Ciambella alla zucca sofficissima

Oggi, dopo alcune giornate davvero meravigliose (parlo a livello climatico!) il tempo si è di nuovo infreddolito e rabbuiato, uff…si dai lo sappiamo che marzo è pazzerello, però che noia, uno fa così in fretta ad abituarsi alla bella stagione, vabbè…
Credevo davvero che la primavera fosse prepotentemente esplosa, invece mi sa che dovrò attendere ancora qualche giorno; ma si dai tutto sommato male non fa coccolarsi ancora un pochetto, come se fosse autunno…
No, non sono impazzita, volevo solo mostrarvi un dolce che ho recentemente realizzato e che ho adorato fin dal primo istante.
Vi parlavo qui della bontà di una zucca biologica e assolutamente squisita, e dell’amore sviscerato che in casa abbiamo per essa, come ortaggio multitasking, perfetto da mettere in ogni dove…detto fatto ecco che vi propongo una torta fantastica, soffice a dismisura, dove Lei, la zucca, frutto dell’autunno e dell’inverno è l’ingrediente principale.
Uno dei motivi che mi fanno amare la stagione fredda, è proprio la zucca infatti; non ridete, è vero!
…talmente vero, che ne faccio scorte esagerate, la congelo addirittura per poterne beneficiare dentro a qualche piatto, anche d’estate…così, a inverno quasi finito, quando girovagando da lei ho visto questa torta, sofficissima, perfetta per merenda e colazione, dal colore meraviglioso e solare, beh…mi son detta: come fare a resisterle?!
Grazie a Simona quindi ma anche ad Assunta che è l’ideatrice di questa delizia!

 

 

Ribadisco che era davvero strepitosa….soffice soffice, irresistibile; da inzuppo, anti depressiva, coccolosa e chi più ne ha più ne metta…in primis però leggera e buonissima, e ringrazio davvero tanto Simona per avermela fatta scoprire: in futuro, al prossimo autunno, son certa che la replicherò ancora ed ancora!
Però dai, adesso pensiamo alla primavera, su, vorremmo mica tornare indietro all’umido, grigio e freddo, vero?! Naaaaaaaaaa

 

Zucca e arancia impiegate per questa ricetta, di Natuvera Bio

 

 

 

 

Print Recipe
Ciambella alla zucca sofficissima
un dolce soffice, profumato e perfetto per merenda e colazione
Tempo di preparazione 25 minuti
Tempo di cottura 45-50 minuti
Porzioni
10 porzioni
Ingredienti
  • 250 g zucca solo la polpa, cruda, al netto degli scarti
  • 280 g farina autolievitante
  • 120 g farina di mandorle
  • 100 ml olio di semi di girasole
  • 100 ml latte
  • 3 uova grandi
  • q.b scorza d'arancia bio grattugiata (per me circa mezzo cucchiaio)
  • 3 cucchiai rum scuro
  • 3 cucchiai succo d'arancia
  • 1 pizzico sale fino
  • q.b zucchero a velo per decorare
  • q.b burro e farina per lo stampo
Tempo di preparazione 25 minuti
Tempo di cottura 45-50 minuti
Porzioni
10 porzioni
Ingredienti
  • 250 g zucca solo la polpa, cruda, al netto degli scarti
  • 280 g farina autolievitante
  • 120 g farina di mandorle
  • 100 ml olio di semi di girasole
  • 100 ml latte
  • 3 uova grandi
  • q.b scorza d'arancia bio grattugiata (per me circa mezzo cucchiaio)
  • 3 cucchiai rum scuro
  • 3 cucchiai succo d'arancia
  • 1 pizzico sale fino
  • q.b zucchero a velo per decorare
  • q.b burro e farina per lo stampo
Istruzioni
  1. Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180°. Tagliare la zucca (al netto degli scarti, buccia, semi e filamenti) in piccoli dadini, metterla in un potente frullatore insieme all'olio e al latte, frullandola alla massima velocità: si dovrà ottenere una purea morbida e vellutata, senza pezzettini grossolani.
  2. In una ciotola montare a neve ferma gli albumi col pizzico di sale e con 2 cucchiai di zucchero, mentre i tuorli andranno messi in un'altra ciotola capiente insieme al restante zucchero e amalgamati ben bene.
  3. Unire al composto di tuorli e zucchero l'arancia, sia scorza che succo, il Rum, poi amalgamare il tutto alla crema di zucca. Unire gli albumi montati a neve, sempre mescolando ben bene con una spatola dal basso verso l'alto in modo da non smontare il composto.
  4. Unire le due farine e pian piano, sempre amalgamando con la spatola, aggiungerle poco alla volta al composto cremoso, fino all'esaurimento. Imburrare ed infarinare lo stampo da ciambella e versarci il composto, cercando di livellarlo bene; infornare e cuocere al 180° con funzione statica per circa 45-50 minuti ( fa fede sempre la prova stecchino, che una volta punzecchiato ne deve uscire asciutto).
  5. Lasciar raffreddare completamente la ciambella e sformare solo una volta fredda; spolverizzare con abbondante zucchero a velo e servire.
Recipe Notes

Da una ricetta di Simona Mirto del blog Tavolartegusto con qualche mia piccola modifica. Grazie di cuore anche all'ideatrice Assunta Pecorelli del blog La Cuoca Dentro 🙂
Questa sofficissima ciambella, si conserva ben chiusa in un contenitore ermetico anche tre, quattro giorni al massimo.

 

 

 

Vi piace lo stampo nuovo che mi sono regalata?! Lo adoro!
E’ un Nordic Ware (lo so costa un botto, ma…è irresistibile) e mi piace un sacco come è venuta…non siete d’accordo con me?!
Ora scappo, vado a fare qualcosina, nel frattempo auguro a tutti voi un sereno inizio di settimana…che il sole, anche se non c’è fuori, basta che lo portiate dentro! Io ci provo, ogni giorno… 😉

A presto

sponsored

image_pdfimage_print

Comments

  1. Leave a Reply

    Mile
    23 marzo 2017

    La torta urla “Acchiappa una fetta e non te ne pentirai!”. Lo stampo è fantastico. Gli stampi della NW sono adorabili e infatti giusto questo lunedì ho fatto la “pazzia” di comprarne uno 🙂

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      23 marzo 2017

      ahahahah proprio così cara Mile.. E’ invitantissima ed irresistibile…insomma è da provare!
      Sono curiosa…tu quale stampo hai comprato?!
      Buon pomeriggio!

  2. Leave a Reply

    ConUnPocoDiZucchero Elena
    23 marzo 2017

    io non rido affato della tua passione per la zucca, anzi ti sono vicina e alleata!!!
    l’idea di congelare a tocchetti la zucca buona autunnale per le giornate estive è geniale! non so come mai non ci ho mai pensato!!!
    qst torta deve essere meravigliosa, giò si percepisce al primo sguardo… chissà cosa non è il primo assaggio…. <3

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      23 marzo 2017

      Evviva, grande Elena! prova a congelare la zucca anche tu…deve però essere di quelle ben sode, altrimenti una volta scongelata va in pappa ahimè…
      ma ad esempio nei risotti e nelle vellutate va bene ugualmente…ed anche nei dolci direi 😉
      Bacione grande

  3. Leave a Reply

    annalisa
    22 marzo 2017

    Una nuvola di sofficità e gusto! davvero deliziosa ed anche bellissima, complimenti Simona!

  4. Leave a Reply

    Sara e Laura Pancetta Bistrot
    22 marzo 2017

    Ahhhh, mi è proprio venuta voglia di autunno ^^ Una piccola ultima incursione in una stagione che adoro prima di aprire le porte a primule e fragole! Anche noi adoriamo la zucca, peccato non averla surgelata come dici tu per farne scorta ma intanto conserviamo la ricetta per il prossimo autunno! Questa torta ha una faccia bellissima e sarebbe l’ideale ogni mattina, perché alcune cose non dovrebbero avere stagione!! Un abbraccio grande Simo!!!

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      23 marzo 2017

      Buongiorno belle ragazze, grazie per essere passate di qua!
      E quoto le vostre parole dalla prima all’ultima…quante cose non dovrebbero avere stagione! Un baciotto a tutte e due

  5. Leave a Reply

    Claudia Casadio
    21 marzo 2017

    è un po’ di tempo che vorrei fare un dolce con la zucca perché la adoro 🙂 da noi la stagione è finita, però la ricetta la tengo stretta per il prossima anno 🙂 Un bacione :*

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      22 marzo 2017

      Segnatela e provaci quest’autunno, fidati è davvero la fine del mondo! Un abbraccio e buonissima giornata

  6. Leave a Reply

    Susanna
    21 marzo 2017

    E’ bellissimo a vedersi, figuriamoci a gustarlo con un buon tè, cara Simo
    Oggi 21 marzo salutiamo ufficialmente la primavera, sperando non sia troppo pazzerella.
    Un abbraccio Susanna

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      22 marzo 2017

      Carissima, un tè con te lo prenderei sicuramente anche adesso…resteremmo sedute per ore ed ore mi sa…ah come sarebbe bello!
      Buona primavera anche a te, qui oggi sembra novembre, sob…
      Bacio grande

  7. Leave a Reply

    ipasticciditerry
    21 marzo 2017

    Eccomi qua a prendermi la fettina che mi hai promesso. Simo lo stampo è fantastico, mi piace da morire. Ma non da meno mi piace questa ricetta che avevo già visto dalla nostra Simona. Anche io adoro la zucca e ne tengo sempre qualche pezzo in freezer per quando non si trova più in giro. Del resto è molto versatile, la puoi usare per i dolci ma anche per i salati. Si Simo, ci ha imbrogliati il tempo … ci ha illuso e poi è tornato al grigio. Ma noi sorridiamo e andiamo avanti e facciamo finta che il sole ci sia. Ti mando un abbraccio stritoloso e spero tu stia meglio.

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      22 marzo 2017

      …ed io ti accolgo con piacere amica cara! Si, quello stampo è stato un investimento, me lo tengo caro…lo adoro davvero! Regalo di Natale in ritardo, ma…ogni tanto ci vuole fare una pazzia così…
      Immaginavo che anche tu, da brava formicuzza e superba donna di casa, avessi conservato la zucca come me 😉
      E’ un ortaggio versatile e troppo buono per poterne fare a meno!
      Ti abbraccio cara e…qua oggi sembra novembre, vabbè…tiriamo innanzi…

  8. Leave a Reply

    Ely
    21 marzo 2017

    Simo lo stampo è favolosooooooooooooooo!!!!! Lo voglio! E questa torta che dire? Io amo la primavera ma anche l’autunno e non mi spiace alternare giornate prettamente primaverili a quelle di oggi, qui piove. La trovo perfetta davvero e immagino purtroppo solo virtualmente la bontà! Un abbraccio e buona giornata 🙂

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      22 marzo 2017

      Gli stampi della Nordic amica mia sono favolosi…non parliamo del prezzo, vabbè, però una pazzia ogni tanto concediamocela, dai!
      Oggi brutto pure qua, tetro e grigio, dai inforniamo una torta e torna il sereno!
      Bacione e buona giornata

  9. Leave a Reply

    Patalice
    21 marzo 2017

    la zucca nei dolci è una scoperta fatta da non molto, e ormai entrata di diritto nella mia top ten delle cose migliori da mangiare, senza se e senza ma!
    la tua ricetta fluffosa, mi piace anche di più!

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      21 marzo 2017

      Se ami la zucca, beh, salvati allora questa ricettuzza e provala quanto prima…vedrai che ti piacerà un sacco..
      Fidati…l’ho estrapolata dalla ricetta di due mitiche e bravissime blogger, le loro ricette non falliscono mai!! Buonissima giornata, un abbraccio

  10. Leave a Reply

    Elisa Cecilia
    21 marzo 2017

    Buon giorno Simo, stampo magnifico, ciambella favolosa, zucca super regalo della natura così soda e gialla…..hai fatto un dolce da leccarsi i baffi. Brava! 👍 il tempo? Lasciamo perdere. Va! 😔 Già, una rondine non fa primavera. Buona settimana. Un abbraccio. 🌞❤

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      21 marzo 2017

      Grazie di cuore amica mia, qua il tempo oggi è bruttarello, la primavera dei giorni scorsi sembra un lontano ricordo, mah…prendiamola come viene!
      Tu stai meglio?
      Un abbraccione

  11. Leave a Reply

    Ivana
    21 marzo 2017

    Sulla zucca non ho parole… semplicemente divina!!!!! Questa torta è una delizia da vedere e sicuramente da mangiare, da fare sicuramente in versione gluten free… non avendo la farina senza glutine autolievitante, metto una bustina di lievito, secondo te va bene???
    La forma di questa torta è superbellaaaaaaaa. Bacione grande grande e buona settimana

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      21 marzo 2017

      La devi provare amica mia, credimi ne resterai conquistata! Magari con farine adatte alla celiachia…per il lievito va benone, vai a vedere il link della ricetta originale lì hanno usato farina più lievito, quindi guarda bene la dose…la trovi sul blog di Assunta, la Cuoca Dentro 😉
      Buona settimana a te, un grande abbraccio

  12. Leave a Reply

    aria
    21 marzo 2017

    La zucca rende tutto speciale, i dolci poi…davvero soffici e umidi al punto giusto, per non parlare del sapore che regala. E’ sicuramente il mio ortaggio preferito, e di ciambelloni con la zucca ne ho fatti parechhi…certo, in uno stampo così bello…mai 😉

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      21 marzo 2017

      Prova anche questa versione, è il tripudio della sofficità e poi è davvero buonissima…vedrai che ti conquisterà come lo è stato per me e per i miei cari che l’hanno apprezzata alla grande! Un abbraccio grande e buona giornata

  13. Leave a Reply

    Luisa-mamilu
    20 marzo 2017

    Ciao Simo bellissime le foto, lo stampo e sicuramente buonissima la ciambella. Poca zucca quest’anno, nonostante quelle presenti nell’orto del mio papi…sono cresciute troppo in fretta e poi grande parte e’ diventata marcia…quindi niente scorte in freezer uff. Solo una volta ho preparato un dolce con questo ortaggio, dei muffin e nessuno dei miei familiari (nonni e zii) aveva scoperto cosa ci fosse dentro a parte i nanetti che avevano partecipato alla realizzazione :). buona serata baci Luisa

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      21 marzo 2017

      Io devo ammettere cara Luisa che ho avuto la fortuna di avere questa biologica assoluta ente buonissima…ha fatto la differenza, credimi!
      Verissimo, i dolci con la zucca hanno sempre stupito anche me, perchè nessuno si accorge che dentro c’è lei, eheheh 😉
      Buon modo anche per camuffarla direi!
      Un grande abbraccio e buonissima giornata

  14. Leave a Reply

    Ketty Valenti
    20 marzo 2017

    Io adoro la zucca e ti capisco mi è capitato di congelarla spesso e che bello gustarla anche oltre l’inverno.Ecco un altro modo delizioso in cui impiegarla.Grazie Simo e a presto.

  15. Leave a Reply

    Silvia Brisi
    20 marzo 2017

    Pensa che invece da noi nel we ha fatto nuvolo!! Che peccato!!
    Ottima questa ciambella, perfetta per colazione!!
    Un bacione!!

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      21 marzo 2017

      uffa, da noi oggi è brutto, mannaggia, speravo nel sole tiepidino…vabbè, pazienza, la primavera è fatta così!
      Un bacione e grazie mia cara, a presto

  16. Leave a Reply

    Daniela
    20 marzo 2017

    Ormai di zucche buone non ne trovo più, ma questa torta è meravigliosa per cui mi segno la ricetta per il prossimo autunno.
    Bellissimo davvero lo stampo.
    Un bacio 🙂

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      21 marzo 2017

      Io ho avuto la fortuna di avere sottomano quella meraviglia di zucca bio e ne ho approfittato 😉
      Segnatela comunque per la prossima stagione, vedrai che non te ne pentirai!
      Un abbraccio

  17. Leave a Reply

    Giovanna
    20 marzo 2017

    Adoro la zucca e questa ciambella ha un aspetto delizioso! Un bacio

  18. Leave a Reply

    zia consu
    20 marzo 2017

    Peccato che qui le zucche non siano più buone 🙁 mi segno questa ricetta x il prossimo anno e ne approfitto x augurarti un felice we <3

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      21 marzo 2017

      Beh, segnatela per il prossimo autunno, la devi fare, credimi non te ne pentirai! Ti conquisterà…fidati 😉
      Bacione e buonissima giornata amica mia

  19. Leave a Reply

    tizi
    20 marzo 2017

    una bella ciambella soffice e dal colore intenso sarebbe proprio l’ideale per ricominciare la settimana! è davvero stupenda e chissà che buona 🙂 un abbraccio simo, buon lunedì!

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      21 marzo 2017

      E’ davvero buona, se ti capita l’occasione provala e poi mi dirai… 😉
      Bacione e buonissima giornata a te…qui è bruttino, ufff….

  20. Leave a Reply

    saltandoinpadella
    20 marzo 2017

    Ti dico solo che ieri sera ho informato una zucca intera per cena 🙂 siamo sulla stessa lunghezza d’onda, il problema è che amiamo talmente anche noi la zucca che non riusciamo a farla arrivare in un dolce, ce la spazzoliamo sempre prima. Questo stampo è superlativo Simo

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      20 marzo 2017

      ahahaha anche tu la adori insomma! Devi assolutamente provare questa torta è un capolavoro…la rifarai ancora e ancora!

  21. Leave a Reply

    manu
    20 marzo 2017

    Ma è una meraviglia.
    Non l’ho mai provata, chissà che questa sia la volta buona.
    Ti abbraccio

  22. Leave a Reply

    Melania
    20 marzo 2017

    Qui oggi sembra estate. È vero che si fa troppo in fretta ad abituarsi alla bella stagione che è un peccato vederla volare via. Bisogna pazientare un po’ Simo, vedrai che un sole tiepido saprà scaldarti la pelle ed il cuore.
    L’ultima ciambella con la zucca aveva come miglior amico il cioccolato. La tua è bellissima e sofficiosa! Buona settimana 🙂

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      20 marzo 2017

      Beata te, qua autunno, sob! Non vedo l’ora che si stabilizzi questo pazzo tempo, ecco….
      Io preferisco gustare la ciambella nature 😉
      Ti assicuro che questa è favolosa….provala! Baciotto

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>