Biscottoni rustici alla farina gialla e Bacche di Goji perchè …noi siamo “Golosiani”!

Eh, si….siamo Golosiani…qualcuno dirà: ma la Simo è impazzita, che sta a dire?!
No no, non sono assolutamente impazzita…ma voi sapete chi sono i Golosiani? No?!!!
Sono coloro che seguono questa filosofia: viziati, condividi, assapora!
Vivi ogni giorno con gusto: il Golosiano inizia le sue giornate con leggerezza.
Mangia sano: il Golosiano mangia bene prendendosi cura di corpo e mente.
Rispetta l’ambiente: il vero Golosiano fa sempre la sua parte nel mondo.
Fai attività fisica: Golosiano, ascolta il tuo corpo e fà ciò che vuoi.
Apri la mente: il Golosiano è aperto e coraggioso, ama sperimentare nuovi sapori.
Ecco, io sono un po’ golosiana…amo nutrirmi in maniera sana e leggera, e cerco di mettere in atto questa filosofia un po’ nella mia vita normale di tutti i giorni, attraverso il mio pasticciamento in cucina, per me e per chi amo.
Qualche giorno fa, fra l’altro si è appena concluso Expo 2015, che personalmente ho visitato diverse volte essendo anche a pochi passi da casa mia…il tema del cibo e della sana alimentazione, della volontà comune di combattere il “troppo” in alcune parti della terra (obesità, sprechi alimentari, etc..) e il “troppo poco”in altre (carestie, fame di molti popoli, etc…) ci hanno portato molto a riflettere su questo argomento, su come mangiare sano e su come impiegare e sfruttare le risorse ambientali in questo senso.
Ecco, non è difficile cercare di pensare con questa semplice filosofia..basta che ognuno di noi provi ad applicarla sia personalmente che nell’ambito della propria famiglia….sono convinta che tutto, secondo me, acquisterebbe una piega differente: non trovate anche voi?!

IMG_7692-1

 

Se volete saperne di più, vi rimando qui, al sito di Nuova Terra, dove questa filosofia dell'”essere Golosiani” è di casa…io ho provato alcuni loro prodotti tutti naturali e provenienti da agricoltura biologica, e devo dire che me ne sono innamorata!
Amo utilizzare spezie, semi, cereali in cucina, proprio perchè mi piace il più possibile mangiar bene e far star bene i miei cari, e devo dire che questi loro sono assolutamente speciali…ecco la mia ricettina di oggi, questi biscottoni rustici alla farina di mais e bacche di Goji: che ne dite, volete assaggiarne uno, essendo perfettamente in linea con questa filosofia del cibo buono e soprattutto sano?

 

IMG_7689-1

 

Sono questi dei biscotti golosi, rustici, ottimi da mangiare da soli o inzuppati in una bella tazzona di latte fresco, perfetti anche con un buon tè…mia figlia li ha portati a scuola per diversi giorni come spezzafame di metà mattina proprio per la loro golosità ma anche leggerezza, adattissimi per la ricarica energetica giusta di uno studente in crescita….le bacche di Goji contengono Vitamina C ed E, perfette per contrastare i radicali liberi e per rafforzare le difese immunitarie.
Che altro dirvi?!
Solo di farli e provarli…vi piaceranno un sacco!

 

collage biscotti goji

 

Biscottoni rustici alla farina di mais e bacche di Goji
Write a review
Print
Ingredienti
  1. per una quindicina di biscottoni
  2. 170 g farina 00
  3. 125 g zucchero di canna chiaro
  4. 100 g farina di mais
  5. 50 g latte fresco
  6. 50 g olio di mais
  7. 25 g bacche di Goji di Nuova terra
  8. i semini di mezza bacca di vaniglia
  9. 1 uovo
  10. mezzo cucchiaino di lievito vanigliato
Preparazione
  1. In una ciotola sbattere leggermente l'uovo con lo zucchero, unire il latte e l'olio ed emulsionare bene tutto.
  2. Raschiare la mezza bacca di vaniglia ottenendone i semini, che andranno uniti al composto insieme alle bacche di Goji.
  3. Unire la farina bianca setacciata insieme al lievito e la farina gialla, amalgamando il tutto con una spatola in silicone e ottenendo un composto morbido e sodo.
  4. Accendere il forno e portarlo a 180° ventilato.
  5. Su una placca foderata di carta forno, mettere delle cucchiaiate di composto e livellarle il più possibile, cercando di dare loro una forma circolare.
  6. Infornare per circa una decina di minuti e appena i biscotti si dorano spegnere e togliere la teglia dal forno per lasciarli raffreddare.
  7. Una volta ben freddi, conservarli in una scatola di latta o in un vaso ermetico di vetro o plastica...resistono per diversi giorni se tenuti ben chiusi e in un luogo fresco ma non umido.
Pensieri e pasticci http://www.pensieriepasticci.ifood.it/

 

IMG_7681-1

 

E così, offrendovi virtualmente un sano e goloso biscottone, vi lascio alle vostre faccende affacendati…io corro al mercato, vi mando un grosso abbraccio e vi auguro un buon fine settimana.
Alla prossima!

08E2796ECBC9AA89D26349E6FB14FA4C

image_pdfimage_print

Comments

  1. Leave a Reply

    Paola
    12 gennaio 2016

    Ho anche i ribes disidratati che mi ha regalati mia sorella da Antalya (Turchia)..e molte spezie..lei sono due anni che lavora all’università internazionale come prof..proverò anche questi biscotti 🙂

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      12 gennaio 2016

      puoi benissimo provare con i ribes anzichè le bacche di goji, lascia spazio alla fantasia! Buon pomeriggio a te e un abbraccio

  2. Leave a Reply

    Paola
    12 gennaio 2016

    Ho la farina per polenta instantanea Valsugana può andare bene?

  3. Leave a Reply

    federica
    12 novembre 2015

    penso di essere l’unica persona sulla terra a non mai usato ste bacche ^_____^ i tuoi biscotti sono favolosi!!!!! ciaoooooooooooo

  4. Leave a Reply

    Ivana
    10 novembre 2015

    Allora, oggi ho fatto questi biscotti , sono veramente mooolto buoni, avevo poche bacche ho diviso in due l’impasto e in uno ho aggiunto uvetta sultanina, grazieeeeeeeeee, sono molto buoni, li ho fatti anche in versione gluten free, utilizzando farina di riso e di grano saraceno bianca, sono spettacolari anche così, grande Simo, bacionissimo

  5. Leave a Reply

    Antonella
    10 novembre 2015

    Ciao Simo, mi piacciono molto i dolci con la farina di mais e questi biscotti hanno un’aria sana ma anche golosissima, saranno le bacche di Goji, così rosse e festose. Beh ho riletto il ‘decalogo’ del golosiano, mi sa che sono golosiana anche io! Ciao.

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      10 novembre 2015

      son contenta che siamo in tanti a condividere questa filosofia….via il cibo spazzatura e largo a ingredienti sani, leggeri e golosi!
      Bacioni e buona giornata

  6. Leave a Reply

    Francesca P.
    9 novembre 2015

    La farina di mais la sto usando spesso nei dolci, mi piace la consistenza un po’ granulosa, penso sia il suo punto di forza oltre al colore bellissimo… 🙂 Con i biscotti devo ancora provarla ma vedendo i tuoi mi pare che sia adatta, l’impasto è rustico e invitante! Se allungo una mano e assaggio?

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      9 novembre 2015

      sono d’accordissimo con te sulla farina di mais, anche io nei dolci la adoro proprio per la consistenza che crea!
      E…… assaggia pure, non ci sono problemi…anzi, se vuoi metto su anche il bricco del tè… 😉
      bacionissimo

  7. Leave a Reply

    Mile
    9 novembre 2015

    Che bell’impiego delle bacche di goji che, fra l’altro, anche io adoro 🙂 E grazie anche della segnalazione sui “Golosiani” 🙂

  8. Leave a Reply

    Ilaria
    8 novembre 2015

    Se escludiamo l’attività fisica potrei avvicinarmi anch’io a questa filosofia… ma che vuoi farci, il richiamo del divano è troppo forte!! E mentre me ne sto bella comoda mi mangerei proprio volentieri i tuoi splendidi biscottini.

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      8 novembre 2015

      Sai che mi sono imposta di fare mezz’ora al giorno di movimento…devo dire funziona! Certo a volte la pigrizia prende un po’ il sopravvento, ma….almeno ci provo…
      Prova questi biscottoni, ti piaceranno! Un grande abbraccio amica

  9. Leave a Reply

    aria
    8 novembre 2015

    condivido questa filosofia, non sempre ci riesco….però credo di non esserne nemmeno tanto lontana. Secondo me gli eccessi fanno sempre male, e qualche eccezione ci può sempre stare!
    Buona domenica e grazie per questa golosiana ricetta 😉

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      8 novembre 2015

      dai l’importante è provarci! Logico, si son d’accordo che qualche eccezione ci sta, siamo umani….
      Un baciotto, buon inizio settimana e grazie di <3

  10. Leave a Reply

    Alice
    7 novembre 2015

    questi biscottoni sono favolosi ora però vado a curiosare sul sito dei golosiani perchè questa filososfia di vita mi sembra molto nelle mie corde!
    baci
    Alice

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      8 novembre 2015

      curiosa pure mia cara, sono sicura che questa filosofia ti piacerà un sacco! Bacioni e buona domenica cara

  11. Leave a Reply

    speedy70
    7 novembre 2015

    Golosiana pure io… e tanto anche!!! Bellissimi e golosi questi biscotti!!!!

  12. Leave a Reply

    Mary Vischetti
    6 novembre 2015

    Mi piace tantissimo questa filosofia dei Golosiani…oserei definirmi tale…il più delle volte…quando non mi prende il raptus tremendo che mangerei ogni schifezza possibile! I tuoi biscottoni sono invitantissimi Simona, ricchi di cose buone e perfetti per rimanere leggeri mangiando qualcosa di delizioso! Bravissima come sempre…Bacio, Mary

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      8 novembre 2015

      Mary, ti capisco…ogni tanto questi raptus vengono anche a me, quando soprattutto sono un po’ stressata, nervosa e stanca. per questo cerco di tenere sempre sottomano cosine deliziose ma salutari, almeno si pecca un po’ più consapevolmente… 😉
      Bacione grande mia cara e buona domenica!

  13. Leave a Reply

    Andreea
    6 novembre 2015

    Immagino quanto sono friabile e come uno tira l’altro…., golosissimi !

  14. Leave a Reply

    zia Consu
    6 novembre 2015

    Fai bene a divulgare questi principi ed insegnarli a tua figlia! Se il futuro si decidesse ad andare in questa direzione si potrebbe anche sperare in una rinascita ed un ritorno alla natura. Questi biscotti racchiudono alla perfezione il senso della tua introduzione 🙂 W i Golosiani e complimenti a te 🙂

  15. Leave a Reply

    Silvia Brisi
    6 novembre 2015

    Da provare al volo!! La farina di mais nei biscotti mi piace davvero tanto, ottimi!!
    Buon we cara!!

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      6 novembre 2015

      si, questa farina nei biscotti secondo me è perfetta…li rende rustici quanto basta!
      Un abbarccio e buona serata

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      8 novembre 2015

      la farina di mais (da buona lombarda, poi! 😉 )piace tanto anche a me mia cara, trovo che oltre ad essere salutare, dia anche un tocco di rusticità spettacolare……
      bacioni e buona domenica

  16. Leave a Reply

    Valentina
    6 novembre 2015

    Che buoni questi biscottoni, Simooooo <3 E poi io amo le bacche di Goji, fanno benissimo!!! Brava la mia amica, sei sempre super <3 Un abbraccio grande, felice weekend!!! :**

  17. Leave a Reply

    elisa cecilia
    6 novembre 2015

    Ciao Simo, biscotti rustici deliziosi……si, né voglio un sacchetto. Dai, fiondamelo…sono in posa per afferrarlo ahahah. Ho letto attentamente la tua cronaca, eh eh si, sono anche io una golosiano! Buon fine settimana a te e a tutti i tuoi cari. Un baciotto. 🙂

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      6 novembre 2015

      te lo lancio immediatamente….l’hai preso?! Al volo????? ottino allora adesso metti su il tè che arrivo… 😉 bacioni stella e buon fine settimana

  18. Leave a Reply

    Marta
    6 novembre 2015

    solo uno me ne offri? per farci colazione domani almeno tre daiiii 😀

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      6 novembre 2015

      ma si, dai….te ne offro quanti ne vuoi, qua sei la benvenuta, aspetta che metto su il caffè… 😉
      Buon fine settimana!

  19. Leave a Reply

    Laura
    6 novembre 2015

    Ma che idea! le bacche di goji!!!! Li proverò sicuramente 🙂 Buona serata

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      6 novembre 2015

      Grazie cara, mi farà piacere sapere che li avrai provati…ti piaceranno, ne sono certa!
      Un abbraccio e buon fine settimana

  20. Leave a Reply

    Claudia
    6 novembre 2015

    E’ una vita che non mangio queste bacche.. dovrei rcomprarle..mi piacevano molto..soprattutto nei dolci! Golosi i tuoi biscotti e particolare anchel’uso di parte di farina di mais.. Mi sa che son morbidissimi.. baci e buon w.e. :-*

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      6 novembre 2015

      Buongiorno cara, si, sono morbidi ma anche scrocchiarelli al contempo…questo è l’effetto che fa la farina di mais! 😉
      Un abbarccio e buon fine settimana anche a te

  21. Leave a Reply

    Mila
    6 novembre 2015

    Io non conoscevo i golosiani, però mi rispecchio bene nel tuo post!!!!
    Intanto buon week end

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      6 novembre 2015

      eheheh, ti consiglio di andare a fare un giretto sul sito di Nuova Terra e scoprirai meglio di che sto parlando 😉
      Un bacione e buon we

  22. Leave a Reply

    tizi
    6 novembre 2015

    Simo adoro questa filosofia! E anche questi biscottini che ne sono degni rappresentanti!
    Buon fine settimana 🙂

  23. Leave a Reply

    Natalia
    6 novembre 2015

    Me li immagino sgranocchiosi e profumati questi biscottini e di sicuro questi hanno molto di sano e naturale rispetto a quelli comprati e pieni di tutte quelle cose che non ci fanno certo bene. La mia primogenita adora i biscotti fatti in casa e di questo sono contenta. Il secondo purtroppo è ancora orientato al biscotto comprato ma sono certa che riuscirò a convincerlo. Baci

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      6 novembre 2015

      ….e te li immagini proprio bene amica mia! Se posso amo prepararli per proporli a colazione….non sempre ci riesco, ma almeno ci provo..
      E ricorda questa frase della mia nonna….chi la dura la vince!
      😉 bacione e buon we

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      6 novembre 2015

      Grazie di cuore! Si, sono rustici ma golosi e comunque leggeri…in una parola…perfetti! 😉
      Buon we, grazie per essere passata….

  24. Leave a Reply

    Serena
    6 novembre 2015

    Tanti anni fa avevo un fidanzato di Milano e la sua mamma preparava dei biscotti simili con l’uvetta, erano deliziosi…. proverò la tua versione con le bacche di goji, visto che sono anche l’unico tipo di frutta disidrata che ho in casa 🙂

    • Leave a Reply

      pensieriepasticci
      6 novembre 2015

      certo…ne ho fatti un tipo simile anche io (a quelli con le uvette di cui parli, intendo) che pubblicherò a breve!
      Poi mi dirai se eventualmente possono assomigliare a quelli dei tuoi ricordi, ok ?!
      Bacione stella e buon we!|

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>