Risotto al tè affumicato, zucchine e dadolata di guanciale per Taste & More

IMG_7713-1

Sapete ormai quanto io adori il , ed anche quanto ami sperimentare con lui in cucina…ormai sono anni che con Gabriella dello Chà tea Atelier curo questa rubrica, e di idee, in tutto questo tempo, ne son venute fuori, eccome!
Ormai, quando ho ospiti, per andare sul sicuro il mio piatto forte è praticamente sempre questo arrosto…d’estate vanno forte i miei ghiaccioli….per non parlare dei miei mitici biscottini, o anche di questo budino che preparo praticamente quasi ad occhi chiusi.
Chi ha letto il mio ebook sa inoltre che al tè ho dedicato un intero capitolo, dove racconto, in maniera semiseria, la mia infanzia in sua compagnia….ah dimenticavo…se non l’avete ancora acquistato siete ancora in tempo a farlo!
Così, questa volta, per non restare fuori allenamento, ho deciso di dare il mio contributo anche sulla rivista Taste & More, visto che il tema speciale di questo numero è proprio il tè….ben due mie ricette potrete trovare, insieme a quelle di altre bravissime amiche, blogger e fotografe eccelse.
La prima è questa qui...
Quella di oggi invece, è una ricetta un po’ diversa: vi parlerò di un primo piatto, per la precisione di un risotto (altro piatto del cuore!), ma non un risotto normale…un risotto importante, preparato con l’ausilio del tè affumicato: lo conoscete?!
Il suo gusto è speciale, ricercato e molto particolare; combinato con questi ingredienti…beh, ha creato un risultato davvero originale e un po’ fuori dagli schemi.
Non aspettatevi nulla di tradizionale.
Ma a volte è bello anche osare con gusti insoliti, o no?!

 

 

IMG_7728-1

 

Ora non mi dilungo oltre…vi lascio la ricetta così potrete farci un eventuale pensierino.
E vi lascio poi sotto anche la versione sfogliabile di Taste & More, così, se ancora non l’avete fatto, potrete lustrarvi gli occhi e farvi venire l’acquolina nel vedere tutte le squisitezze che abbiamo pensato per voi!

 

Risotto al tè affumicato, zucchine e dadolata di guanciale
Serves 4
Write a review
Print
Ingredienti
  1. 1.2 lt di acqua naturale
  2. 250 g riso Carnaroli
  3. 40 g burro
  4. 10 g circa (grossomodo due cucchiai colmi) di tè Lapsang Souchong affumicato più un cucchiaino per decorare il piatto
  5. 4 cucchiai di guanciale fatto a dadini
  6. 2 zucchine piccole
  7. 2 cucchiai di formaggio fresco spalmabile per la mantecatura
  8. 1 piccolo porro
  9. Sale e pepe nero
Preparazione
  1. In una piccola casseruola scaldate l’acqua naturale ad una temperatura di 90-95°, e lasciate in infusione il tè Lapsang Souchong per 3 minuti. Filtrate, coprite con un coperchio e lasciate da parte.
  2. Pulite il porro togliendo le parti esterne e le estremità, tenendo solo la parte bianca più tenera; affettatelo a piccole rondelle sottili e rosolatelo leggermente in una capace padella antiaderente con il burro. Una volta che si è ben appassito, unite il riso e tostatelo per alcuni minuti, mescolando con un cucchiaio di legno.
  3. Pulite anche le zucchine e fatele a piccoli dadini regolari di circa 2 cm non di più; unitele al riso tostato con il porro e mescolate ben bene, salando e pepando a piacere.
  4. Iniziate ad aggiungere un poco alla volta il tè, e continuate a mescolare, proseguendo per circa una quindicina di minuti fino a completa cottura del risotto, verificando verso la fine se necessario aggiungere ancora un pizzico di sale ed una macinata di pepe a piacere.
  5. Nel frattempo in un padellino antiaderente fate soffriggere i dadini di guanciale a fiamma vivace, rendendoli ben croccanti: adagiateli su carta assorbente da cucina per fargli perdere il grasso, e teneteli al caldo, serviranno per decorare il vostro risotto.
  6. Una volta cotto il riso, mantecatelo con il formaggio spalmabile, spegnete la fiamma e lasciatelo riposare coperto per qualche minuto; a questo punto con un coppa-pasta impiattatelo, e finite ogni porzione con una cucchiaiata di dadini di guanciale croccanti ed una spolverata di tè polverizzato grossolanamente al mortaio.
  7. Servite caldissimo.
pensieri e pasticci http://www.pensieriepasticci.ifood.it/

 

IMG_7724-1

 

 

 

 

Buona lettura….e buon risotto a tutti!

08E2796ECBC9AA89D26349E6FB14FA4C

image_pdfimage_print

Comments

  1. Leave a Reply

    Ivana
    3 febbraio 2016

    Ma che delizia questo risotto……non l’ho mai provato con il tè, quindi ancora una volta mi hai incuriosito alla grande!!!!Ti abbraccio forte forte

  2. Leave a Reply

    Elisa Cecilia
    3 febbraio 2016

    Ma è buonissimo questo risotto! Sei bravissima con questi abbinamenti con il te.. Baci baci

  3. Leave a Reply

    Elisa Cecilia
    2 febbraio 2016

    WOW Simo, un risottino che desta curiosità. Tu hai questa passione per il tè e sai realizzare piatti deliziosi. Complimenti! Un bacione. 🙂

  4. Leave a Reply

    Claudia
    2 febbraio 2016

    Ciao Simo!!!!! ammazza che super risotto.. Io ultimamente sto consumando solo quello.. quasi nientepasta.. Stiamo un pò a dieta.. o almeno ci si prova! Particolare il tè.. mai sentito.. Sei la specialista ormai nell’abbinarlo alla cucina! Un abbraccio

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      2 febbraio 2016

      Grazie cara! Si guarda dovrei mettermici anche io con la dieta, a dire il vero credo che ci sia qualche problemuccio anche legato alle intolleranze nel mio caso, sto approfondendo, vedremo…
      baciotti e buonissima giornata!

  5. Leave a Reply

    Fabio
    2 febbraio 2016

    Per me la cucina è sperimentazione, curiosità per conoscere nuovi ingredienti e nuovi piatti, quindi questo lo proverei davvero molto volentieri. Poi adoro l’affumicato in genere.

    Fabio

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      2 febbraio 2016

      Bene allora provalo…è molto particolare (a mio marito per esempio non è piaciuto, ma lui è tradizionalista all’ennesima potenza) …fammi sapere, ok?! Buon pomeriggio e grazie Fabio!

  6. Leave a Reply

    ziaConsu
    1 febbraio 2016

    Un sapore sicuramente insolito ma che mi intriga da matti!! Complimenti Simo, mi hai dato un’idea eccellente x consumare del thè che staziona in dispensa 😛 Buon inizio settimana <3<3<3

  7. Leave a Reply

    Silvia Brisi
    1 febbraio 2016

    E anche questo lo devo fare al volo, adoro il the affumicato e non ho mai pensato di metterlo in un risotto!! Bravissima!
    Un bacione!!

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      1 febbraio 2016

      e invece ci ho pensato io, ehehehe 😉
      Scherzi a parte è un risotto molto particolare…magari non a tutti può piacere, ma è comunque da provare.
      Baciotto!

  8. Leave a Reply

    tizi
    1 febbraio 2016

    adoro le ricette tradizionali rivisitate con un tocco di follia! e scommetterei che questo abbinamento per quanto inconsueto deve essere ottimo 🙂 d’altronde basta guardare le foto per capirlo, mi fanno venire fame anche a quest’ora di pomeriggio! un bacio simo, buon avvio di settimana!

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      1 febbraio 2016

      si, questa ricetta un piccolo tocco estroso ce l’ha, ma è piacevolmente bilanciato nei sapori, con quel tocco di affumicato che ci sta proprio bene!
      Un bacione a te e buon inizio settimana cara

  9. Leave a Reply

    Monica
    1 febbraio 2016

    Starei ore con te a chiacchierare di the ed infusi, sai quanto io li adori e quest’idea di fare un risotto con quel the affumicato…geniale e da provare assolutamente. Brava Simo <3

  10. Leave a Reply

    Susanna
    1 febbraio 2016

    Non ho mai cucinato con il tè, nonostante le tue ricettine golose. Dovrò proprio farlo e presto!
    Un abbraccio e buon inizio di settimana cara Simo
    Susanna

  11. Leave a Reply

    Anna Rita
    1 febbraio 2016

    Per me è tutta una novità da scoprire, nonostante adori il tè. Grazie Sim per questa gustosa ricetta 😛
    Buon inizio di settimana!

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      1 febbraio 2016

      Grazie a te carissima, in effetti anche per me è una continua sperimentazione e scoperta!
      Bacione e buona giornata

  12. Leave a Reply

    imma
    1 febbraio 2016

    Mai provato il tè affumicato nei piatti però lo sai, amo il tè come te:-D quindi sono troppo curiosa di provare questo piatto!! Un bacione grande amica mia

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      1 febbraio 2016

      Ahahah cara ciao! E’ un tè molto insolito, non è facile da gestire e da apprezzare, ma in certi tipi di preparazioni ci sta a meraviglia…
      Un baciottone grande a te e buon lunedì

  13. Leave a Reply

    Serena
    1 febbraio 2016

    Cucino spesso con il the affumicato, lo trovo assolutamente delizioso anche per le verdure e il tofu 🙂

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>