Pancakes di riso (gluten, eggs and lactose freee) con fragole e sciroppo d’acero

Come già sapete e vi ho già raccontato abbondantemente su queste pagine pasticcione, da un po’ io e mia figlia ci stiamo approcciando ad un tipo di alimentazione molto più consapevole, leggera, limitando il consumo di proteine di origini animali, prediligendo l’integrale con tanta frutta e verdura.
Il marito devo dire che fatica un po’ad adattarsi a questa filosofia, quindi vabbè, vuoi anche che è spesso fuori casa, principalmente chi sperimenta nuovi piatti e combinazioni alimentari siamo proprio noi due donne di casa 😉
La nutrizionista a cui ci eravamo affidate tempo fa per farci indirizzare sulla corretta strada, ci aveva dato alcuni consigli, che cerchiamo di seguire il più possibile…fra questi c’era quello di dedicare due giorni la settimana a piacere, ad un’alimentazione senza lattosio e senza glutine, in modo da disintossicarci un po’ e far respirare il nostro intestino, ed ammetto che così stiamo facendo.
Devo dire che non è per nulla difficile, ormai si riesce alla grande a trovare delle ottime alternative alla tradizionalità di certi alimenti; paste e pani di saraceno o di mais, riso integrale, pesce, uova, frutta e verdure a volontà, se poi vogliamo anche farci un dolcetto, beh…c’è solo l’imbarazzo della scelta.
Guardate questi pancakes che ho preparato per la colazione di mia figlia (ne è avanzata una porzione e il giorno dopo se li è pappati per merenda, ehehehe ), realizzati con latte e farina di riso, senza uova, perfettamente gluten free e golossissimi abbinati a delle profumate e succose fragole, una colata di sciroppo d’acero, e…beh, non vi viene l’acquolina?!
A me si………..

 

 

L’unico neo di questi pancakes, se proprio gliene vogliamo trovare uno, è che non essendoci uova, e non avendo usato un aggregante sostitutivo, erano molto delicati e quindi è stato necessario fare un’attenzione particolarissima per non romperli…la prossima volta proverò con dei semi di lino polverizzati, ma devo dire che anche così son venuti bene e la figliola ha gradito assai!
Poi non li trovate accattivanti, così colorati e pieni di allegria?
…anche l’occhio vuole la sua parte, no?!

 

 

 

Ho usato lo sciroppo d’acero Top Fabbri trovato nella Degustabox appena arrivata…delizioso!
…e se volete sapere come fare per averla anche a casa vostra…beh, cliccate qui!

 

 

 

Print Recipe
Pancakes di riso (gluten, eggs and lactose freee) con fragole e sciroppo d'acero
delicati e deliziosi pancakes senza uova, lattosio e glutine, leggeri e perfetti per intolleranti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 5 minuti cadauno
Porzioni
6 pancakes del diametro di circa 13 cm
Ingredienti
Per i pancakes
  • 140 g latte di riso
  • 100 g farina di riso
  • 2 cucchiai olio di riso più un goccio per ungere il pentolino
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 40 g zucchero di canna chiaro
  • 1/2 cucchiaino cannella macinata
Per farcire
  • 1 cestino fragole
  • q.b foglioline menta fresca
  • q.b sciroppo d'acero
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 5 minuti cadauno
Porzioni
6 pancakes del diametro di circa 13 cm
Ingredienti
Per i pancakes
  • 140 g latte di riso
  • 100 g farina di riso
  • 2 cucchiai olio di riso più un goccio per ungere il pentolino
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 40 g zucchero di canna chiaro
  • 1/2 cucchiaino cannella macinata
Per farcire
  • 1 cestino fragole
  • q.b foglioline menta fresca
  • q.b sciroppo d'acero
Istruzioni
  1. In un frullatore versare lo zucchero, il latte di riso, la farina di riso addizionata col lievito, la cannella e l'olio, azionando alla massima potenza per alcuni minuti in modo da amalgamare bene il tutto.
  2. In un piccolo pentolino del diametro di circa 14-16 cm, dopo averlo leggermente unto, versare qualche cucchiaiata di preparato per pancakes, distribuirlo ben bene e lasciarlo cuocere a fiamma vivace fintanto che sulla superficie non si formino delle piccole bollicine; a questo punto con estrema delicatezza girarlo bene (è molto delicato, rischierebbe di rompersi) e cuocerlo alcuni minuti anche dall'altro lato.
  3. Una volta pronto, toglierlo dal fuoco e farlo raffreddare su una gratella e procedere così creando altri pancakes, fino ad esaurimento della pastella. lavare e tagliare a dadini le fragole, poi comporre i pancakes facendo un primo strato con fragole, menta e sciroppo d'acero, coprire con un altro pancake, aggiungere le fragole, lo sciroppo e qualche fogliolina di menta e servire immediatamente.

 

 

 

E con le immagini dei bellissimi tulipani che ho raccolto qui, a pochi minuti da casa mia da Tulipani Italiani…vi saluto e vi auguro di trascorrere giornate serene e tranquille.
Spero che saranno così anche le mie…ne ho davvero bisogno!
Vi abbraccio

image_pdfimage_print

Comments

  1. Leave a Reply

    Francesca
    14 aprile 2017

    Belli e buoni questi dischetti volanti profumati e leggeri… 🙂 Ci sono cibi che rendono davvero in fotografia e i pancakes, come dimostra questo post, sono un esempio!
    (quanto amo i tulipani!)

  2. Leave a Reply

    Ivana
    11 aprile 2017

    Ma che meraviglia….. questi li faccio tassativamente!!!! Ormai da anni cucina senza glutine e ci si abitua…..
    La tua ricetta è davvero molto invitante. Grazie Simo. Un mega baciotto

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      11 aprile 2017

      Attenzione perchè sono molto fragili non avendo messo aggreganti, tu puoi mettere semi di lino polverizzati o quant’altro…ma anche lasciarli così…a noi son piaciuti una cifra! Bacioni cara e grazie

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      10 aprile 2017

      No che non li ho provati, ma sicuramente lo farò quanto prima!!! Si sente tanto la banana?! Perchè la figlia ahimè…non la sopporta, grrrr
      Grazie amiche, ancora complimenti per tutto e vi mando un grande abbraccio

  3. Leave a Reply

    Elena
    9 aprile 2017

    Veramente colorati ed invitanti…inducono alla dipendenza.

  4. Leave a Reply

    Ilaria
    9 aprile 2017

    Grande ammirazione per chi cerca un’alimentazione più salutare. Io non ho la forza di seguire un’alimentazione alternativa, anche se per certi versi più sana.
    Ottimi i tuoi pancakes. Che bella colazione in abbinamento con le fragole.

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      10 aprile 2017

      Ci provo Ilaria…ci provo.
      Pensa che nonostante ci stia attentissima, ho comunque dei problemi di colite…si può iniziare da qualcosina di piccino, un passo alla volta…
      Un grande abbraccio, con affetto

  5. Leave a Reply

    aria
    7 aprile 2017

    Fate benissimo! Se la mia allergia me lo consentisse lo farei anche io, ma ahimè…per me è l’opposto! In ogni caso hanno un ottimo aspetto e magri li proporrò anche io ai miei bambini!

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      7 aprile 2017

      Mi spiace cara, io invece con i problemi di colite che ho devo alleggerire le proteine animali, il lattosio e il glutine…però vedi, c’è una soluzione per ognuno di noi, basta sperimentare ed aver voglia di mettersi in gioco, senza arrendersi!
      Bacio

  6. Leave a Reply

    Susanna
    7 aprile 2017

    Ma quante coccole golose e delicate alla tua figliola!? Uhmmm cara Simo, sempre cose speciali, fresche e colorate! Devo provare quello sciroppo d’acero.
    Un grande abbraccio e sono felice di vedere in foto i tulipani che hai scelto e colto, ora però riposa davvero in questo fine settimana
    Susanna

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      7 aprile 2017

      Ehhh…chissà se lo apprezzerà….se si renderà conto che in questo è fortunata….
      Mah, guarda! Cambiamo discorso…
      A questi giovani tutto è sempre dovuto!
      Grazie per il tuo appoggio costante, la tua amicizia e le tue belle parole, buon fine settimana anche a te <3

  7. Leave a Reply

    Serena
    7 aprile 2017

    La fragilità è un po’ il problema degli impasti senza glutine e con pochi emulsionanti (le mie galettes bretonnes sono inguardabili)… in realtà dalle foto i tuoi pancakes sembrano perfetti e i colori mettono allegria!

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      7 aprile 2017

      Si, infatti, però basta qualche piccolo accorgimento, e….si mangiano alla grande, ugualmente 😉
      Grazie cara, si, volevo rendere la colazione bella e allegra, spero di esserci riuscita! Un bacione e buon we

  8. Leave a Reply

    damiana
    7 aprile 2017

    Voglio far colazione date,vabbè pure il pranzo e la cena non disdegnerei.Mi dintossicherei l ‘intessino e pure il cervello😂Colazione super micuzz, mancherà in uova e che ce ne frega,ma abbonda in fragolose e bellezza😍

    • Leave a Reply

      Simo
      7 aprile 2017

      Mia cara, vieni pure quando vuoi, sai che la porta è sempre aperta…chiacchiere, pancakes, fragole e risate, ahahaha quanto sarebbe bello!!! Un bacione e buona serata <3

  9. Leave a Reply

    Luisa-mamilu
    6 aprile 2017

    Ciao Simo davvero una bella e colorata presentazione ;). Ho fatto una volta i pancakes senza uova e mi erano piaciuti molto. Non mi piace l’idea di usare sempre le uova tra torte biscotti e magari frittate nel corso della settimana, se ne mangerebbero davvero tante e se si trovano delle alternative gustose ben vengano…magari nel weekend ci riprovo per i nanetti, che apprezzano lo sciroppo d’acero, glielo rifilo spesso nel frullato di banana, frutto che non amano molto come me del resto. Buona serata baci Luisa

    • Leave a Reply

      Simo
      7 aprile 2017

      Per me era invece la prima volta di pancakes….”senza”…devo dire che a parte la fragilità, come dicevo non avendo usato un aggregante alternativo, il gusto era davvero super…buoni e leggeri, li rifarò perché mia figlia ha apprezzato alla grande! Ti abbraccio cara

  10. Leave a Reply

    Elisa Cecilia
    6 aprile 2017

    Ah! Simo, sono meravigliosi i tuoi pancakes. Gustosi, leggeri, colorati, che soddisfano occhi e palato. Bellissimo il tocco finale con i tulipani. Auguro a te e ai tuoi cari un buonissimo fine settimana, con il bel tempo e tanta serenità. Un bacione. 🌹🌼⚘

  11. Leave a Reply

    antonella
    6 aprile 2017

    Ciao, deliziosi con la farina di riso! E bellissime le foto, così primaverili!

  12. Leave a Reply

    Ely
    6 aprile 2017

    Simo sono meravigliosi davvero, mi piace l’idea di dedicare due giorni ad un’alimentazione più equilibrata e con queste meraviglie non si fa proprio fatica 🙂 Un bacione e speriamo che il w.e. sia tranquillo 🙂

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      6 aprile 2017

      Guarda, ti dirò…ci vuole davvero poco per incominciare, poi quando ci prendi la mano è bello ed anche intrigante cercare nuove idee da provare…poi alleggerirci un po’fa molto bene soprattutto al nostro intestino, ahimè, io ne so qualcosa, vero?!
      Bacioni grandi

  13. Leave a Reply

    tizi
    6 aprile 2017

    super sani e tanto invitanti questi pancakes… mi piacerebbe tanto averli sul tavolo della colazione domattina, non immagino modo migliore di iniziare il weekend 🙂
    buona giornata simo!

  14. Leave a Reply

    manu
    6 aprile 2017

    Originali questi pancakes…da provare.
    Grazie per averli condivisi.
    Ti abbraccio

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Il Miele