Risotto con porri, zucca e salsiccia

IMG_9106-1

Come sapete non amo l’inverno…mi sforzo di farmelo piacere pensando a tutte quelle cose belle che lo caratterizzano (francamente non ne ho mai trovate moltissime, a parte le festività del Natale, il dormire al calduccio sotto il piumone e poco altro…) ma non ce la faccio proprio.
A me la mancanza di luce, di sole, con questo alone grigiastro che nella nostra cara pianura padana sembra avvolgere il cielo costantemente, beh…proprio non riesco a farmeli andare giù.
Cerco quindi di consolarmi come posso, ad esempio cucinando uno dei miei piatti preferiti, il risotto, che trovo essere un perfetto comfort food.
Non mi stancherò mai di ripeterlo, adoro il risotto! Se volete farmi felice, cucinatemene un piatto…mi accontento anche di poco, anche di un semplice risottino al parmigiano o allo zafferano, quello che volete, ehehehe… se poi volete farmene uno con l’ossobuco…beh, allora mi porterete assolutamente al settimo cielo.
Di versioni nel mio blog ne trovate diverse…questo ad esempio, o ancora questo, e questo…nel mio ebook gli ho addirittura dedicato un capitolo…eh, i ricordi legati a lui sono davvero tanti!

 
IMG_9099-1

 

 

Qualche giorno fa ero un po’ a terra…avevo bisogno di qualcosa, ma non sapevo cosa…a voi non capita mai? A me spesso in queste giornate uggiose, così mi sono messa a pasticciare in cucina; solitamente il mettere le mani in pasta ha in sè qualcosa di terapeutico: quando sto un po’ così cucinare per chi amo mi rimette in pace col mondo.
Anche un semplice risotto ha il potere di rasserenare gli animi illuminando la giornata, portando un raggio di sole  anche se non c’è!

 

 

IMG_9103-1

 

In effetti ha un colore che ricorda quello del sole…luminoso si, ma anche goloso e profumato, dal sapore intenso e ricco, insomma va provato, mi credete?

 

Risotto con porri, zucca e salsiccia
Write a review
Print
Ingredienti
  1. per tre persone
  2. 240 g riso Carnaroli
  3. 200 g zucca al netto degli scarti
  4. 200 g salsiccia
  5. un porro piccolo
  6. mezzo bicchiere di vino bianco secco
  7. 700 ml brodo vegetale
  8. olio d'oliva per me Dante 100% italiano
  9. sale fino q.b
  10. 40 g Grana Padano grattugiato
Preparazione
  1. Per prima cosa pulire le verdure; tagliare la zucca a dadini piccoli dopo averla privata della buccia, dei semi e filamenti, poi affettare finemente la parte bianca del porro.
  2. In una casseruola mettere qualche cucchiaio d'olio, aggiungere il porro e farlo rosolare per alcuni minuti a fiamma vivace; aggiungere la salsiccia sbriciolata e continuare la rosolatura per cinque minuti circa, mescolando con un cucchiaio di legno.
  3. Unire poi i dadini di zucca e il riso, tostandolo per diversi minuti; una volta che è diventato ben lucido, sfumare col vino bianco sempre a fiamma viva, mescolando ogni tanto in modo da far evaporare l'alcool.
  4. Regolare di sale ed iniziare ad aggiungere il brodo, un mestolo alla volta, mescolando in continuazione, fino alla completa cottura del risotto (ci vorranno circa una quindicina di minuti).
  5. Controllare se giusto di sale (in tal caso aggiungerne quanto serve), poi unire il Grana grattugiato ed amalgamare.
  6. Spegnere il fuoco e lasciar riposare a fiamma spenta ma col coperchio per qualche minuto; successivamente impiattare e servire caldissimo.
pensieri e pasticci http://www.pensieriepasticci.ifood.it/

 

IMG_9101-1

 

Che ne dite, non è invitante? A me vien voglia, solo guardando le foto, di rubarne una cucchiaiata!
E poi è così morbido, ricco, confortante…che ne pensate di gustarlo una sera per cena insieme alla vostra famiglia, magari servito dentro a delle simpatiche ciotoline, accoccolati sul divano davanti ad un bel film, col camino acceso e una copertina sulle gambe?
Per me il massimo…. La coccola assolutamente perfetta!

Ah, volevo dirvi una cosa…proprio ieri su Ifood è stata pubblicata una mia ricetta ed indovinate un po’?! Un altro risotto strepitoso, con porro, speck croccante e pecorino….da fare assolutamente… troverete addirittura il passo passo per non sbagliare, mi raccomando fateci un giretto, ok?!

Ora vi saluto, un’altra settimana è iniziata; la prima effettiva che sancisce il pieno rientro alla normalità del dopo-feste (ribadisco: ne avevo proprio bisogno!); pian piano conto di rimettermi in pista anche col blog, cercando di pubblicare con una certa regolarità, comunque sia farò il possibile, voi restate sintonizzati, ok?!
Vi aspetto, buona giornata

08E2796ECBC9AA89D26349E6FB14FA4C

image_pdfimage_print

Comments

  1. Leave a Reply

    aria
    15 gennaio 2016

    Carissima, ieri stavo dicendo appunto che siamo assolutamente d’accordo…sia sull’inverno sia sul risottino ma….è un pò di tempo che il tuo blog non mi pubblica i commenti..mi fa restare in attesa tanto tempo e poi è come se scadesse questo tempo e non ci riesce, capita solo a me? Mi dispiace perchè sembra che io non passi…invece amo venire qui e respirare i profumi delòla tua cucina meravigliosa, lo sai!

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      15 gennaio 2016

      ciao cara, io i commenti tuoi li vedo e non ho bisogno neppure di mandarli in approvazione perchè ormai il sistema ti riconosce…non so sinceramente…io ogni volta li vedo tranquillamente e ti rispondo! Un bacione e grazie comunque per la segnalazione

  2. Leave a Reply

    Valentina
    14 gennaio 2016

    Ciao tesoro <3 Dai, la strada verso la primavera non è poi così lunga! In men che non si dica arriverà!! 😉 Questo risotto è davvero invitante, zucca e salsiccia è un binomio che adoro! Bravissima amica, ti abbraccio forte forte! Buona serata 🙂 <3

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      15 gennaio 2016

      ciao stella, piacere di trovarti qui! Lo spero davvero, la primavera vorrei che arrivi presto, prestissimooooo…e poi in un attimo…puff, se ne andrà…e via a ricomiciare tutto daccapo.
      Grazie, prova il risottino 😉 è super, ehehehe
      baciotto grandissimo e buona giornata a te!

  3. Leave a Reply

    aria
    14 gennaio 2016

    Direi che sia sull’inverno, sia sul risottino…ci troviamo d’accordissimo! Ceniamo insieme stasera?

  4. Leave a Reply

    Serena
    14 gennaio 2016

    Niente salsicciia, per me, ma con il tempo da lupi che c’è oggi un risotto caldo e cremoso mi scioglierebbbe il cuore…

  5. Leave a Reply

    Anna
    13 gennaio 2016

    Sono milanese e il risotto per me è fondamentale nella mia cucina, adoro il tuo risotto e le stoviglie Wald

  6. Leave a Reply

    ely mazzini
    13 gennaio 2016

    E’certo che un risotto così saporito e gustoso ti tira su di morale 🙂 è davvero buonissimo, hai usato tutte cose che adoro, bravissima Simo!!!
    Un bacione

  7. Leave a Reply

    elisa cecilia
    13 gennaio 2016

    Eheheh Simo, sono figlia dell’estate, l’inverno lo sopporto solo perché Madre Natura ha deciso che ci sia. Bisogna riconoscere che ci regala cose meravigliose dal fascino poetico, come questo tuo fumante risotto con ingrediendi di alta bontà, che illumina la tavola e rasserena l’animo. In estate con 38°C chi lo cucinerebbe? Un bacione. 🙂

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      14 gennaio 2016

      Eheheheh ed io son figlia della primavera, quindi sono con te…ma viva il risotto, sempre, anche al mese d’agosto! 😉
      Bacione grande amica mia

  8. Leave a Reply

    Anna Rita
    13 gennaio 2016

    Nemmeno io amo l’inverno ma almeno, grazie alla fredda stagione, possiamo godere di questi piatti deliziosi! Adoro il tuo risotto perché c’è tutto quello che mi piace. 🙂
    Un bacione Simo!

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      13 gennaio 2016

      hai perfettamente ragione, l’inverno nonostante tutto ci offre tante cose buone da mangiare e da coccolarci 😉
      Grazie di cuore, un grande abbraccio e buon pomeriggio cara

  9. Leave a Reply

    silvia
    13 gennaio 2016

    buongiorno Simona! buon anno nuovo!! capita anche a me diverse volte di sentire che il grigiore del cielo diventa anche il grigiore del mio umore…ma guarda che qui io il sole lo vedo nel piatto! questo risotto è buonissimo! mi piace tantissimo l’abbinamento! e forza e coraggio, trova sempre qualche motivo per spostare le nuvole se coprono il sole! un bacione e a presto

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      13 gennaio 2016

      buongiorno carissima e buon anno a te! Grazie per tutto e cercherò di mettere in pratica quello che mi dici…sposterò le nuvole per vedere il sole 😉
      Ti abbraccio forte forte e grazie per la tua grande positività, mi è servita, sai?!

  10. Leave a Reply

    zia Consu
    12 gennaio 2016

    Penso come te che il risotto sia un ottimo comfort food e se poi ha il colore del sole fa tornare anche il sorriso 🙂 Golosissima la tua proposta, sono sicura che ti avrà fatto ritrovare il buonumore che ti contraddistingue <3
    Buona serata Simo <3

  11. Leave a Reply

    SABRINA RABBIA
    12 gennaio 2016

    un risotto strepitoso poi per una come me che adoro i risotti!!!Grazie per l’idea!!!Baci Sabry

  12. Leave a Reply

    Ilaria
    12 gennaio 2016

    Anch’io adoro il risotto. Se vuoi farmi felice basta che mi porti in tavola un bel risotto cremoso ancora fumante.
    Vedi, in fondo basta poco per farmi felice… 🙂

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      12 gennaio 2016

      Allora direi che una cenetta insieme io e te Ilaria ce la potremmo proprio fare… 😉 che ne dici?!
      Ed io sono come te…mi accontento di poco…un buon piatto ed una buonissima compagnia! bacioneeeeeeeeee

  13. Leave a Reply

    Andreea
    12 gennaio 2016

    Sicuramente il risotto è un piatto amato da tutti, si può sbizzarrire nel preparalo e sa farsi amare. Anche a me piace questo abbinamento e ogni tanto lo preparo, troppo buono ! Felice giornata, oggi, da me c’è un bel sole, dopo delle giornate grige !

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      12 gennaio 2016

      Sono felice di aver trovato una persona che come me lo ama alla follia, e soprattutto che ama questo tipo di abbinamento 😉
      Felice giornata anche a te, anche qui sole a gogo…
      ….che bellooooo!!!!!

  14. Leave a Reply

    Giovanna
    12 gennaio 2016

    Simo, aggiungi un posto a tavola! Sto arrivando, porto il pane con le nocciole….Un bacio

  15. Leave a Reply

    Ileana
    12 gennaio 2016

    Io invece l’inverno lo amo e non vedo l’ora che torni, qui al mare da qualche giorno le temperature sono davvero troppo alte, ma le previsioni mi fanno sperare in un ritorno della mia stagione preferita 🙂
    Quando ho bisogno di coccolarmi in cucina spesso anch’io preparo un risotto, amo prepararlo con lentezza, staccare la testa e dedicarmi solo alla sua preparazione..e amo mangiarlo, ovviamente 😀
    Questo qui è davvero pieno di colori e profumi Simo!
    Un abbraccio forte, buona giornata :*

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      12 gennaio 2016

      Il bello è che siamo tutte diverse fra noi….c’è chi ama la stagione estiva e chi quella invernale…il bello di ogni persona è questo!
      Se anche tu come me ami il risotto perchè lo consideri una coccola, allora non potrai non assaggiare questa versione, che, ne son convinta, ti conquisterà assolutamente.
      Un abbraccio stretto stretto e buona giornata a te! <3

  16. Leave a Reply

    Lilli nel paese delle stoviglie
    12 gennaio 2016

    oh che buono, anche a me piace molto il risotto e in genere tutti i primi, bello corposo, caldo, casereccio, avvolgente! però io amo l’inverno, tutte le stagioni a dire il vero, amo la neve, il freddo, la cioccolata calda, il caminetto acceso, la coperta sul divano, godermi la casa! un bacione cara!

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      12 gennaio 2016

      Ciao stella, le definizioni che hai dato per questo risotto sono assolutamente perfette; non ti resta che provarlo per confermare! 😉
      Tu sei un’amante anche della montagna, quindi immagino che l’inverno ti piaccia…purtroppo io non riesco a farmelo andar giù….se tutte le giornate fossero serene e soleggiate come quella di oggi, sarei al top, purtroppo non è quasi sempre così…pazienza, passerà e presto tornerà il bello!
      bacione grande a te e buon pranzo

  17. Leave a Reply

    Claudia
    12 gennaio 2016

    E che ti devo dire… amo i risotti.. amo la zucca.. la salsiccia idem.. E ti dirò.. il risotto ai porri semplice e puro è buonissimo.. in settimana l’ho già fatto due volte.. ma con zucca e salsiccia è il top!!! Un bacione amica mia.. A Roma vento forte.. ma è primavera O_O….

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      12 gennaio 2016

      eh cara lo so bene che i risotti ti piacciono…questo lo devi proprio fare secondo me, non te ne pentirai assolutamente! Un baciotto e buon pomeriggio

  18. Leave a Reply

    Imma
    12 gennaio 2016

    Zucca e salsiccia in questo risotto si sposano magnificamente e immagino il profumino amica mia ed è vero il risotto da proprio quel senso di coccola per lo spirito e l’umore che anche per me in questi gironi è un po altalenante ma sarà l’arrivo dle nuovo anno che crea questo stato amic mia!!Ti abbraccio forte,Imma

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      12 gennaio 2016

      si davvero tutti questi ingredienti insieme hanno creato una libidine, per chi adora il risotto come me è un connubio perfetto!
      Un grande bacione stella, spero che il tuo umore risalga di tono…ti mando un abbraccio grande e sai che quando vuoi puoi chiamarmi anche solo per fare due chiacchiere… <3

  19. Leave a Reply

    Paola
    12 gennaio 2016

    Ciao Sim questo risotto è meraviglioso..che buonooo..un abbraccio

  20. Leave a Reply

    Susanna
    12 gennaio 2016

    Ehm ehm…molto timidamente dico di amare l’inverno, ma…quello vero! Che porta aria fredda e neve al momento giusto e che regala giornate limpide e dalla luce speciale. Qui invece è un fischiare continuo di vento impetuoso, che spacca tutto da troppe ore ed umidità a gogò.
    Ma cara Simo mi sento così in sintonia con te per l’ode al risotto. Ovunque e comunque risotto.
    Oggi mi procuro la zucca giusta ed oplà! 😉
    Baciotto Susanna

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      12 gennaio 2016

      beh, ammetto che questo tipo di inverno lo amerei anche io…purtroppo l’inverno di noi tapini abitanti della pianura padana è ben differente, credimi.
      Si arriva ad odiarlo a volte!
      Però son contenta che su una cosa siamo d’accordo…il risotto!!!!!!!Come non amarlo?!
      Un bacione grandissimo

  21. Leave a Reply

    tizi
    12 gennaio 2016

    Simo sono completamente d’accordo con te: anch’io non amo quasi nulla dell’inverno. Se però alle feste natalizie e al dormire sotto il piumone dovessi aggiungere qualcosa che trovo gradevole della stagione fredda, è l’appannarsi dei vetri della cucina quando preparo il risotto. Il caldo dentro, il freddo fuori, la pentola che bolle e che mette subito allegria, ti fa sentire ancora più protetta nel tuo guscio, come in una nuvola di calore… e il grigio fuori scompare! Se poi si tratta di un risotto come questo, allora sì che mi piace! Porri e salsiccia insieme sono una garanzia, la zucca la adoro… mi sa che presto i vetri della mia cucina si appanneranno di nuovo! Un abbraccio forte, e auguri per un ottimo inizio anno!

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      12 gennaio 2016

      Ahahaha vero, quando si prepara il risotto la casa acquista un tepore speciale…
      Che bello, hai descritto appieno tutte le stesse sensazioni che provo anche io preparandolo! Se poi lo farai…beh, fammi sapere le tue impressioni, ok?! Un abbraccione grande e buona giornata!

  1. le 10 ricette con la zucca | iFood - […] porri zucca e salsiccia di Simona del Blog Pensieri e Pasticci                   …

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>