Cupcakes al succo di melagrana, ciliegia e bacche di goji

Si, lo so sono atipica…amo la tradizione, ma mi piace anche trasgredire ogni tanto…
…è per questo che quest’anno, per Pasqua, non posterò colombe ed affini, ma…beh, voglio regalarvi dei dolcetti piccini, sani e golosi, un po’ diversi dai dolci che in questo periodo imperano ovunque.
Queste piccole cupcakes sono deliziose…poco dolci come piacciono a me, ma comunque golose e decorate con un ciuffo di morbida crema al formaggio (la crema è il mio cavallo di battaglia, realizzata con la mia amata robiola che udite udite…ho trovato anche senza lattosio, evviva!) e delle bacche di goji che sono anche presenti nel succo che ho utilizzato, di cui poi vi parlerò.
Sono molto di corsa in questi giorni pre festivi, mille sono le cose da fare e sinceramente voglio approfittarne anche per staccare un pochino la spina dai doveri, dai pensieri ed anche dal blog…si, andremo via qualche giorno, faremo una mini vacanza che spero ci aiuterà davvero a riprenderci un pochetto e a riacquistare energia.
Vi lascio un bel vassoio di questi cupcakes…per chi volesse favorire, eheheh 😉

 

 

 

Ho utilizzato un succo di frutta assolutamente buonissimo, il succo biologico di frutta fresca “Tantifrutti”al melograno, ciliegia e bacche di Goji di Rigoni di Asiago che ha dato a questi dolcetti un particolare gusto fruttato tutto naturale; come vi dicevo dobbiamo sempre più stare attenti a come ci nutriamo, iniziando da piccole cose e piccoli passi, senza magari cambiare o eliminare drasticamente alcuni alimenti, ma cercando il più possibile prodotti buoni e di qualità, senza conservanti e quant’altro.

 

 

 

Print Recipe
Cupcakes al succo di melagrana, ciliegia e bacche di goji
golosi, poco dolci e molto profumati, questi cupcakes vi conquisteranno!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
10 pz circa
Ingredienti
Per i tortini
Per la cremina e decorazione
  • 200 g robiola senza lattosio
  • 2 cucchiai zucchero a velo
  • alcune gocce estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaio bacche di goji
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
10 pz circa
Ingredienti
Per i tortini
Per la cremina e decorazione
  • 200 g robiola senza lattosio
  • 2 cucchiai zucchero a velo
  • alcune gocce estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaio bacche di goji
Istruzioni
  1. Prendere le bacche di goji e metterle in una tazzina insieme a due cucchiai di succo Tantifrutti, lasciandole rinvenire. Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° ventilato.
  2. Nel frattempo rompere l'uovo in una capiente terrina e, con una frusta, sbatterlo leggermente col miele e l'olio, ottenendo un'emulsione fluida e morbida. Unire il succo rimanente e l'acqua a temperatura ambiente; aggiungere poi pian piano la farina, sempre mescolando bene, setacciandola per non formare dei grumi.
  3. Versare il composto dentro a dei pirottini in silicone ( oppure in un unico stampo, come preferite) ed infornare per una ventina di minuti, facendo la prova dello stecchino per verificarne l'avvenuta cottura ( se punzecchiando con uno stuzzicadenti questo ne esce asciutto, le tortine sono pronte, altrimenti aumentare di qualche minuto ancora la cottura).
  4. Una volta cotti, sfornare e lasciar raffreddare; nel frattempo preparare la crema per la decorazione. In una terrina amalgamare la robiola con l'estratto di vaniglia e lo zucchero a velo, usando una spatola in silicone: si dovrà ottenere una crema morbida e soffice.
  5. Versare la crema in una sac a poche dal beccuccio tondo, e decorare con un bel ciuffo di crema ogni tortina, realizzando così il cupcake; finire aggiungendo al ciuffo di crema alcune bacche di goji leggermente strizzate dal succo dove erano immerse. Servire immediatamente.
Recipe Notes

Qualora vi avanzassero, conservare le cupcakes in frigo (avendo la crema di formaggio fresco in superficie!).
Resistono per un massimo di due giorni.

 

 

 

Quindi come sempre qua da me, ricette forse non bellissimissime, ma sicuramente golose in semplicità e leggerezza!
Ora devo proprio scappare, in questi giorni sono oberata da mille cose da fare, ma vi prometto che appena potrò riapparirò, eheheh 😉

Intanto auguro a tutti voi una serena S.Pasqua da trascorrere in tranquillità e con chi amate.

Vi abbraccio e ancora auguri!

image_pdfimage_print

Comments

  1. Leave a Reply

    Milena
    18 aprile 2017

    Se è quello che senti, evviva la “trasgressione”! Inoltre ti ha portato a dei deliziosi dolcetti quindi ancora più apprezzati. Buongiorno Simo!

  2. Leave a Reply

    Natalia
    17 aprile 2017

    Io quest’anno le colombe non sono neanche riuscita a fotografarle.
    Ti stavo quasi per dire, beata te che trovi ancora la melagrana in giro ma poi ho letto che si tratta di un succo imbottigliato. Da provare.
    Baci.

    • Leave a Reply

      Simo
      18 aprile 2017

      Guarda è un succo buonissimo e delizioso, biologico, insomma assolutamente consigliato…in stagione si potrebbe anche utilizzare il succo della frutta fresca 😉Perché no!? Bacio cara

  3. Leave a Reply

    Luisa-mamilu
    15 aprile 2017

    Ciao Simo buona vacanzina rilassati e riposati a modo per tornare piena di energie e nuove ricettive gustose ;). Buona Pasqua 🐣, bacioni luisa

  4. Leave a Reply

    Claudia
    15 aprile 2017

    Ciao Simooooo sono imperdonabile scusami.. non ti ho abbandonata!!! E’ solo che lo sai.. davero poco tempo.. e quando sono in casa altre 3000 cose da fare.. Sto bene.. incasinata.. piena di lavoro.. ma bene.. spero anche tu!!! Che belli questi muffin.. mi piace il frosting con quella robiola senza lattosio… Ti abbraccio e ti faccio tanti auguri di buona Pasqua. a te marito.. figlia. e famiglia!!! smackkkk

    • Leave a Reply

      Simo
      18 aprile 2017

      Ma certo cara, mica ti devi scusare, scherzi!? Anzi ti capisco povera stella….
      Questi cuocile sono assolutamente da provare, fidati! Bacio gioia e a presto

  5. Leave a Reply

    zia consu
    14 aprile 2017

    Ti confesso che questa Pasqua ho lavorato tantissimo dietro grandi e piccoli lievitati a tema…ma è andato tutto in dono, fatta eccezione x qualche piccolo assaggio! X me mi farei volentieri i tuoi dolcetti 😛
    Buona Pasqua tesorina e a presto <3

    • Leave a Reply

      m4ry
      15 aprile 2017

      Sì, anche a me le tradizioni piacciono, ma difficilmente le rispetto. Mangio le cose tradizionali che preparano gli altri! ahahahah! Simo e chi ha tempo…mamma mia, qui è sempre una corsa! E comunque posso dirti una cosa? Io preferisco un bel dolcino come il tuo! Ecco! Tesoro, buona Pasqua, ti abbraccio forte forte <3

      • Leave a Reply

        Simo
        18 aprile 2017

        Dolcissima amica mia Mary ti abbraccio super forte anche io…dai metti su il bollitore che attivo con un vassoio di dolcetti,…ci stai!? Bacio

    • Leave a Reply

      Simo
      18 aprile 2017

      Tu sei bravissima come sempre….non ti smentisci mai, chissà che gioia chi avrà ricevuto i tuoi doni golosi…un bacio grande

  6. Leave a Reply

    Elisa Cecilia
    14 aprile 2017

    Ciao Simo, ammiro la bellezza dei tuoi cupcakes. Immagino il gusto genuino del succo di melagrana-ciliegia e bacche che contengono. Buona Pasqua a te e a tutti i tuoi cari. Un bacio. ❤⚘

  7. Leave a Reply

    Alice
    14 aprile 2017

    Prima di chiudermi in cucina, eccomi qui per augurare a te e ai tuoi cari una Pasqua piena di gioia e serenità!
    un abbraccio
    Alice

  8. Leave a Reply

    ipasticciditerry
    14 aprile 2017

    Alla fine anche da me, quest’anno poche ricette a tema pasquale. Del resto non amo moltissimo la colomba e non ho altre usanze personali. Da noi la Pasqua è molto free, ognuno va a spasso per conto suo. Al contrario del Natale dove invece ci si ritrova tutti e le tradizioni sono molte. Fai benissimo a staccare la spina, tu che puoi. Ogni tanto ci vuole. Io mi prendo un cupcakes e me ne torno nel mio blogghino. Non senza lasciarti il mio augurio di buona Pasqua, ovunque sarai. Che sia in pace e serenità. Un bacio

    • Leave a Reply

      Simo
      18 aprile 2017

      Grazie carissima, il tuo augurio me lo prendo tutto e con grande gioia, sai!? Ti mando un enorme abbraccio

  9. Leave a Reply

    Francesca
    14 aprile 2017

    Simo, io sono più atipica ancora, perchè non ho proposto nessuna ricetta per Pasqua… 🙂 Vedo tante belle colombine in giro, ma a me piace anche ciò che è “diverso” e trovo questi cupcakes originali e romantici, con quel tocco di rosso! Mi sembra un buon augurio… di vivere con passione la primavera, queste giornate, il mese di aprile e tutto quello che verrà!
    Ne approfitto per lasciarti un abbraccio… e a presto! :*

    • Leave a Reply

      Simo
      18 aprile 2017

      Ahaha allora non sono sola 😄
      Bene bene, dai…auguroni anche a te di vero cuore amica mia, ti abbraccio

  10. Leave a Reply

    Silvia Brisi
    14 aprile 2017

    Belli e deliziosi questi cupcakes! Anche io adoro la crema alla robiola, è perfetta con i dolci!! Allora buona mini vacanza, sicuramente ti farà bene!
    Buona Pasqua e rilassati!! Un bacione!

    • Leave a Reply

      Simo
      14 aprile 2017

      Grazie di cuore cara, ricambio gli auguri!
      P.s: quella crema per me è un portento 😉

  11. Leave a Reply

    antonella
    13 aprile 2017

    Ciao Simona, io voglio sicuramente favorire, sono deliziosi e molto primaverili! Anche per me niente colomba, a me non piace neanche tanto, il mio dolce tipico di Pasqua è il parrozzo, un dolce tipico dell’abruzzo che ho conosciuto quando abitavo a Roma. E poi naturalmente una quantità di cioccolato! Ciao e buona Pasqua.

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      13 aprile 2017

      A me invece la colomba piace, non mi fa impazzire, ma questa volta volevo fare qualcosina di diverso…io son fatta così, amo le tradizioni ma poi mi piace divagare, ehehehe 😉
      Il parrozzo non lo conosco ma mi intriga, deve essere stra buono, mmmmm…
      Bacione e auguri ricambiati a te e fam.

  12. Leave a Reply

    Mimma Morana
    13 aprile 2017

    sei mefistofelicaaaaaaaa!!!! mentre leggevo il titolo mi chiedevo come avessi fatto ad abbinare questi ingredienti lontani, tra loro, per stagionalità….ma ecco svelato l’arcano!!! sei bravissima mia cara e come sempre magnifica presentazione!! un abbraccio e auguri di Buona Pasqua!!

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      13 aprile 2017

      ahahaha ma dai Mimma…sono dei semplici dolcetti! Tu si che sei bravissima, crei dei capilavori, difficilmente riuscirò mai ad eguagliarti 😉
      Un grande abbraccio anche a te insieme ai miei più cari auguri

  13. Leave a Reply

    Lidia
    13 aprile 2017

    Che dire…semplicemente buoni sani e goduriosi….ciaooo

  14. Leave a Reply

    Imma
    13 aprile 2017

    Io gradisco e come cara anzi mi ci fiondo su queste cupacakes sono proprio uno spettacolo!!!Un abbraccio forte

  15. Leave a Reply

    Lilli nel paese delle stoviglie
    13 aprile 2017

    buonissimi simo, anche io niente tradizione, la colomba manco mi entusiasma! goditi qualche giorno via, speriamo nel sole, buona pasqua e un abbraccio grande

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      13 aprile 2017

      Grazie cara, spero davvero che qualche giorno di vacanza mi aiuti perchè in questo periodo non sto in forma per nulla!
      Bacio grande e auguri anche a te

  16. Leave a Reply

    Susanna
    13 aprile 2017

    Cara Simo, ogni tanto prendo anche io le varie e gustose marmellate di Rigoni (l’ultima è stata quella di rose) ma che belli questi cupcakes, piaceranno di certo alla mia bimba!
    Un abbraccio a presto Susanna

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      13 aprile 2017

      le confetture di Rigoni sono spettacolari, sai?! Qui ne andiamo matti, anche se preferiamo i gusti più tradizionali!
      Un abbraccio grande amica mia, a presto e Buona Pasqua anche a te e alla tua bella e grande famiglia

  17. Leave a Reply

    saltandoinpadella
    13 aprile 2017

    Sai che adoro questo tipo di dolcetti. Semplici, sani e golosi. Mi piace quel ciuffetto bianco sopra colorito da piccole dolcezze rosse

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      13 aprile 2017

      Anche io come te amo i dolcetti piccini picciò, possibilmente monoporzione, con un occhio particolare alla salute e alla leggerezza!
      Ti abbraccio cara e buona Pasqua di cuore

  18. Leave a Reply

    manu
    13 aprile 2017

    Ma che elegante presentazione e sicuramente che buoni devono essere.
    Ti abbraccio

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Il Miele