in cucina con il tè/ Senza categoria

In cucina con il tè: novembre, tempo di dolci tentazioni

 

 

Rieccoci giunti all’appuntamento mensile con l’amata rubrica “In cucina con il tè”, amata sia da me che da Gabriella dello Chà Tea Atelier di Milano, ma anche da voi lettori: ogni mese infatti ricevo commenti molto positivi ed entusiasti delle nostre proposte, per questo insieme vi ringraziamo.

Proprio per dirvi grazie, questo mese abbiamo pensato a delle dolcissime proposte da gustare al calduccio davanti al camino in attesa delle imminenti feste, magari una domenica pomeriggio in compagnia di un buon libro, di un pò di musica, o, ancor meglio, in compagnia di cari amici o di persone a cui volete bene.
Un dolce si sa, si prepara sempre col cuore…
Quale miglior gesto da parte nostra se non quello di pensare a delle dolci e golose proposte tutte dedicate a voi?!
Come primo dolce vogliamo proporvi un cake profumato all’infuso Endless, con una glassa aromatizzata all’arancia e cardamomo; come seconda proposta delle tartellette di frolla al tè Bacio Italiano, ripiene di ganache profumata al tè, mandorle e mele caramellate.
Il tutto accompagnato da un caldo e fumante tè Red Mao Feng…
Che ne dite?

Gabriella ora come sempre vi spiegherà qualcosa di più in merito alle miscele utilizzate nelle ricette.

 

 

Per profumare il cake e la sua glassa, abbiamo pensato di utilizzare l’Infuso Endless.
Un piacere senza fine, come suggerisce l’evocativo nome. 
Una miscela delicata dal tono dolce e fruttato adatta a tutti, ottima anche la sera. 
Contiene rooibos verde, erba tulsi, pezzi di mela, zenzero, pepe rosa, cardamomo, cannella, bucce d’arancia.
 
Per la preparazione dell’infuso si consiglia:
2-3 grammi ogni 150 ml di acqua
acqua a 90-95°
3- 5 minuti d’infusione
 
Per le tartellette invece, il tè utilizzato è il Bacio Italiano.
Un tè per soddisfare i più romantici: una miscela di tè nero di Ceylon, Sud dell’India e Cina con scaglie di mandorle, cannella e boccioli di rosa. 
Una delizia profumata che evoca amori nostrani, grazie all’intensità delle mandorle, al tocco speziato della cannella e alla delicatezza della rosa, che come in un bacio appassionato si fondono per accarezzare i sensi.
 
Perla preparazione occidentale:
3 grammi ogni 150 ml
acqua 90°- 95°
3 minuti d’infusione
 
Come accompagnamento da bere con questi due profumatissimi dolci, perfetto è il tè rosso Red Mao Feng, lo spirito selvaggio dello Yunnan. 
Il Red Mao Feng è tra i più pregiati tè appartenenti alla categoria dei Dian Hong, i tè rossi per antonomasia dello Yunnan. I germogli dorati sono ricoperti da una leggera lanugine e provengono dalle piantagioni di montagna che si trovano nella contea di Lincang a 1000 metri di altitudine. 
Il liquore che si ricava è di colore rosso vivo, dal sapore dolce e con un aroma delicato.
 
Per la preparazione occidentale:
3 grammi ogni 150 ml
acqua 90°- 95°
3 minuti d’infusione 
 
 

 

Cake profumato all’infuso Endless, con glassa all’arancia e cardamomo.

Ingredienti:
180 g farina autolievitante
100 ml di infuso Endless, preparato come da istruzioni di Gabriella
160 g zucchero di canna chiaro
120 g burro
1 pizzico di zenzero, cannella e cardamomo in polvere (in tutto mezzo cucchiaino fra tutte e tre)
100 g farina di mandorle
2 uova
scorza di mezza arancia bio grattugiata 
un pizzico di sale fino

Per la glassa:
50 g zucchero a velo
2 cucchiai di infuso Endless e qualche goccia di succo d’arancia
scorzette d’arancia 1 cucchiaino
un pizzico di cardamomo in polvere

Preparazione:
Per prima cosa preparare l’infuso Endless come da istruzioni di Gabriella e lasciar intiepidire.
Lavare bene l’arancia e grattugiarne circa metà, mettendola da parte in una ciotolina. L’altra metà farla a scorzette sottili con un rigalimoni.
Sbollentare le scorzette qualche minuto in acqua bollente, poi scolarle e lasciarle asciugare su un panno da cucina.
Imburrare uno stampo del diametro di 20 cm ed infarinarlo, accendere il forno e portarlo a 180° circa.
In una ciotola sbattere con le fruste il burro con lo zucchero e la scorza grattugiata dell’arancia, fino ad ottenere un composto cremoso…pian piano aggiungere le uova, il sale fino e le spezie, continuando a sbattere.
In ultimo unire le farine e l’infuso, amalgamando bene sempre con la frusta per evitare grumi.
Versare l’impasto nello stampo e livellarlo ben bene con una spatola in silicone; infornare e cuocere con funzione ventilata per circa 40-45 minuti…controllare con lo stuzzicadente: se punzecchiandolo ne esce asciutto, il cake è perfettamente cotto.
Sfornare, lasciare raffreddare su una gratella e nel frattempo preparare la glassa.
In una ciotola unire l’infuso e qualche goccia di succo d’arancia allo zucchero a velo e al cardamomo, amalgamando con un cucchiaio fino ad ottenere una morbida e vellutata glassa….versarla in maniera irregolare sopra il dolce, che nel frattempo dovrà essere stato sformato dallo stampo ed adagiato su un’alzatina o su un piatto da portata.
Decorare con le scorzette tenute da parte, attendere una decina di minuti che la glassa si indurisca un pochino, e servire.

 

 

 

Tartellette di frolla al tè Bacio Italiano, con ganache profumata al tè e cannella, mandorle e mele caramellate.

Ingredienti per circa sei tartellette diametro 9/10 cm circa

Per la frolla al tè:
125 g farina 00
1 cucchiaio farina di mandorle
60 g burro freddo di frigo
1 uovo
50 g zucchero
1 cucchiaino scarso di tè Bacio Italiano leggermente polverizzato al mortaio

Per la ganache:
80 ml panna vegetale
100 g cioccolato bianco di ottima qualità
un pizzico di cannella
2 g di tè Bacio Italiano

Per decorare:
1 mela piccola o mezza se grande
2 cucchiai scarsi di zucchero
un goccio d’acqua
scaglie di mandorla 2 cucchiai
un pizzico di tè Bacio Italiano da spolverizzare in superficie

Preparazione:
Per prima cosa preparare la frolla.
Io ho utilizzato il robot, mi trovo molto bene facendo in questo modo: mettere nel boccale il burro freddissimo a pezzetti insieme alla farina miscelata col tè e la farina di mandorle; azionare il robot per qualche secondo, poi unire lo zucchero e metà dell’uovo, che dev’essere precedentemente sbattuto a parte in una ciotolina.
Azionare a scatti il robot fino ad ottenere un composto granuloso, che poi deve essere compattato impastandolo con le mani, fino a formare una palla.
Avvolgerla dentro ad un foglio di pellicola trasparente e metterla in frigo per almeno una mezz’ora.
In un pentolino, possibilmente antiaderente, nel frattempo versare la panna e accendere la fiamma tenendola bassa, fino a portarla quasi al punto di ebollizione. Spegnere il fuoco ed aggiungere il tè e il pizzico di cannella; lasciare in infusione una decina di minuti, poi filtrare e rimettere la panna aromatizzata di nuovo nel pentolino.
Togliere la pasta frolla dal frigo, stenderla con un mattarello su un piano infarinato, tenendola dello spessore di circa mezzo centimetro.
Rivestire degli stampi per tartelletta, precedentemente imburrati ed infarinati o se preferite rivestiti con della carta forno; punzecchiare con i rebbi di una forchetta il fondo dei gusci delle tartellette e cuocerle in forno vuote per una decina di minuti circa, si devono dorare appena.
Sfornarle e farle raffreddare ben bene su una gratella.
Preparare la ganache: nel pentolino con la panna profumata al tè, aggiungere il cioccolato spezzettato ed accendere la fiamma, mescolando con una frusta in silicone o con una spatola, per sciogliere bene il cioccolato ed ottenere così una crema densa e morbida.
Lasciar raffreddare la crema qualche minuto fuori dal fuoco e poi riempire i gusci delle tartellette di frolla, mettendole poi in frigo a raffreddare per circa un’oretta.
Sbucciare la mela, detorsolarla e farne delle fettine dello spessore di circa un centimetro, piuttosto regolari.
In un pentolino antiaderente mettere lo zucchero con l’acqua e formare un leggero caramello: immergerci le fettine di mela e cuocere qualche minuto, rigirandole ogni tanto e facendole assumere un colore leggermente dorato. 
Lasciarle intiepidire.
Decorare quindi le tartellette con le fettine di mela, un pizzico di mandorle in scaglie ed una spolveratina di tè Bacio Italiano in superficie.
Servirle accompagnate da un buon tè, ma perfette anche con una pallina di gelato!

 

 

Che ne dite, non sono delle splendide idee?
Perfette anche da offrire ad amici…
…oppure anche per coccolarvi da soli, perchè no?!

Come sempre tutti i tè utilizzati in queste ricette sono disponibili presso lo Chà Tea Atelier di Gabriella Lombardi a Milano, e potete fare i vostri acquisti anche on line…fra poco arriveranno le festività e lì potrete trovare delle splendide idee per tanti regali, grandi e piccini, fateci un pensierino se vi va!

Un abbraccio grande e a presto, con la rubrica del prossimo mese di cui inizio a darvi un’anticipazione: prepareremo dei pensieri perfetti da regalare…di più non vi dico ma vi aspetto sempre qua!
Buona giornata

You Might Also Like

66 Comments

  • Reply
    Giovanna
    30 novembre 2014 at 19:16

    Ma che meraviglia! E quel cake alla glassa è una vera delizia, brava! Un bacio

  • Reply
    Viviana Aiello
    30 novembre 2014 at 0:39

    Ok, svengo, diciamo che sono più che sicura che sia davvero delizioso e ne sento già il profumo!!!
    Un bacione grande e dolcissima domenica :*

  • Reply
    pensieriepasticci
    28 novembre 2014 at 20:53

    Grazie Elisa…sarebbe bello essere più vicine, non sai quanto!
    Auguro un sereno fine settimana anche a te e ti mando un grande abbraccio.
    Ancora grazie

  • Reply
    elisa cecilia
    28 novembre 2014 at 19:44

    Simo, sono incantata davanti a questi tuoi meravigliosi dolci. Hai trasmesso un'atmosfera dolcissima.
    Sei fantastica sia nell'impastare, sia nel fotografare e nell'intrattenere. Magari ti trovassi a un isolato da me.
    Ti auguro di cuore uno splendito e sereno fine settimana. Mille baci.

  • Reply
    Cortesie In Cucina
    28 novembre 2014 at 7:19

    Ciao ho visitato il tuo blog ,hai un modo bellissimo di presentare queste cose meravigliose che prepari, complimenti a presto

  • Reply
    Cinzia
    27 novembre 2014 at 21:31

    Entro in punta dei piedi per non rovinare l'atmosfera…sei unica

  • Reply
    Ivana
    27 novembre 2014 at 21:22

    decisamente due ricette fantasticheeeee…. bravissima Simo… un bacione grosso

  • Reply
    Elisa Cilento
    27 novembre 2014 at 15:37

    Thò, sono capitata qui proprio per l'ora del the… che meraviglia, mi accomodo e sorseggio! 🙂

  • Reply
    Ely Valsecchi
    27 novembre 2014 at 13:31

    Così ci viziate, io adoro questa rubrica e questi dolci davvero ci regalano quelle calde atmosfere che solo il Natale ci può dare 🙂 Un bacione

  • Reply
    Antonella
    27 novembre 2014 at 12:40

    Ciao Simo, come mi piacciono questi tuoi post sul té! Il cake è bellissimo, ha un aspetto così soffice e invitante…. perfetto per i miei gusti. baci e a presto.

    • Reply
      pensieriepasticci
      27 novembre 2014 at 14:36

      Grazie Antonella, non ri resta che provarlo, allora! Baci a te

  • Reply
    elenuccia
    27 novembre 2014 at 11:42

    Tra la torta e la tartelletta non saprei proprio cosa scegliere. Anzi le proverei entrambe 🙂

  • Reply
    Serena
    27 novembre 2014 at 9:39

    Simona cara, le tue ricette dedicate al the mi affascinano sempre. Proprio recentemente ho preparato una vellutata col the verde, ispirandomi a un tuo post di qualche tempo fa 🙂
    Il cake ha un aspetto splendido, la glassatura lucente ne fa una festa per gli occhi…

    • Reply
      pensieriepasticci
      27 novembre 2014 at 10:57

      bene cara e come ti è sembrata la vellutata?
      Grazie per tutto, ti abbraccio

  • Reply
    Mamilu
    27 novembre 2014 at 7:34

    Ciao Simo che meraviglia queste due proposte e che nomi evocativi questi te…davvero due abbinamenti che fanno venire voglia di relax prima dello stress festivo!!! Buona giornata Luisa

    • Reply
      pensieriepasticci
      27 novembre 2014 at 10:57

      si, sono delle miscele speciali, la endless poi è una tisana ma riempie la casa di profumo in una maniera davvero speciale!
      Buona giornata a te

  • Reply
    Meris
    27 novembre 2014 at 7:02

    E' uno spettacolo. L'atmosfera che hai saputo creare è calda ed avvolgente. Talmente immedesimata che sento i profumi. Un abbraccio e bravissima Simona.

    • Reply
      pensieriepasticci
      27 novembre 2014 at 10:56

      Grazie Meris, so che sei sincera quando lo dici e lo apprezzo tanto!
      un abbraccio anche a te

  • Reply
    LeCiorelle
    27 novembre 2014 at 6:44

    È vero i dolci si preparano col cuore!!! E i tuoi fanno bene al cuore! Immagino un pomeriggio con amiche, una tazza di tè fumante e la dolcezza di queste tue meraviglie!! È una bellissima idea l'uso del tè come ingrediente!! A presto, bacii

    • Reply
      pensieriepasticci
      27 novembre 2014 at 10:55

      Grazie si, hai perfettamente ragione…hai evocato lo scenario perfetto!
      Bacioni

  • Reply
    ღ Sara ღ
    26 novembre 2014 at 22:46

    Simo che meraviglia!!! Incantevole:-O

  • Reply
    Velia Serino
    26 novembre 2014 at 21:34

    Simona, ma è tutto uno spettacolo! Mi hai incuriosito molto in riguardo ai the, mi piacerebbe provarli!

    • Reply
      pensieriepasticci
      27 novembre 2014 at 7:51

      La prima volta che capiti a Milano, ti ci porto da Gabriella!!!!!!!

  • Reply
    Ely Mazzini
    26 novembre 2014 at 21:24

    Concordo, sono delle splendide idee, deliziosi i dolci che hai preparato con questi tè suggeriti da Gabriella… bravissime, mi piace sempre questa rubrica!!!
    Bacioni…

    • Reply
      pensieriepasticci
      27 novembre 2014 at 7:50

      Grazie Ely, mi fa piacere, noi ce la mettiamo sempre tutta……….. 😉
      Bacione

  • Reply
    serena
    26 novembre 2014 at 21:14

    Magnifica la torta e davvero suggestive le foto che fanno sentire tanto l'aria del Natale! Buona serata, simona e a presto.

    • Reply
      pensieriepasticci
      27 novembre 2014 at 7:49

      Grazie Serena, le tue parole mi fanno davvero molto piacere, in quanto l'aria autunnale era un pò quello che volevo si percepisse…
      Buona giornata a te!

  • Reply
    Emanuela - Pane, burro e alici
    26 novembre 2014 at 20:56

    Mammamia che torta spettacolare! In realtà è tutto delizioso in questo post! Un bacione cara Simo!

  • Reply
    barbara trevisan
    26 novembre 2014 at 20:32

    creativa questa rubrica, complimenti cara!! è un piacere sempre entrare in Pensieri e Pasticci!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 novembre 2014 at 20:59

      ma grazie di cuore amica mia, sei preziosa per me, lo sai vero?! 😉
      Baci

  • Reply
    La cucina di Esme
    26 novembre 2014 at 20:05

    Quanto mi piace questa rubrica e questi dolci…uno più goloso dell'altro!
    Baci
    Alice

  • Reply
    Mimma Morana
    26 novembre 2014 at 18:08

    quanta raffinatezza e quanto gusto!!!! delle idee geniali e innovative!! bravissima!!!

  • Reply
    Silvia Brisigotti
    26 novembre 2014 at 17:44

    Il red mao feng lo devo assaggiare, io adoro i the rossi, quindi lo devo trovare!! Le torte?? No comment, dico solo che non saprei quale mangiare per prima!! Bravissima!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 novembre 2014 at 18:01

      Grazie Silvia, se ti interessa puoi acquistare anche on line…
      E per i dolcetti…te li invio virtualmente, eheheh
      Un abbraccio

  • Reply
    monica
    26 novembre 2014 at 17:29

    ma se io mi ci tuffo in quella frolla lì???
    anche senza caminetto e senza amici, ma un buon libro, la copertina e questi dolcetti io sono più che a posto! ciao simomia, un bacione

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 novembre 2014 at 17:59

      ma tuffati pure cara! Io direi che si può fare…………
      baci grandi a te!

  • Reply
    consuelo tognetti
    26 novembre 2014 at 17:09

    Il profumo è arrivato fino a qui…chissà che delizia avere quest'aroma in cucina e poterlo gustare sotto diverse forme..complimenti cara, 6 unica <3

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 novembre 2014 at 17:59

      Grazie di cuore Consu…ti invio una tartelletta, prendila al voloooo…
      baci!

  • Reply
    Ileana Pavone
    26 novembre 2014 at 16:57

    Che atmosfera Simo… sei stata bravissima e le foto mi piacciono proprio tanto 🙂
    un bacio grande tesoro :*

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 novembre 2014 at 17:58

      Grazie tesoro mio, era proprio l'atmosfera che cercavo di trasmettere e come dicevo sopra a Federica, spero di esserci riuscita..
      bacione a te

  • Reply
    Acquolina
    26 novembre 2014 at 15:37

    che delizie! un tè rilassante e perfetto!

  • Reply
    Ketty Valenti
    26 novembre 2014 at 15:34

    Oh Mamma che dolcetti da svenimento chissà che profumo intenso,stupendo questo Te di Novembre molto caldo e seducente.
    Z&C

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 novembre 2014 at 16:40

      beh, Letty, erano davvero profumatissimi, oltre che molto golosi…la forlla al trè poi io la adoro letteralmente!
      Un bacione

  • Reply
    Michela Sassi
    26 novembre 2014 at 15:30

    Simo quelle tartellette sono divine…. Perfette per un pomeriggio davanti al camino con un buon libro!!!
    Un bacione

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 novembre 2014 at 16:41

      Grazie Michi! In effetti mi ci vedrei proprio a rilassarmi così… 😉
      bacio a te

  • Reply
    Zucchero e Farina
    26 novembre 2014 at 15:02

    Aspettavo curiosità le tue proposte. Prendo volentieri un pezzetto di torta, in questa giornata è ancora più perfetta! Un bacione
    Julia

  • Reply
    Federica
    26 novembre 2014 at 12:54

    Che bellissima atmosfera in questo post Simo, scalda il cuore e rasserena lo spirito. Mi sto immaginando distesa su un divano, con un plaid sulle ginocchia, un bel libro e una fetta dei tuoi delicatissimi dolci. Il sole splenderebbe anche in una grigia giornata come questo mercoledì di pioggia 🙂
    un bacione

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 novembre 2014 at 16:42

      Grazie di cuore amica mia, l'intento era proprio quello di trasmettere una sensazione così positiva e rasserenante, spero davvero di esserci riuscita….
      Un bacione a te!

  • Reply
    Valentina
    26 novembre 2014 at 12:19

    Sono fantastiche! !!

  • Reply
    Dolci a gogo
    26 novembre 2014 at 9:31

    Le tue proposte per l'ora del te mia cara sono sempre incantevoli e anche questa volta non ti sei smentita e da appassionata non posso non sognare queste due miscele!!!Bacioni,Imma

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 novembre 2014 at 16:39

      Grazie mia cara amica, anche tu che ami molto il tè mi puoi capire, ogni volta è bello anche sperimentare e scoprire nuovi accostamenti! Ti mando un abbraccio stretto

  • Reply
    Claudia
    26 novembre 2014 at 9:29

    Ossignur Simo ma quanto sei brava????? nelle foto.. nell'allestimento.. nel fare i dolci.. e non solo!!! Sei proprio brava con le proposte usando il tè…Un abbraccione

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 novembre 2014 at 16:38

      grazie cara, ma dai mi fai arrossire….
      Ti abbraccio forte!

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Blini con pesto di pomodorini secchi, basilico e mandorle