in cucina con il tè/ pasticci dolci - al cucchiaio/ pasticci dolci - muffins

In cucina con il tè: settembre, un tè in verde

 

Mi sarebbe dispiaciuto non riuscire questo mese a mantenere fede all’appuntamento della rubrica in cucina con il tè….appuntamento a cui tengo molto e che si avvale della collaborazione di Gabriella dello Chà Tea Atelier di Milano…purtroppo cucinare nel mio stato è davvero difficile (mi sono avvalsa anche della preziosissima collaborazione di mia figlia, che ringrazio e che si è anche divertita a realizzare quasi da sola qualcuna di queste ricette) e non sono riuscita davvero prima di oggi.
Devo dire però anche se, sul filo del rasoio, ce l’ho fatta e questo mi rende davvero felice!
Spero lo siate anche voi…….

L’appuntamento di questo mese è tutto in verde, colore che io adoro, verde come il colore del tè Matcha, assoluto protagonista di tutte le ricettine che vedrete illustrate qua sotto….Gabriella adesso ci racconterà qualcosina di più al riguardo.

 

Chiamato anche la spuma di giada, il Matcha è un tè verde giapponese in polvere finissima, ottenuto dal tè Gyokuro. I tè Matcha più pregiati e ricercati provengono dalla prefettura di Aichi, dove la coltivazione del tè risale al 1200.
Tradizionalmente viene utilizzato nella Cha No Yu, la bellissima cerimonia del tè.
Una tazza di tè Matcha, disciolto in acqua utilizzando il tradizionale frustino in bambù (il Chasen), contiene una maggiore quantità di composti fenolici antiossidanti, rispetto ad una tazza di tè preparata per infusione. Un vero alleato della salute!
Negli ultimi anni viene sempre più utilizzato come ingrediente ideale per la preparazione di biscotti, cioccolati, gelati, frullati. 
Si consiglia anche l’abbinamento con i formaggi freschi di pasta molle.
 
Preparazione: circa 1 grammo (la quantità contenuta sulla punta del Chasen) nella ciotola. Versare l’acqua scaldata a 70-75° e mescolare energicamente con il frustino di bambù fino ad ottenere la spuma di giada. Dal sottile profumo di fieno appena tagliato, questo tè lascia in bocca un retrogusto leggermente amarognolo. Davvero unico e particolare.
 
 
 

 

Per la nostra merenda in verde, abbiamo deciso di realizzare dei mini bundt al tè e pistacchio, insieme a dei piccoli tiramisù al tè e a un golosissimo smoothie alla pera e tè…rigorosamente Matcha, of course!

 

 

Mini Bundt al tè Matcha e pistacchi

Ingredienti per 8 ciambelline
100 gr farina 00
mezzo cucchiaino di lievito per dolci
90 gr burro
2 uova
120 gr zucchero
1 cucchiaino e mezzo di The Matcha
burro per gli stampini
Una manciata di pistacchi tritati finissimamente, più alcuni interi per decorare i dolcetti alla fine

Preparazione:
Imburrare gli stampi dei mini Bundt con un pochino di burro, utilizzando un pennello in silicone.
Setacciare la farina col lievito in una ciotola e nuire il the matcha e la farina di pistacchio.
Sbattere a parte le uova con lo zucchero, in modo da renderle spumose…unire la farina pian piano amalgamando bene con una frusta e poi unire il burro fuso, sempre amalgamando.
Versare pian piano l’impasto negli stampini, riempiendoli per circa tre quarti, e poi infornare nel forno preriscaldato a 180° con funzione ventilata.
Cuocere per una quindicina, ventina di minuti circa, dipende dal forno, verificate bene con uno stuzzicadente l’effettiva cottura ( se punzecchiando lo stecchino esce asciutto, sono cotti!).
Lasciar raffreddare e servire spolverizzati di polvere di pistacchio, the Matcha e con qualche pistacchio intero nella cavità centrale.

 

 

Soffici e profumati, davvero perfetti per una merenda, anche solo per un goloso intermezzo dolce…

 

 
 

 

Smoothie alla pera e tè Matcha

Ingredienti per un bicchierone:
Latte di riso 1 bicchiere circa (o soia, o anche latte scremato vaccino a piacere)
1 piccola pera coscia matura
un cucchiaino di miele
mezzo cucchiaino di tè Matcha
qualche cubetto di ghiaccio

Preparazione:
Mettere in un blender o in un frullatore la pera pulita, sbucciata e fatta a pezzettini, il miele, il the Matcha, il ghiaccio e latte in quantità a piacere…azionare alla massima velocità per qualche minuto in modo da ottenere una morbidissimo frullato spumoso e vellutato.
Servire subito, accompagnato da uno spiedino di frutta fresca, nel mio caso di pera, mela e kiwi.

 

 

Fresco, dissetante, goloso, dal profumo e sapore molto particolare, ve lo consiglio!

 

 

Tiramisù al matcha

Ingredienti per una decina-dozzina di bicchierini (dipende dalla misura)
3 uova freschissime
9 cucchiai rasi di zucchero
250 gr mascarpone
una confezione di savoiardi
The Matcha q.b
3 tazze di the verde giapponese io ho usato il Sencha Kagoshima

Preparazione:
Per prima cosa preparare il the verde (acqua a 75°, fare 2-3 minuti di infusione 3 gr per 150 ml) e successivamente lasciar raffreddare.
Separare i rossi dai bianchi d’uovo.
Montare i bianchi a neve con un pizzico di sale in una ciotola e lasciare da parte.
In un’altra invece sbattere con una frusta i rossi con lo zucchero sino a renderli ben spumosi, e aggiungerci il mascarpone, sempre frustando vigorosamente per ottenere una crema morbida e vellutata. Unire i bianchi montati pian piano facendo attenzione a non smontare il composto.
Dividere i savoiardi a metà; inzupparli velocemente nel tè Sencha freddo e fare uno strato sulla base delle coppette o dei bicchierini monoporzione.
Versare uno strato di crema e spolverizzare col tè Matcha; ripetere l’operazione due, tre o anche quattro volte, come preferite. Io L’ho fatto solo due volte, i miei bicchierini erano piccini ed ho abbondato un pò con la crema…
Finire spolverizzando abbondantemente la superficie della crema col tè Matcha e mettere in frigo a raffreddare…aspettare almeno due ore prima di servire, io ne ho lasciate passare sei ed erano perfetti!

 

 

Cremosissimi e golosi, facilissimi da preparare (li ha realizzati quasi interamente mia figlia quattordicenne!), vi stupiranno assolutamente!

 

 

Anche questo mese quindi abbiamo soddisfatto la vostra curiosità in materia di tè e del suo impiego in cucina…Gabriella è sempre a vostra completa disposizione nel suo fornitissimo e piacevolissimo Atelier per qualsiasi tipo di consiglio voi vogliate in merito a questa favolosa bevanda e ai suoi usi e abbinamenti.
Io invece….sono sempre qua con voi, anche se acciaccata…spero mi comprendiate e mi perdoniate se non sono presente come vorrei…
…ma mi rimetterò, oh si…e poi…farò faville, eheheh! (scherzo…)

A prestissimo, un abbraccio

 

image_pdfimage_print

You Might Also Like

37 Comments

  • Reply
    Magda
    3 ottobre 2013 at 9:19

    Guardare quel tiramisù senza poterlo assaggiare è una tortura!! Buona giornata

  • Reply
    Serena
    3 ottobre 2013 at 7:06

    Simona, i dolci sono meravigliosi, ma sei consapevole del fatto che Aurora è un tesoro? Non so quante adolescenti si sarebbero prestate ad aiutare la mamma a tener fede al suo progetto, se da sola non ce la fa…
    Un bacio a tutte e due e tu guarisci presto!

  • Reply
    Günther
    2 ottobre 2013 at 19:03

    quante belle ricette il tiramisù è davvero speciale

  • Reply
    rebecca
    2 ottobre 2013 at 17:24

    post meraviglioso , tutto bello , perfetto e goloso , bravissima!!!! spero che tu stia meglio , dai risultati sembrerebbe di si, ti abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    veronica
    2 ottobre 2013 at 13:13

    simona è uno spettacolo un 'insieme di bontà da poter prendere spunto complimenti come sempre

  • Reply
    Lo
    2 ottobre 2013 at 12:24

    ohhh Simo…quanto sei brava….nelle foto e nelle preparazioni….un bacione

  • Reply
    Ilaria Renzi
    2 ottobre 2013 at 12:09

    Che meraviglia quelle palline dolci…
    Ho letto molto incuriosita perché non ne avevo mai sentito parlare prima.
    Un abbraccio.

  • Reply
    Lizzy
    2 ottobre 2013 at 11:53

    Ma sono meravigliosi, il gusto non lo metto in dubbio …. e anche i colori sono davvero stupendi!
    Complimenti a mamma&figlia! 🙂

    Spero tu ti rimetta presto! un abbraccio!

  • Reply
    Clara pasticcia
    2 ottobre 2013 at 10:11

    Ma quanto mi piace questo appuntamento!!! curata, fuori dal tempo, rilassante e avvincente. Bello, bello, bello!!!!!

  • Reply
    Ros Mj
    2 ottobre 2013 at 9:53

    Ho capito bene? Tua figlia ha pasticciato? Ma è bravissima come la mamma!!! Proposte splendide e la rubrica sempre interessantissima!! Un bacio, cara, e rimettiti!! <3

  • Reply
    La cucina di Esme
    2 ottobre 2013 at 5:58

    Non psso scegliere tutto così bello e invitante ma forse forse ….scelgo i mini bundt! hanno un'aria super golosa!!!!!!!
    bacioni
    Alice

  • Reply
    valentina danielli
    1 ottobre 2013 at 21:40

    Grazie Simo, sei sempre presente, che carina!!!! Che buono il mathcha!!
    Ho proprio gli stampini per il Bundt!
    a presto 😀

  • Reply
    ilcucchiaiodoro
    1 ottobre 2013 at 21:26

    Simoooooo ciao cara!!! Mamma da quando non passo per i blog!!! Sono mesi!!! Pian pianino riprendo ma inizio ovvimenete da quelle più care come te! Già che ci sono come non prendere una di queste dolcezze? Ottime come tutte le cose che ogni volta prepari!!! Un abbraccio!

  • Reply
    volevofarelochef
    1 ottobre 2013 at 20:37

    Adoooro il tè verde e ovviamente anche il matcha! Ricette molto belle e sfiziose, ho già buttato l'occhio sulle ciambelline :))) a presto!

  • Reply
    Anna Luisa e Fabio
    1 ottobre 2013 at 15:17

    Ma quante belle ricette tutte realizzate con questo té. C'è assolutamente l'imbarazzo della scelta.

    Fabio

  • Reply
    pensieriepasticci
    1 ottobre 2013 at 14:12

    Grazie a tutti!

  • Reply
    Aria
    1 ottobre 2013 at 12:27

    Adoro il matcha! ma ci tengo a dirti che diventi ogni volta più brava….e brava anche alla piccola!

  • Reply
    cquek
    1 ottobre 2013 at 11:58

    Love Love this!!! This looks too good!

  • Reply
    Damiana
    1 ottobre 2013 at 9:17

    Ma come si sta bene avvolte da questo bel verde!Ci si sente coccolati dai tuoi dolcini e dalle spiegazioni esaurienti di Gabriella ed io mentre apprendo notizie sul thè,assaggio prima i dolcini con lo smoothie e poi affondo il cucchiaino nel tiramisù,beh non saprei proprio dirti cosa è più buono!Un bacione tesoro,riguardati e non preoccuparti!

  • Reply
    LaRicciaInCucina
    1 ottobre 2013 at 8:11

    Ma che meraviglia!!!! Non trovo parole per esprimere meglio il concetto! :-)))

  • Reply
    Meggy
    1 ottobre 2013 at 5:58

    Adooooro il the matcha e adoro anche le tue creazioni, davvero favolose bravissima Simo!Un bacione e buona giornata! <3

  • Reply
    ~ Inco
    30 settembre 2013 at 19:58

    Sono bellissimi i tuoi dolci e le foto altrettanto!!
    Un mega abbraccio.
    Incoronata

  • Reply
    Lauradv
    30 settembre 2013 at 19:13

    Dei dolci meravigliosi, delicatissimi ma dall'aspetto molto accattivante

  • Reply
    Simona Roncaletti
    30 settembre 2013 at 18:19

    Simo che meraviglia!! sai che il te matcha non l'ho mai provato? Queste ricette sono deliziose…ma i mini bundt mi fanno impazzire!!!!:)
    Un bacione cara!

  • Reply
    Ivana
    30 settembre 2013 at 18:01

    Ciao Simo, che ricette stupende!!!! Anch' io non saprei quale scegliere e… nel dubbio un buon assaggio a tutte!! eheheh
    Complimenti ad Aurora, brava, ha preso dalla mamma…..
    Speriamo ti rimetta in fretta… bacioni grandi ^.^

  • Reply
    Ely Mazzini
    30 settembre 2013 at 17:57

    Ciao Simo, faccio allora i complimenti a tua figlia per il prezioso aiuto, è stata bravissima…
    tre proposte davvero deliziose, non saprei quale scegliere!!!
    Grazie a Gabriella per le preziose info!!!
    Bacioni, e cerca si stare bene ^_*

  • Reply
    Valentina
    30 settembre 2013 at 17:34

    un incanto le ciambelline e che voglia di mascarpone!!!

  • Reply
    Dani
    30 settembre 2013 at 17:29

    Eliminato il caffè e il latte mi resta solo il tè… mi inviti da te! Almeno è un tè che vale la pena di bere viste le delizie che lo accompagnano 😉

  • Reply
    Ely Valsecchi
    30 settembre 2013 at 17:17

    Eh si lo stavo aspettando, sai che adoro questa rubrica e ammiro sempre di più la tua grande fantasia nel proporre così tante ricette! Un plauso anche ad Aury che sta superando la mamma come bravura! Baci

  • Reply
    Vaty ♪
    30 settembre 2013 at 16:57

    tesoro.. ma che esplosione fantastica del tè matcha di cui sono follemente innamorata!! il tiramisu cosi è il mio dolce preferito sai? e interessanti anche i mini bundt. ho ancora un pò di quel tè e cercavo giusto ricette. deliziosa questa rubrica. carissima, spero tu stia meglio, ti abbraccio forte forte

  • Reply
    Federica Simoni
    30 settembre 2013 at 16:39

    che meraviglia i tuoi post Simo, ti faccio tanti auguri guarisci presto, buona settimana!

  • Reply
    Chiarapassion
    30 settembre 2013 at 15:28

    Che bel post e non vedo l'ora di provare le tue ricette con tè matcha che mi ha portato mio fratello dal suo bellissimo viaggio in Oriente.
    Baci e guarisci presto
    Enrica

  • Reply
    elenuccia
    30 settembre 2013 at 15:19

    Non ho mai fatto ricette con il Matcha. L'ho assaggiato una volta proprio come thè e devo dire che non mi era molto piaciuto, sapeva di terra ed erba. Invece poi ho sentito il gelato al matcha e quello era davvero buono quindi non ho dubbi che in preparazioni dolci sia ottimo

  • Reply
    Ketty Valenti
    30 settembre 2013 at 14:47

    E' debilitante e limitante questo mal di schiena benedetto,lo so bene e ti capisco…..uff
    ma sei comunque riuscita nel tuo intento splendidamente e queste sono soddisfazioni,tutto bellissimo e visto che sono nata proprio a Ottobre non sarei mai mancata a questo appuntamento tutto in verde che amo tanto anch'io.
    Baci
    Z&C

  • Reply
    Rosita Vargas
    30 settembre 2013 at 14:44

    Una gran recomendación y gran delicia de relamarse los labios,abrazos.

  • Reply
    Claudia
    30 settembre 2013 at 14:06

    Cavolo.. mi dispiace che il tuo stato fisico ti impedisca di fare ciò che più ti piace.. cucinare!! Ma tua figlia ti haaiutato proprio bene!!! 🙂 bacioni cara.. e buona settimana

  • Reply
    Enrica - Vado...in CUCINA
    30 settembre 2013 at 13:20

    ciao Simona, i tè sono la mia passione ed è un piacere leggere il tuo appuntamento pieno di info, consigli e ricettè

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Biscotti salati con crema al basilico