focacce e torte salate/ Le Creuset/ pasticci salati/ sponsored

Mini quiches salate con carote e zucchine novelle, profumate al timo

La primavera si, è proprio la mia stagione.
Forse perchè in primavera ci sono nata, non lo so…però una cosa so, e non mi stancherò mai di ripeterla: io in questa stagione sto davvero bene, mi sento perfettamente a mio agio, ho più energia e voglia di fare, ho voglia di uscire, di stare in mezzo alla natura, all’aria aperta…ho voglia di sole, di luce, di colore…
In questi giorni il praticello del mio piccolo giardino è un tappeto di margherite, di fiori gialli del tarassaco, di piccoli azzurri “occhietti della Madonna” e di altri fiorellini rosa dalle foglioline simili ad un trifoglio; insomma uno spettacolo per gli occhi e per il cuore!
Ho anche ripreso a camminare…vorrei davvero farlo con costanza, rimettermici come l’anno scorso in cui, devo ammetterlo, avevo raggiunto qualche piccolo, ma lodevole risultato.
Anche in tavola mi viene voglia di colore, di leggerezza…queste piccole mini quiches salate con carote e zucchine novelle ne sono la prova. Sono perfette per un pasto leggero, per un aperitivo sano e sfizioso, per uno spuntino o una merenda un po’ diversa dal solito, e perchè no, anche per un pic-nic con amici!
Il caprino e il timo caratterizzano il gusto in maniera decisa, e poi non è delizioso vedere come quella spirale di verdurine colorate crei un motivetto simpatico e decorativo?!
Io, queste mini quiches le ho subito adorate e credetemi…le ho già rifatte diverse volte…qua sono durate lo spazio di un sorriso, eheheh!

 

mini quiches salate alle carote e zucchine novelle, profumate al timo 3

 

Per ottenere un risultato perfetto, ho utilizzato il mio amato stampo per biscotti della Le Creuset; sarà pure per biscotti, ma io ci faccio di tutto…nulla vi attacca, tutto riesce alla perfezione e così è stato anche questa volta!

 

 

Mini quiches salate alle carote e zucchine novelle, profumate al timo 1

 

Quindi siete pronti per leggere la super facile ricettina?!

 

Print Recipe
Mini quiches salate con carote e zucchine novelle, profumate al timo
piccole delicate e sfiziose, si mangiano prima con gli occhi!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
12 pezzi
Ingredienti
  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • 160 g caprino
  • alcuni rametti timo o timo limone
  • 2 zucchine piccole
  • 2 carote piccole
  • 1 pizzico sale fino
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
12 pezzi
Ingredienti
  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • 160 g caprino
  • alcuni rametti timo o timo limone
  • 2 zucchine piccole
  • 2 carote piccole
  • 1 pizzico sale fino
Istruzioni
  1. Per prima cosa accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° ventilato. Successivamente stendere la sfoglia e, con un coppapasta creare dei cerchietti di circa 6 cm di diametro che andranno posizionati in ogni cavità dello stampo, facendoli ben aderire; all'interno di questi mettere una cucchiaiata di caprino e spolverizzare con abbondante timo.
  2. Lavare ed asciugare le verdure, spuntare le zucchinette e pelare le carote; successivamente con una mandolina affilatissima o con un pelapatate, ridurre il tutto a nastri molto sottili.
  3. Iniziare ad arrotolare su se stesso mezzo nastro di zucchina come a formare un bocciolo di fiore: successivamente continuare ad arrotolarci intorno il nastro di carota e poi ancora un nastro intero di zucchina.
  4. Posizionare il bocciolo ottenuto al centro della pasta, premendolo leggermente nel caprino per fissarlo; dare un'ulteriore spolverizzata di timo e di sale fino, e proseguire alla stessa maniera fino a completare tutte e dodici le piccole tortine.
  5. Infornare per circa una quindicina-ventina di minuti (la pasta si deve dorare bene), poi spegnere il forno e lasciar raffreddare per alcuni minuti la teglia. Sformare le piccole quiches e servirle ancora calde.
Recipe Notes

Ottime accompagnate ad un bel tagliere di salumi e formaggi freschi e ad un bel calice di vino frizzantino!

 

 

mini quiches salate alle carote e zucchine novelle, profumate al timo 2

 

Avete visto come sono facili da fare? E come sono leggere e davvero sfiziose al contempo?
Un piccolo peccato di gola che non vi darà pensiero…basterà una bella camminata magari in un parco, o in mezzo ad un campo o comunque nella natura per smaltire tutto quanto, parola!
Per non parlare di quanto son belle…secondo me si mangiano prima con gli occhi, non lo pensate anche voi?!

 

 

Mini quiches salate alle carote e zucchine novelle, profumate al timo 4

 

Buon lunedì a tutti quindi, spero che la settimana inizi nel migliore dei modi.
Io già so che mi aspettano dei lavori, ahimè…facciamoci coraggio e rimbocchiamoci le maniche!

A presto, un abbraccione

Simona

image_pdfimage_print

You Might Also Like

48 Comments

  • Reply
    Mila
    14 aprile 2016 at 9:34

    ma che carine che sono così cucciolotte!!!!! Complimenti

  • Reply
    Mary Vischetti
    13 aprile 2016 at 11:26

    Simona, le tue mini quiches sono strepitose! Le rifarò assolutamente nel weekend per la festa di un’amica! Stupende anche le foto cara! Ti abbraccio forte, Mary

    • Reply
      pensieriepasticci
      13 aprile 2016 at 11:39

      Grazie amica mia, provale e vedrai che, oltre a fare un figurone, vi piaceranno moltissimo!
      Un abbraccio grandissimo, a presto e fammi sapere… 😉

  • Reply
    Milena
    13 aprile 2016 at 10:40

    Carinissime e una idea sfiziosa, pratica e veloce. Il problema semmai è che vanno via in un batter d’occhio 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      13 aprile 2016 at 10:45

      esatto, hai proprio colto il punto della questione! 😉
      Un caro saluto

  • Reply
    Susanna
    12 aprile 2016 at 17:47

    Colori e profumi invitanti ma poi… a vederle queste mini quiches sono…bellissime!!!!
    Un abbraccio Susanna

    • Reply
      pensieriepasticci
      13 aprile 2016 at 8:22

      Grazie di cuore mia cara, sono molto belle ma anche….molto buone 😉
      Bacione e buona giornata

  • Reply
    Elisa Cecilia
    12 aprile 2016 at 14:58

    Accipicchia! Simo, queste mini quiches, belle e colorate, mi hanno conquistato la vista, il cuore e il palato. Sono splendite. Le gusterei con devota venerazione. Complimenti al tuo innato estro culinario. Buona settimana. Un bacione. 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      13 aprile 2016 at 8:56

      Hai visto che caruccie?! Belle e buone! Un bacione cara e buonissima giornata….mi raccomando non strapazzarti troppo, ok?!

  • Reply
    Antonella
    12 aprile 2016 at 13:37

    Ciao Simona, sono talmente carine che sembrano dei piccoli bouquet di fiori! Devo invitare alcuni amici per il fine settimana, ho trovato il mio antipasto. Grazie!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      13 aprile 2016 at 9:04

      Grazie carissima! Poi fammi sapere, mi raccomando eh?! 😉 bacioni!

  • Reply
    Melania
    12 aprile 2016 at 13:25

    Simo quanto mi piace questo fiore creato con le tue manine. Si sente il profumo, si sente che c’è voglia di aprire le imposte e respirare aria nuova!
    Io le voglio provare. È da tanto che le vedo e non mi sono mai cimentata! Dici c’è la faro? Ti abbraccio tesorino…:)

    • Reply
      pensieriepasticci
      13 aprile 2016 at 9:06

      Grazie Melania! Innanzitutto tu fai cose cento volte più complesse di questa e credimi, si, ce la puoi fare assolutamente, scherzi?!
      Ti abbraccio forte, e…respiriamo insieme questa aria nuova….così bella e pulita….
      bacio

  • Reply
    Francesca P.
    12 aprile 2016 at 11:13

    Ahaha, vedo che ci siamo commentate nello stesso istante… sintonia floreale bellissima! 🙂

  • Reply
    Francesca P.
    12 aprile 2016 at 11:12

    Colpo di fulmine! Appena vedo un fiore in un piatto mi accendo e vengo colpita… 🙂 Questa volta è un fiore creato ad arte con le tue mani e voglio assolutamente provarci, sperando di essere altrettanto brava… sì sì, sento il profumo fin qui, vedo la primavera battere forte e ho desiderio di mangiarla, come farei con queste tortine salate mignon, dopo averle annusate bene! 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      12 aprile 2016 at 12:33

      ma ti pare che non ce puoi fare?!?! Brava come sei! Eccome!!
      Queste tortine ti conquisteranno nella loro semplicità…credimi…
      Un bacione grande cara

  • Reply
    Tatiana
    12 aprile 2016 at 8:25

    Sai che sono proprio carine? La pasta sfoglia è una cosa che non acquisto mai eppure talvolta è così comoda… ci puoi fare delle cose carinissime in tutta velocità, sarebbe davvero da tenerne un po’ di scorta nel freezer 🙂 Comunque sia prendo nota perché quando vedo degli stuzzichini carini a base di verdura non so resistere…
    Un bacio!

    • Reply
      pensieriepasticci
      12 aprile 2016 at 9:46

      Anche io uso poco la pasta sfoglia, la tengo per le emergenze e preferisco fare da me una sorta di pasta al vino…ma in questo caso era anche per mostrare quanto velocissime fossero da fare queste piccole e colorate quiches!
      Prova magari con qualche altro tipo di impasto e poi dimmi se ti sono piaciute, ok ?! 😉
      Buona giornata e un bacione a te!!!

  • Reply
    Anna Rita Granata
    11 aprile 2016 at 19:21

    Queste le devo proprio provare, così sfiziose e colorate!! ho fame solo a guardarle 🙂
    Bravissima Simo!
    un bacio e buon inizio di settimana!

    • Reply
      pensieriepasticci
      12 aprile 2016 at 9:45

      Grazie di cuore cara…provale e ti piaceranno sicuramente! Bacione e buona giornata

  • Reply
    ziaConsu
    11 aprile 2016 at 18:30

    Sono davvero deliziose sia da vedere che da gustare a cuor leggero 🙂
    Bravissima Simo, anche da te si può dire che sia sbocciata la Primavera 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      11 aprile 2016 at 18:43

      Si….è arrivata finalmente! Non vedevo l’ora…
      Un abbraccio carissima e buona serata

  • Reply
    Ivana
    11 aprile 2016 at 17:42

    Ma che belle che sono Simo, belli i colori, la forma e…. la sostanza, devono essere deliziose, poi è una ricetta veramente super-speedy, il che non guasta mai!!!
    Grande Simo, un mega abbraccio

    • Reply
      pensieriepasticci
      11 aprile 2016 at 18:15

      si, il bello di questa ricetta è che sembra complicata, ma in realtà non lo è, e poi fa un figurone incredibile!
      prova… 😉
      bacio grande grande e buon inizio settimana

  • Reply
    Fabiola
    11 aprile 2016 at 17:22

    Una ricetta leggerissima adatta al clima primaverile e con delle foto stupende. COMPLIMENTI PER IL BLOG.Un saluto da Fabiola di rossopomodorocucina.blogspot.com

  • Reply
    valentina
    11 aprile 2016 at 17:09

    sono davvero carinissime e davvero sfiziose!

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    11 aprile 2016 at 15:50

    sono bellissime cara, proprio una bella e facile idea!!!Baci Sabry

  • Reply
    aria
    11 aprile 2016 at 15:33

    sono uno spettacolo per gli occhi e per il palato, li copio al prossimo pic nic o pranzo con gli amici!!! adesso io però devo provare il risotto e tu gli gnocchi, eh???? 😉

    • Reply
      pensieriepasticci
      11 aprile 2016 at 16:08

      ahahaha ci scambiamo le ricette noi due…
      Comunque sia, queste girelline faranno la felicità dei tuoi bimbi e di tuo marito, che amano la verdura, credimi! Fammi sapere se le replicherai, ok?! Bacio

  • Reply
    scamorza bianca
    11 aprile 2016 at 14:53

    Sono stra belle, fanno davvero voglia!!!!!!

  • Reply
    Claudia
    11 aprile 2016 at 13:48

    Io invece questo periodo non sto un gran che.. Mal di testa tutti i giorni.. quest’aria strana.. qusti nuovi colori e troppa luce.. devo abituarmi.. Buonisime queste mini quiche.. carine e velocissime da preparare.. Prenderò spunto! smackkk

    • Reply
      pensieriepasticci
      11 aprile 2016 at 14:23

      Mi spiace sapere che non sei in forma, Cla…ti mando un sacco di positività, insieme al mio forte abbraccio!
      Uno di questi giorni ti chiamo, promesso
      Bacione

  • Reply
    Imma
    11 aprile 2016 at 13:33

    Tesoro ma sono un amore queste mini quiche!!!Ho tutto in casa le provo oggi stesso!!Un bacione grandeeee,Imma

  • Reply
    tizi
    11 aprile 2016 at 12:26

    simo queste mini quiches sono splendide da vedere oltre che ottime da gustare! hanno dei colori molto vivaci e tu sei riuscita a valorizzarle al meglio con la bella presentazione e le foto dalla luce perfetta! te ne ruberei volentieri una, magari prima di una bella camminata/corsetta per trovare la giusta energia 🙂 anche io amo fare un po’ di sport all’aria aperta durante la bella stagione, non fosse altro che per concedermi a cuor leggero qualche sfizio in più a tavola;) baci, buon inizio settimana!

    • Reply
      pensieriepasticci
      11 aprile 2016 at 14:25

      Grazie di cuore Tizi, pensa che le ho fotografate in un tetro giorno di pioggia, vedi un po’!!!!
      Sullo stare all’aria aperta son pienamente d’accordo con te, anche io pomeriggio uscirò rigorosamente a piedi, e un bel giretto rigenerante non me lo leva nessuno…
      bacione e buon inizio di settimana a te!

  • Reply
    Ketty Valenti
    11 aprile 2016 at 11:40

    Che bel post mia cara,solare e gustoso! si la Primavera è decisamente una bellissima stagione peccato io non possa gustarla a pieno causa allergia che non mi da tregua :(…pazienza intanto mi gusto queste tue coloratissime quiches,davvero deliziose !!

    • Reply
      pensieriepasticci
      11 aprile 2016 at 14:26

      Non mi parlare di allergia, sono un’allergica anche io ed in questi giorni il mio naso è come un rubinetto colante, ahimè!
      ..però non demordo, ho il mio inseparabile spray e….w la primavera comunque!!

  • Reply
    saltandoinpadella
    11 aprile 2016 at 11:04

    Che carine Simo, sembrano proprio delle roselline. Fanno pensare proprio alla primavera, ai fiori, all’arietta fresca. Brava come al solito

    • Reply
      pensieriepasticci
      11 aprile 2016 at 14:30

      Grazie cara, si volevo proprio dare l’idea di boccioli delicati… 😉
      Un abbraccio grande

  • Reply
    silvia
    11 aprile 2016 at 10:29

    La penso proprio come te!! sono nata a metà maggio e la primavera è proprio parte di me, proprio come stile di vita!! queste mini quiches sono carinissime! è da tanto che vedo le torte salate decorate con zucchine, carote, melanzane in quel modo, sembra difficile ma poi magari non lo è!! ottime! buona settimana

    • Reply
      pensieriepasticci
      11 aprile 2016 at 10:31

      Guarda, se una pasticciona come me ci è riuscita…beh, ce la possono fare proprio tutti, credimi!
      Un abbraccio e buon inizio settimana….w la primavera!

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Insalata di riso