Cake salato agli spinaci, prosciutto, pinoli e noce moscata

Quando la primavera è in arrivo, inizio ad aver voglia di colore, di leggerezza, di rinnovamento…questo oltre che a livello personale e quindi nell’abbigliamento, nell’aspetto fisico, in casa (qua inizio con i miei mitici repulisti e chi mi legge da anni sa che quando mi parte il raptus non mi ferma più nessuno!) prende spazio anche nella cucina, con la voglia di piatti un po’ diversi, ricchi di colore, verdure e anche spezie che li rendono effervescenti e molto profumati.
Adoro le spezie, ne faccio largo uso nei miei piatti, ed anche nella ricettina di oggi, un cake salato agli spinaci con prosciutto e pinoli, dal colore squillante e dal gusto delizioso, ne ho utilizzata una che amo: la noce moscata, la quale ha dato quel tocco in più.
Questa spezia mi ricorda l’infanzia e la bechamella di mamma, che metteva un po’ dappertutto e che era pregna di questo favoloso profumo…mi ricorda un viaggio di ormai parecchi anni fa in Sri lanka, dove ne avevo fatto incetta, anche da regalare ad amici qui, a casa.
Noce moscata, cannella, anice stellato, pepe nero…sono alcune delle mie spezie preferite…e voi invece?
Quali amate in particolar modo?

 

 

Ho cotto questo mio cake nella terrina in gres rossa squillante, color ciliegia di Le Creuset; sapete fra l’altro che proprio in questi giorni è in atto una campagna favolosa, che si chiama Colours of Spice, dove il “Leit motiv”è l’accostamento cromatico fra le spezie (che tanto amiamo!) e i colori iconici di Le Creuset, come il rosso ciliegia, il giallo, il nero, l’arancio, e il verde palma.
Qui maggiori info…
Vi anticipo comunque che la collezione Colours of Spice è disponibile sia online sul sito, che nei negozi dei rivenditori aderenti… inoltre è acquistabile anche con una speciale soluzione: si potrà creare il proprio set di 3 pezzi e ricevere un esclusivo sconto del 20%. (Maggiori informazioni: https://www.lecreuset.it/collezione-spezie )
Insomma che ne dite, non è intrigante?!….io non me la farei scappare!

 

 

 

Print Recipe
Cake salato agli spinaci, prosciutto cotto, pinoli e noce moscata
goloso, appetitosissimo e adatto ad un brunch o aperitivo in compagnia
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
10 porzioni
Ingredienti
  • 1 uovo
  • 150 g formaggio magro spalmabile
  • 70 ml olio di semi di girasole
  • 170 g spinaci
  • 65 ml latte
  • 320 g farina 00
  • 1/2 bustina lievito per torte salate
  • 100 ml acqua naturale
  • 60 g prosciutto cotto a dadini
  • 1 cucchiaino sale fino
  • 2 cucchiai pinoli
  • 1 pizzico abbondante noce moscata grattugiata
  • q.b olio di semi di girasole e farina per la terrina di cottura
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
10 porzioni
Ingredienti
  • 1 uovo
  • 150 g formaggio magro spalmabile
  • 70 ml olio di semi di girasole
  • 170 g spinaci
  • 65 ml latte
  • 320 g farina 00
  • 1/2 bustina lievito per torte salate
  • 100 ml acqua naturale
  • 60 g prosciutto cotto a dadini
  • 1 cucchiaino sale fino
  • 2 cucchiai pinoli
  • 1 pizzico abbondante noce moscata grattugiata
  • q.b olio di semi di girasole e farina per la terrina di cottura
Istruzioni
  1. Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° . Lavare e pulire ben bene gli spinaci; sbollentarli alcuni minuti, poi strizzarli e metterli in un frullatore.
  2. Unire la farina ed azionare alla massima velocità per un minuto, polverizzando il tutto; aggiungere poi l'uovo, l'olio, il sale fino ed il formaggio spalmabile, continuando a frullare ed amalgamando il tutto ottenendo una crema densa.
  3. Unire il latte miscelato con l'acqua, poi aggiungere il lievito e la noce moscata. Versare il composto ottenuto in una ciotola e con delicatezza unire il prosciutto cotto a dadini ed i pinoli, amalgamando il tutto con una spatola in silicone.
  4. Oliare una terrina in gres ed infarinarla leggermente, poi versare il composto e livellarlo bene; successivamente infornare e cuocere per una cinquantina di minuti. Per vedere se il cake è ben cotto, provare a punzecchiarlo con uno stuzzicadenti: se ne esce asciutto è cotto, altrimenti sarà necessario aumentare di qualche minuto i tempi di cottura.
  5. Una volta pronto, sfornare e lasciar raffreddare completamente prima di servirlo a fette.
Recipe Notes

Questo cake si conserva ben chiuso al fresco (in frigorifero va benone) per alcuni giorni; prima di servirlo, basterà riscaldarlo per alcuni attimi in forno o nel microonde per intiepidirlo ed ammorbidirlo: sarà buono come appena sfornato!

 

 

 

Che ne dite, non vi fa venir fame? Io adoro questo genere di preparazioni; sono perfette per un brunch domenicale, un aperitivo in compagnia: insieme ad un bel tagliere di formaggi e salumi, una birretta fresca o un buon vinello frizzante, beh…che dire, provare per credere!
E adesso che la stagione si sta finalmente aprendo, anche per un bel pic nic nei campi o magari su una spiagga al mare…e mi fermo qui, altrimenti mi viene una voglia di scappare via che nemmeno vi immaginate!!

 

 

 

…altro che scappare via, oggi è giorno di mestieri in casa mia, quindi scappo dal pc per mettermi di buona lena, con spazzolone, mocio e quant’altro, adios!
Ci rileggiamo presto…
…a proposito, sapete che manca poco al nono compleanno di questo mio adorato spazio virtuale?!
Come vola il tempo…dovremo festeggiare come si deve 😉

Vi abbraccio

sponsored

image_pdfimage_print

Comments

  1. Leave a Reply

    Alice
    19 marzo 2017

    Come te anche io adoro i cake salati e questa tua proposta così colorata la trovo bellissima oltre che ottima!
    Baci
    Alice

  2. Leave a Reply

    Luisa-mamilu
    18 marzo 2017

    Ciao Simo io adoro tutte le spezie…ho una cognatina che va spesso nei paesi arabi per lavoro e me ne faccio portare sempre qualcuna diversa. La tua terrina è spettacolare da mangiare al volo. Bellissima anche la nuova collezione. Buona domenica bacioni Luisa

    • Leave a Reply

      Simo
      19 marzo 2017

      Anche io cara Luisa mi faccio sempre portare dalla Cina (mio marito ci va spesso per lavoro) diverse spezie e soprattutto il tè 😉
      Questo cake secondo me è perfetto anche per far mangiare la verdura ai bimbi, molto versatile e sfizioso! Un grande abbraccio e buona domenica

  3. Leave a Reply

    Giovanna
    18 marzo 2017

    Concordo, concordo, concordo! Primavera, colore, calore e questo cake! Se ci aggiungiamo un tè e quattro chiacchiere allora sarebbe la perfezione! Organizziamo? Un bacio

    • Leave a Reply

      Simo
      18 marzo 2017

      Ma certo che sì….qualche sabato….non vedo l’ora! Un bacione amica

  4. Leave a Reply

    Susanna
    17 marzo 2017

    Carissima Simo è davvero strepitosa questa tortina! Non vedo l’ora di farla. Però, certo, ci vorrebbe anche una splendida terrina rosso lacca come quella che ci mostri, semplicemente bellissima!
    Un grande abbraccio, a presto
    Susanna

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      17 marzo 2017

      Eh, in effetti questa terrina è davvero spettacolare…rende bello tutto quello che ci viene messo dentro, ehehehe 😉
      Provala, vedrai che conquisterà anche te, ne son certa!
      Ti abbraccio forte forte amica mia e grazie sempre per la tua presenza affettuosa e la tua amicizia

  5. Leave a Reply

    ipasticciditerry
    17 marzo 2017

    Sai che anche io ho lo stesso strofinaccio tutto colorato? Uguale! Il cake mi piace un sacco, io adoro torte salate, pasticci e simili. Ne faccio almeno uno a settimana e questo agli spinaci è molto intrigante, non si sa mai. la mia spezia preferita? Non ne ho una sola ma penso che cannella in primis e poi si, anche io, noce moscata e anice ma anche cardamomo, chiodi di garofano … ok, mi piacciono tutte! Buon fine settimana mia cara

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      17 marzo 2017

      Beh, in effetti le spezie son tutte favolose, ognuna a modo loro, e…che dirti?! Io cerco di utilizzarle un po’ dappertutto, oltre a profumare piatti, dolci & co, fanno anche tanto bene!
      Un grande abbraccio e buon fine settimana anche a te carissima

  6. Leave a Reply

    saltandoinpadella
    17 marzo 2017

    Io le adoro un po’ tutte ma le mie preferite sono la noce moscata, la cannella, la curcuma, lo zenzero e l’anice, ma più quello normale di quello stellato. Anche io sono stata abituata ad usare molto la noce moscata, in casa mia va molto di moda

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      17 marzo 2017

      Sono un po’ come le mie preferite, abbiamo gusti molto simili…tranne per l’anice stellato, che invece adoro!!!
      Un abbraccio cara e buon we

  7. Leave a Reply

    Laura De Vincentis
    17 marzo 2017

    Me lo guardavo ieri su FB e oggi mi segno la ricetta perchè prima o poi lo proverò sicuramente! i Cake salati mi garbano proprio tanto così sfiziosi e gustosi. Vogliamo poi parlare del bellissimo colore del tuo? Un abbraccio

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      17 marzo 2017

      Provalo Laura, credimi ne vale davvero la pena, a noi qua che adoriamo questo genere di cakes, è piaciuto alla grande!
      Un bacione e…fammi sapere, poi, ok?!

  8. Leave a Reply

    Serena
    17 marzo 2017

    Ho letto con molto interesse, perché intenderei fare una cosa simile con i broccoli… sempre che mi decida a saltare fuori da sotto le coperte e non mangi il prosciutto a morsi, pescandolo direttamente dalla confezione…
    Per le spezie… approvo la noce moscata, l’ho ignorata per tanti anni, ma ultimamente l’ho riscoperta e la sto mettendo dappertutto…

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      17 marzo 2017

      Non dirmi nulla, anche io vado a periodi e sinceramente ultimamente la noce moscata abonda nei miei piatti.
      Tempo prima fu la volta della curcuma, dello zenzero, nei dolci va forte la cannella e la miscela delle 4 spezie…insomma si cambia!
      Puoi anche, magari ti è più comodo, trasformare questo cake in piccoli muffins monoporzione, che poi potrai congelare e mangiare quando ti va…
      bacione cara e buon we

  9. Leave a Reply

    Ivana
    17 marzo 2017

    Questo cake salato è molto invitante, mi intriga assai, si può portare anche quando si va a fare una pic nic!!!
    Le foto sono sempre molto belle, brava Simo

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      17 marzo 2017

      Esattamente mia cara! Tu puoi al limite trasformarlo in un cake gluten free… 😉
      Bacione, grazie per tutto e buona giornata

  10. Leave a Reply

    Serena
    17 marzo 2017

    Mi piacciono tutte le pentole Le Creuset, la terrina mi manca prenderei la tua con tutto il contenuto perchè è davvero invitante! Chissà che buono! un abbraccio

  11. Leave a Reply

    Daniela
    16 marzo 2017

    Questo cake è meraviglioso e ha un colore stupendo 🙂
    Noce moscata, sì adoro la noce moscata e appena posso la infilo in qualsiasi cosa.
    Un bacio

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      16 marzo 2017

      Grazie Daniela, anche io come te sono una accanita fan della noce moscata…è irresistibile! Buona serata, un grande abbraccio

  12. Leave a Reply

    damiana
    16 marzo 2017

    Nove anni…Nove anni che mi sorbisco i tuoi giovedì di faccende😂😂😂😂nove anni e ti amo come il primo giorno.E ti rimarrò fedele amica mia,solo se mi passi una fetta,bella spessa,che intanto ti verso il vinello😘

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      16 marzo 2017

      ahahahahah…Micuzza se non ci fossi tu a farmi ridere, come farei?! Anche io ti voglio un mondo di bene, lo sai…grazie per questo <3
      Arrivo col cake e porto anche...indovina un po'...il salamone, ahahahaha, ti ricordi i bei tempi?!
      Bacio

  13. Leave a Reply

    aria
    16 marzo 2017

    Anche io faccio sempre un cake agli spinaci in questa terrina, mi piace da impazzire!

  14. Leave a Reply

    Silvia Brisi
    16 marzo 2017

    Adoro la noce moscata, la metto sempre nelle polpette, nei ripieni della pasta fresca, nei polpettoni, non ho ancora trovato i giusti abbinamenti con le verdure ma proverò con quelle che hai scelto tu!!
    Ottimo davvero questo cake!
    Un abbraccio!!

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      16 marzo 2017

      Io trovo che con lo spinacio ci stia egregiamente. Poi magari non ti piace, ma io la noce moscata la amo così tanto che secondo me sta bene un po’ con tutto… 😉
      Grazie di cuore, comunque il cake ti consiglio di provarlo, noi l’abbiam spazzolato!
      Baciotto

  15. Leave a Reply

    Anna
    16 marzo 2017

    Anch’io adoro la noce moscata e la metterei ovunque. Bello il cake e bella la terrina rossa 🙂

  16. Leave a Reply

    Claudia
    16 marzo 2017

    Ciao cara come stai?? Finalmente riesco a passare a trovarti.. Ma che spettacolo questo plumcake.. Io adoro ste robette salate.. poi con gli spinaci non l’ho mai fatto!!!! prenderò spunto.. smackkk

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      16 marzo 2017

      Ciao stella, io sto…abbastanza bene, non dico altro. E tu???
      Prova questo cake che noi abbiam trovato irresistibile…son certa che piacerà anche a te e Ric.
      A presto, ho voglia di sentirti…un bacio

  17. Leave a Reply

    tizi
    16 marzo 2017

    una ricetta che per me fa subito primavera! quando il tempo migliora mi viene sempre voglia di torte salate, e questo cake è assolutamente da provare! un bacio simo 🙂

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      16 marzo 2017

      Verissimo, è una ricetta che oltre ad essere squisita, è anche bella da guardare con quel colore verde squillante!
      Provalo, vedrai che ti piacerà
      Bacione!

  18. Leave a Reply

    Elisa Cecilia
    16 marzo 2017

    Ehi! Simo, se hai finito con lo spazzolone, mocio e quant’altro, posso passare a papparmi una fetta del tuo cake salato agli spinaci con gioia e allegria? Ha un bell’aspetto così vivo di colori. E dai, festeggiamo alla grande i tuoi 9 anni di blog. Un abbraccio. 🌞🌻

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      16 marzo 2017

      Ma certo, ho finito e tu passa pure…una bella teglia di formaggi e prosciutti, una bella fetta di cakes e…un bel vinello frizzante e fresco, che volere di più!?
      Ti aspetto, nè…
      Baciotto

  19. Leave a Reply

    Gunther
    16 marzo 2017

    molto invitante un ottima idea per il giorno di pasqua, grazie

  20. Leave a Reply

    Lilli nel paese delle stoviglie
    16 marzo 2017

    ogni volta che vedo una pentola le creuset un po’ di me muore….io adoro la cannella, il peperoncino, la noce moscata, il cardamomo, lo zenzero, il pepe, curcuma, l’anice stellato no, odio l’anice, simo non pulire troppo o se proprio vuoi passa da me…..un abbraccio

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      16 marzo 2017

      ahahaha cara se vuoi passo 😉 tu fammi trovare qualcosa da pappare che il cake lo porto io, eh?!
      Guarda che Le Creuset fa una promozione favolosa, passa a farci un giro 😉
      bacio

  21. Leave a Reply

    antonella
    16 marzo 2017

    Ciao Simona, meraviglioso il tuo cake e certo profumatissimo. Anche a me piace la noce moscata, la metto un po’ ovunque, da noi si usa anche nell’impasto di ricotta e spinaci per i ravioli. CIAO!

  22. Leave a Reply

    Ale - Dolcemente Inventando
    16 marzo 2017

    Simoooo non ci credo…sono giorni che sono alla disperata ricerca di uno stampo per terrina come questo tuo in foto, ieri disperata, ne ho comprato uno su amazon. Mi serve per la terrina di MTC e qui dalle mie parti questo stampo non si trova da nessuna parte!
    Veniamo al tuo cake salato che ha davvero un bell’aspetto, con la dieta che sto facendo, non ti dico cosa mangerei…tutto! 😀 complimenti per la ricetta e per le bellissime foto come al solito.
    Un abbraccio amica mia

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      16 marzo 2017

      Ale mannaggia se fossi stata vicina te lo avrei prestato volenteri tesoro! E’ uno stampo favoloso, versatile e molto bello, lo userai tantissimo, vedrai 😉
      Grazie stella, anche io dovrei mettermi a dieta sob…ma in questo periodo, come tu sai, non ci sto con la testa. Devo rimettermi un po’ e ritornare alla mia serenità…
      bacione e buona giornata cara!

  23. Leave a Reply

    manu
    16 marzo 2017

    Bellissimo questo cake salato!
    Complimenti.
    Ti abbraccio

  24. Leave a Reply

    Ely
    16 marzo 2017

    Simo che meraviglia questo cakè salato, sai che adoro queste preparazioni molto versatili, antipasto, secondo oppure aperitivo, scegliamo come ci pare e piace e gustiamoci questa meraviglia! Bellissima anche la nuova collezione di Le Creuset 🙂 Baci e buone pulizie io sono ancora sottoterra per la bronchite mannaggia….

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      16 marzo 2017

      Certo cara, la cucina è fantasia e poi questo cake è super versatile, quindi va bene dappertutto, ahahahah 😉
      Guarisci presto, un abbraccio

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      16 marzo 2017

      Ma certo cara, poi fammi andare a vedere! Devo capire visto che è un post sponsorizzato… a presto! Bacione

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Il Miele