libri che ho letto/ pasticci da bere/ Pasticci di frutta e verdura/ Senza categoria

Frullatone alla pesca profumato al basilico…e qualche consiglio di lettura!

 

Buongiorno amici e amiche che mi seguite sempre con affetto…oggi vorrei essere più pimpante, ma non sono dell’umore giusto…mi è tornato un attacco di mal di schiena tale da dover fare un ciclo di iniezioni, e, come potete immaginare il mio morale è un po’ abbacchiato.
Pazienza passerà…lo so.
Però…fra meno di dieci giorni partirò per le vacanze con tutta la family e spero davvero di essermi rimessa almeno in piedi! L’esperienza dello scorso anno mi ha segnata notevolmente, lasciandomi addosso una sorta di paura che, al minimo segnale, si ripresenta.
Scusatemi, ma….non me la sento di fingere quello che in questo momento non è…

Voglio essere positiva e reagire però, quindi lasciarvi comunque un piccolo post, per raccontarvi della bontà di questo frullatone che io e mia figlia ci siamo preparate un pomeriggio!
Le dosi sono molto approssimative, ma quello che vi serve in primis è un ottimo frullatore come il mio di Russell Hobbs…poi delle freschissime e golose pesche  bianche (le mie tabacchiere!), qualche goccia di limone e qualche foglia di basilico, con un cucchiaino di zucchero di canna.

 

 

Mettete tutto nel bicchiere del frullatore, aggiungete un goccio di acqua minerale e frullate alla massima potenza per qualche secondo, sino ad ottenere una purea morbida, vellutata e liscia. Se per i vostri gusti è ancora troppo compatta, aggiungete dell’acqua minerale fino al raggiungimento della consistenza voluta…
Se lo volete freddissimo, qualche cubetto di ghiaccio non guasta…altrimenti sorseggiatelo così!

Il connubio pesca bianca e basilico l’abbiam trovato perfetto…provatelo, son sicura che vi stupirà.
E poi anche il colore è meraviglioso, invoglia a berne un bel bicchierone!

Visto che molti di voi sono in partenza per le vacanze, ho pensato di lasciarvi la recensione di alcune recenti letture che mi sono particolarmente piaciute. Se volete avere qualche idea in più su cosa mettere in valigia, potrete andare a farvi un giretto anche sul sito dei Libri vagabondi…anche qui troverete idee e consigli!

 

 

Questo è il primo titolo, sicuramente molti di voi ne avranno già sentito parlare…un libro meraviglioso, perfetto da portare sotto l’ombrellone o anche su un’amaca magari in montagna o in collina…ua dolcissima storia d’amore ambientata nella splendida Toscana, regione che adoro particolarmente, dove cibo, profumi, colori e natura, si intrecciano a formare un connubio perfetto di emozioni.
Si legge velocemente e piacevolmente, ma non voglio dirvi altro…vi lascio una breve trama presa dal sito www.sperling.it.

Se c’è una cosa che riesce a riportare il sole persino nelle giornate più buie, per Margherita, è cucinare. 
Anche adesso che ha preso la dolorosa decisione di lasciare suo marito, fare le valigie insieme al cane, ai due gatti, e tornare a Roccafitta, in Toscana. Lì, tra i colli della Maremma con una striscia di mare all’orizzonte, sua madre Erica aveva una trattoria, un posto delizioso come i piatti che inventava, colorandoli di spezie e sapori. Per non parlare dei dolci… Oggi Erica non c’è più, ma il ristorante è rimasto: con le finestre sbarrate e l’insegna CHIUSO che campeggia sulla porta d’ingresso. E a Roccafitta c’è ancora, per Margherita, un pezzo di vita: suo padre, i vecchi amici, tanti ricordi d’infanzia. È per questo che ha deciso di ripartire da lì. Eppure perfino in quell’angolo di paradiso qualcosa sta cambiando: qualcuno arrivato dalla città sta cercando di comprare le vigne dei contadini del posto, a quanto sembra per produrre un vino industriale e fare soldi a palate. Si chiama Nicola Ravelli, ed è un imprenditore arrogante di cui tutto il paese non fa che sparlare – soprattutto le signore… Un fascinoso e insopportabile pirata. Che però ha bisogno di una brava cuoca per le cene nella bellissima villa presa in affitto. La scelta cade proprio su Margherita che, mentre sogna di riaprire il ristorante della mamma, per il momento cerca lavoretti qua e là. Così – sarà che lei sa preparare dessert divini come i baci di dama fatti in casa, di quelli che si sciolgono in bocca; sarà che lui forse non è poi così insopportabile, né così male intenzionato – nella immensa cucina della villa succederà qualcosa… Qualcosa di molto dolce e molto piccante al tempo stesso.
Preparatevi a una lettura che accende il cuore, i sensi e la fantasia; una commedia romantica spassosa e frizzante, che non potrà non conquistarvi.

Che ne dite romantiche amiche mie, non vi ho incuriosite?! 😉

Il secondo titolo, spassosissimo e divertente è questo

 

 

Di questa autrice avevo già letto, anni fa “Torta al caramello in paradiso“, e devo dire che mi era piaciuto tantissimo.
Appena su Amazon ho visto l’offerta di questo romanzo, ricordandomi di quanto il suo modo di scrivere mi era piaciuto, l’ho subito acquistato, ed ho fatto benone! 
Mi sono divertita un sacco, l’ho letto davvero in un soffio durante la mia piccola vacanzina ligure di qualche settimana fa. 
Fannie Flagg ha un modo di scrivere che conquista…leggetelo e mi darete ragione!

Una vera signora sa sempre quand’è il momento di uscire di scena. 
E Maggie Fortenberry, sessantenne affascinante checonosce almeno 48 modi di piegare il fazzoletto, ha deciso che quel momento è arrivato. 
Ex Miss Alabama e quasi Miss America,da ragazza nutriva grandi aspettative: un matrimonio felice, una bella casa elegante, una nidiata di figli. Al contrario oggi è single, depressa, e la sua scialba esistenza di agente immobiliare le riserva ben pochi brividi. 
Dunque la decisione è presa: è ora di farla finita.Ma con stile, certo, e senza dare troppo disturbo a nessuno.
Mentre Maggie si prepara scrupolosamente all’evento, una serie di imprevisti interverranno a distrarla. Forse, dopotutto, la sua amica Hazel aveva ragione a dire che anche chi non è nato fortunato ha diritto a un lieto fine..

da Amazon.it

Spero di aver fatto cosa gradita lasciandovi queste mie piccole recensioni; mi fa sempre piacere condividere le letture che mi hanno regalato qualche attimo di puro piacere e serenità!

Bene, allora ci riaggiorniamo presto…magari fra qualche giorno le iniezioni avranno fatto effetto ed io mi sarò rimessa in forma…speriamo davvero, incrociate le dita con me!
Un abbraccio e buon fine settimana

 

You Might Also Like

22 Comments

  • Reply
    monica
    15 agosto 2014 at 20:42

    le pesche tabacchiete le ho e domani provo anch'io?! il primo libro non lo conosco, ma quellidi fannie flag li adoro. tutti!

  • Reply
    Giovanna
    11 agosto 2014 at 14:28

    Anch'io sono abbattuta. In vacanza mi hanno rubato il portafoglio, ti lasvio immaginare la seccatura. Il frullatone mi tirerebbe su! In bacio

  • Reply
    Mimma Morana
    10 agosto 2014 at 14:31

    E' meravigliosa la pesca bianca…uno scrigno di profumo!!! grazie per le dritte..mi hai dato varie idee!!!!

  • Reply
    Batù Simo
    10 agosto 2014 at 10:52

    la pesca bianca, l'adoro! hai perfettamente ragione ha un profumo, un'aroma, un sapore delizioso, Non l'ho mai provato abbinato al basilico, ma sono certa sia squisito!

  • Reply
    pensieriepasticci
    9 agosto 2014 at 9:58

    Grazie a tutte amiche…il mio morale è sempre più sotto le scarpe ma passerà…
    Grazie per l'appoggio e per la costante presenza.
    Vi voglio bene!
    A prestissimo

  • Reply
    cispiolina
    9 agosto 2014 at 8:34

    Ti faccio tanti auguri per la tua schiena e di trascorrere le vacanze nel migliore dei modi. Io intanto mi segno i titoli dei libri ed anche la ricetta, visto che in questo periodo l'albero di pesche ne ha prodotte tantissime e non so più come smaltirle.

  • Reply
    Ivana
    9 agosto 2014 at 8:19

    Ciao Simo, mi dispiace tanto che il mal di schiena sia tornato a "farti visita", forza e coraggio, vedrai che anche questa volta passerà!!!!
    Buona l'idea del frullato, fresca…
    e… come sempre grazie per le recensioni, davvero molto preziose.
    Un mega bacione ^.^…. oggi qui diluvia, tanto per cambiare!!!! 🙁

  • Reply
    Mammazan
    9 agosto 2014 at 5:40

    Mi auguro che il tuo mal di schiena tolga il disturbo…. se ci riesci cerca di riposare ma se vai in vacanza e vuoi girare avrai poco tempo per farlo…
    Mi piace l'idea del frullato e apprezzo molto i consigli sui libri da portare in vacanza..
    Per me le le vacanze sono un sogno lontano… devo fare per tutto agosto delle applicazioni per il mio pollice che dovrebbe scattare ma rimane rigido come un paletto
    Baci e a presto!

  • Reply
    Chiarapassion
    9 agosto 2014 at 5:14

    Simo il pensiero positivo aiuta sempre e vedrai che per il giorno della partenza sarai perfetta…goditi le tue ferie, stacca la spina e buona estate!

  • Reply
    Mamilu
    8 agosto 2014 at 21:36

    Ciao Simo mi incrocio tutta affinché il tuo mal di schiena passi in fretta e tu possa partire tranquilla e in forma! Buonissimo questo frullato…abbiamo un po' di queste pesche, che ci siamo portati a casa dal mare, e, visto che i bimbi adorano il basilico proverò questo frullato dissetante! Grazie x le belle letture ;)!!! Bacioni Luisa

  • Reply
    consuelo tognetti
    8 agosto 2014 at 18:51

    mi dispiace tantissimo x il tuo mal di schiena ma sono certa che riuscirai a goderti le vacanze al meglio ^_*
    Ottimo ed intrigante questo frullato..da provare ^_^
    BUon we cara <3

  • Reply
    Mila
    8 agosto 2014 at 17:32

    Vedo sempre più spesso l'abbinamento della frutta con il basilico….inizio a pensare che siano ottimi abbinamenti, di certo freschi e di stagione!!!!
    Buon week end

  • Reply
    Tantocaruccia
    8 agosto 2014 at 15:39

    Sei tu, con i tuoi pensieri e i tuoi momenti belli o brutti che siano, anche questo è il blog! Mi piace il frullato (ne ho appena fatto fuori uno) e mi piacciono tanto i consigli per le letture.. in estate sono una divoratrice vorace di libri!
    Un bacione Simo e buone vacanze!

  • Reply
    paola
    8 agosto 2014 at 14:08

    frullatone dissetante,energetico,vacanziero,buone vacanze

  • Reply
    Fr@
    8 agosto 2014 at 13:35

    Per il periodo delle vacanze la tua schiena starà bene.
    Un bel frullato fa sempre bene.
    Grazie per i consigli di lettura.

  • Reply
    lucy
    8 agosto 2014 at 13:15

    dai sicuramente per le vacanze sarai in forma e ti aiuteranno a ricaricare.ottima bevanda dissetante!

  • Reply
    Sara e Laura-PancettaBistrot
    8 agosto 2014 at 13:12

    Il mal di schiena è una vera e propria piaga ma le iniezioni rimettono al mondo e vedrai che sarai bella pimpante per la tua vacanzina che ormai è alle porte!! Grazie per questa ricettina fresca e per i consigli di lettura che non sono mai abbastanza, sotto l'ombrellone oltre al portabicchieri ci vorrebbe anche una libreria portatile!! Un grande in bocca al lupo e un abbraccio!

  • Reply
    Silvia Brisigotti
    8 agosto 2014 at 12:53

    Mi piace questo frullato, senza latte e profumatissimo!! Pesca e basilico non l'ho ancora provato ma direi che lo devo fare eccome!
    Grazie per i consigli, le mie vacanze non mi concedono spazio per le letture ma magari quando torno il tempo me lo prendo!!
    Buone vacanze anche a te e auguri per la schiena!!

  • Reply
    Ely
    8 agosto 2014 at 12:42

    Amica cara… conosco bene quelle sensazioni. So cosa vuol dire anche stare poco bene, immagino che il mal di schiena ti butti giù parecchio, anche d'umore. Ma pensa che tutto non deve essere sempre come temi… le cose che ci segnano spesso proiettano in noi un'ombra, che resta latente per paura di altra sofferenza. E' più che comprensibile. Ma davvero non c'è motivo di credere che le cose possano ripetersi allo stesso modo.. e io ti auguro davvero di stare serena e di vivere delle vacanze meravigliose con i tuoi cari: pensa a tutto il loro amore, ai bei momenti che potrai costruire nonostante tutto da portare dentro te.. <3 Poi lo sai che sono qui, vero?? Per ogni cosa. Ti voglio bene.
    Berrei anche io questo frullato delizioso, mentre magari leggo uno dei libri che hai consigliato: come sempre sei preziosa 🙂 Un abbraccione

  • Reply
    Cinzia
    8 agosto 2014 at 12:16

    Mi spiace davvero tanto…io so' cosa vuol dire chi ha grossi problemi alla schiena come noi capisce fino in fondo….spero che le iniezioni ti facciano effetto certo vedrai i primi risultati dopo averne fatto almeno 4….incrocio le dita e dico una preghierina per te in modo che tu possa fare delle bellissime ferie !!!il frullato direi ottimo veramente un toccasano!!!! un caro abbraccio amica ..

  • Reply
    Gaudio (Franci)
    8 agosto 2014 at 11:54

    Mal di schiena e iniezioni? Siamo in due… :o(

  • Reply
    Angela Dolcinboutique
    8 agosto 2014 at 11:50

    Simo dai che farai una vacanza bella e rilassante e io te lo auguro di cuore :). Mamma quanto mi ispira questo frullatone! con la folgiolina di basilico deve dare una freschezza meravilgiosa. E ancora auguri alla tua ragazza! Un abbraccio grande cara

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Liquore alla liquirizia