditerry
    3 maggio 2017 at 17:33

    Che bontà! Mi piace un casino … Penso che me lo farò quanto prima! Brava la mia Simo. Anche io seguo le stagioni e ho la fortuna di poter acquistare direttamente dal produttore, non c’è paragone … stamattina guardavo al super (in cui non compro mai ortaggi) dei mirtilli, super giganti e pompati, guardo e arrivavano dalla Spagna; sembravano finti, ci credi? Meglio quelli del mio contadino: piccoli ma saporitissimi. Ti resta perfino l’odore in macchina, quando li compri. Ma per piacere!! Le persone non sanno cosa si perdono ad acquistare prodotti fuori stagione o che arrivano dalle serre. ci sono stata in Spagna e ho visto i chilometri e chilometri di serre, dove coltivano la qualunque in tutti i periodi dell’anno. Scusa la lungaggine, come al solito, quando passo da blog/amici mi lascio andare … un abbraccio

    • Reply
      pensieriepasticci
      3 maggio 2017 at 17:45

      Grazie amica mia, e che bella fortuna hai tu…io vado al mercato, ma poter acquistare dal produttore sarebbe davvero il top!
      Hai detto solo cose giustissime e tutti dovrebbero capire quanto la stagionalità fa bene, sia alla salute che al portafogli…
      Ti abbraccio forte forte e se provi il condimento…fammi sapere se ti piace 😉

  • Reply
    silvia
    3 maggio 2017 at 17:18

    Questo piatto mi piace moltissimo! e poi io adoro tanto la menta, la mento un po’ ovunque, sapessi… 😀 cercare di comprare la frutta e la verdura di stagione è la cosa migliore, va beh ogni tanto però sgarro, non dico di no! è molto primavile il piatto, fresco…e con tutte queste margheritine! speriamo che la settimana prossima torni il sole, così magari ci potremmo incontrare per un tè!! dai io non vedo l’ora! intanto un abbraccio

    • Reply
      pensieriepasticci
      3 maggio 2017 at 17:43

      Ah, allora siamo in due! Per me la menta è un tuttofare; nel tempo (e nove anni di bog sono tanti!) l’ho impiegata davvero in tantissime ricettine, dolci e salate…
      Tesoro, comunque tutte sgarriamo qualche volta: l’importanza è non farlo d’abitudine e cercare davvero di imparare a fare la spesa al mercato, consumare prodotti di stagione, insomma così…
      Appena possibile spero davvero di vederti, mi farebbe tanto piacere!

  • Reply
    Fr@
    3 maggio 2017 at 15:54

    Cerco di seguire in cucina i prodotti della stagione. Quindi non posso che gradire due volte questa pasta. 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      3 maggio 2017 at 15:57

      Grazie mia cara, mi fa molto piacere…provala e ti piacerà!

  • Reply
    speedy70
    3 maggio 2017 at 15:44

    adoro questi condimenti cremosi, grazie!!!

  • Reply
    Anna
    3 maggio 2017 at 15:41

    Simo ti dico solo che domattina vado a comprare i piselli freschi! Menta ne ho in abbondanza in giardino e ti dirò che voglio provare questo pesto su dei crostoni di pane aggiungendo pure le scaglie di pecorino (sono la solita esagerata!) ^_^

    • Reply
      pensieriepasticci
      3 maggio 2017 at 16:03

      Ecco e faresti benone…se poi ci vuoi anche mettere vicino un bel tagliere di salame fresco….beh, sarebbe la morte sua!
      Fammi sapere…a noi è tanto piaciuto!
      Ps: ….e non sei assolutamente esagerata!

  • Reply
    Ely
    3 maggio 2017 at 15:15

    Mi piace da morire questa ricetta, piselli e menta sono due ingredienti che amo molto e che utilizzo spesso, ma la menta nel salato non l’ho mai usata, mi stuzzica parecchio questo pesto e devo assolutamente provarlo visto che qui di menta ne cresce una marea, un bacione!

    • Reply
      pensieriepasticci
      3 maggio 2017 at 16:03

      Diciamo che non è un vero e proprio pesto, più una crema che altro, comunque qua l’abbiam gradito alla grande e, oltre che come condimento per un primo, ce lo vedo bene anche spalmato su dei bei crostoni di pane tostato… 😉
      Insomma, da provare!
      Bacio e buon pomeriggio

  • Reply
    Lisa
    3 maggio 2017 at 14:05

    sai che adoro il verde..e questo piatto sa di freschezza..lo farò ..grazie per essere sempre tanto carina con me..baci
    Lisu del cottage

    • Reply
      pensieriepasticci
      3 maggio 2017 at 16:02

      Grazie cara, si, la menta dà un tocco freschissimo a questo condimento cremoso ed avvolgente…
      Un abbraccio grande e buon pomeriggio 🙂

  • Reply
    antonella
    3 maggio 2017 at 13:39

    Ciao Simona, che bello questo pesto.Anche a me piace sgranare i piselli, ne compro a chili in questa stagione e poi li surgelo. Questa pasta è da provare subito! A presto.

    • Reply
      pensieriepasticci
      3 maggio 2017 at 16:01

      Anche tu come me sei una formichina in cucina… 😉 brava!
      Prova la pasta così condita e poi dimmi se ti piace…ci tengo sai?!
      Un abbraccio

  • Reply
    Mimma Morana
    3 maggio 2017 at 12:23

    freschezza, profumi e gusto!!! preparazione perfetta e presentazione affascinante!!! mia cara , non ti smentisci mai!!! baci!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      3 maggio 2017 at 16:00

      Amica mia tu mi lusinghi sempre coi tuoi complimenti che mi fanno un piacere immenso, grazie!
      Ti abbraccio forte

  • Reply
    Francesca
    3 maggio 2017 at 11:22

    Mi piace l’idea di servire un primo dentro una tazza, non l’ho mai fatto! Ma vedi, quanti usi, oltre al tè! 😀 Sai quanto cerchi il verde in cucina e questa è davvero la stagione in cui brilla di più… fave e piselli devo ancora usarli quest’anno, non vedo l’ora! Ma intanto, aggiungi una tazza per pranzo… 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      3 maggio 2017 at 15:59

      Ahahaha questa è una tazza da consommè, io sono un tipo un po’ strano in fatto di galateo, mi piace servire un po’ le cose alla mia maniera, con un pizzico di follia e in maniera poco ortodossa…
      Mi piaceva però l’idea di rendere il colore e la cremosità di questo favoloso condimento e credo di esserci riuscita ;)…tu che ne dici?!
      Apparecchio tavola, ti aspettoooooo

  • Reply
    saltandoinpadella
    3 maggio 2017 at 10:33

    Anche io adoro i piselli solo che mentre li sgrano ne mangio sempre un po’ troppi. Lo adoro belli freschi e teneri 🙂 sai che non ci ho mai fatto il pesto? mi piace troppo l’idea di unirlo alla menta, adoro la menta la metterei ovunque

    • Reply
      pensieriepasticci
      3 maggio 2017 at 11:12

      Ecco, no…a me crudi non piacciono molto, con la mia colite mi viene mal di pancia…Prova questo abbinamento, sonb certa che ti piacerà un sacco! Baci cara

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Blini con pesto di pomodorini secchi, basilico e mandorle