Tegliette di pasta gratinata alle verdurine invernali

 
 
 
 
 
 

Ed ecco anche l’Epifania è arrivata….
…e tutte le feste se le porta via!
Un pò ho voglia di tornare alla normale routine…questi giorni che scorrono un pò pigri e non si capisce bene se è lunedì o domenica o mercoledì…e poi gli orari così dilatati, non scanditi da impegni lavorativi…
Beh, per una malata della precisione come lo sono io (non sono troppo regolare, lo so…), è meglio quando tutto fila secondo i binari canonici…dopo un pò di vacanza mi stufo, ecco!!
Infatti, è da qualche giorno che mi sono lanciata (come già vi dicevo nel precedente post) in un opera di bonifica di casa, devo fare qualcosa, con le mani in mano proprio non ci so stare!
Ora sto bene, le energie sono tornate, quindi…
…vi comunico con gioia che ho riempito un bel saccone grande e grosso di giochini vecchi e inutilizzati, cianfrusaglie e caccavelle mezze acciaccate…che gioia poter vedere qualche spiraglio di spazio in armadi e mobiletti, hurraà!!!
Il saccone in questo preciso istante giace fuori dal cancello in attesa che il bel camion della nettezza urbana arrivi a prenderselo…
…addio!!!

Tornando a noi, eccomi con una bella ricettina colorata e leggera…anche se può sembrare ricca vista la gratinatura, credetemi non è così….

Anche se è il primo anno che perdo peso nelle vacanze di Natale (solitamente era tutta un’altra storia!!), credo sia giusto dopo le feste rimettersi un pò in riga con ricette un pò detox, leggere, a base di verdura….insomma qualcosa che ci riempia la panza in maniera intelligente e sana.

Queste tegliette sono nate così…un pò per caso…dalla voglia di far fuori alcune verdure che giacevano solette in frigo, dalla voglia di creare un piatto leggero ma anche buono e colorato..detto fatto..

 

 
 
Ingredienti:
240 gr pasta formato farfalline del pastificio Colavita
1 foglia grande di verza tenera (la parte interna chiara, senza il costone centrale)
7 o 8 pomodorini datterini
1 piccola carota
mezza zucchina grande o una piccolina
sale pepe
un pezzettino di cipolla bianca
olio extravergine d’oliva per me Dante 100% italiano
qualche sottiletta o formaggio che fonde (io, per 3 tegliette ho utilizzato 2 fettine light Inalpi)
 
Preparazione:
Ho pulito bene le verdure, lavate ed asciugate, poi ho sbollentato la foglia di verza in poca acqua bollente per alcuni minuti e poi passata sotto l’acqua fredda per fermare la cottura.
L’ho scolata e fatta a striscioline piccole piccole.
Ho fatto a dadini piccolini la carota e la zucchina; ho tagliato in due i datterini ed ho tritato finissimamente la cipolla.
In un wok ho messo un filo d’olio e la cipolla a rosolare…deve quasi sciogliersi ma non friggere. A questo punto ho aggiunto i dadini di carota e zucchina ed ho continuato la cottura, facendo saltare in modo da cuocerli lasciandoli croccanti. Per ultimo ho aggiunto le verze a straccetti e i pomodorini…ho cotto per una decina di minuti, mantenendo comunque la croccantezza e la consistenza delle verdure. Alla fine ho salato e pepato, ho spento a lasciato intiepidire.
Nel frattempo ho messo a bollire una capiente casseruola con dell’acqua salata dove ho cotto le farfalline, mantenendole ben al dente; le ho scolate ed aggiunte al condimento di verdure nel wok.
Ho amalgamato con la bechamella, ed ho riempito le tegliette monoporzione precedentemente sporcate d’olio.
Alla fine, sopra il tutto ho aggiunto qualche striscetta di fettine filanti ed ho infornato a 180° per 5 – 7 minuti, funzione ventilata. Se volete potete anche fare qualche minuto di grill, io però ho preferito mantenere la superficie gratinata ma morbida e quindi non l’ho fatto.
Servire caldissime e gustare….
Con una bella insalata o una macedonia di frutta possono tranquillamente fare da piatto unico…stare leggeri non è mai stato così semplice, non trovate anche voi??!
 
 
 

Buona befana…..e buon appetito!
Importante:
Vi aspetto qua lunedì…ho una bella sorpresa per voi…mi raccomando, eh?! Non mancate!

 
image_pdfimage_print

Comments

  1. Leave a Reply

    v@le
    8 gennaio 2012

    MMMM ADORO QUESTI PRIMI VERDUROSI!
    buonissime 😉
    bella anche la presentazione monodose
    a presto!

  2. Leave a Reply

    chatapoche.com
    8 gennaio 2012

    Oddio che voglia di assaggiare questa tua proposta! Oddio che gola che fanno venire questa ricetta e queste foto! Si, come mi hai scritto io penso positivo, ma vorrei anche mangiarmi la tua pastasciutta.. e vedresti una positività tutta diversa 🙂

    Buona settimana cara
    Mari

  3. Leave a Reply

    Semplicemente Buono
    8 gennaio 2012

    Ciao, conosciamo solo ora il tuo blog. Vi sono delle ricettine davvero interessanti… lo seguiremo di sicuro.

    Elisa e Laura
    Semplicemente buono

  4. Leave a Reply

    titty
    8 gennaio 2012

    Bello il tipo di pasta, belle le tegliette. tutto bello Simo ;))

  5. Leave a Reply

    Deborah
    6 gennaio 2012

    Sai che ti capisco benissimo, Simona! Anch'io dopo un pò mi stufo…oggi appena sveglia ho subito disfatto l'albero e portato la casa alla normalità ^_^ Non vedevo l'ora 😉 Sai che queste tegliette di pasta sono davvero un'idea fantastica…mi piace un sacco , quindi…copiata 😛

  6. Leave a Reply

    monica
    6 gennaio 2012

    ariecchime per dirti di provarla, la frutta nei primi.. magari non azzardare all'inizio vai sul semplice, ma vedrai che sarà una bellissima sorpresa…
    poi mi dici

  7. Leave a Reply

    Sonia M.
    6 gennaio 2012

    Ecco tra i buoni propositi del 2012 ci devo aggiungere "bonifica casa" anche i miei armadi straripano di oggetti poco utilizzati! Questa ricetta invece vedo di provarla quanto prima ^_^
    Un abbraccio
    Sonia
    PS: poi mi sveli il segreto per perdere qualche chiletto 😉

  8. Leave a Reply

    Claudia
    6 gennaio 2012

    Hai reso un piatto semplice molto stuzzicante!!! Buona befana a te.. ed attendiamo la sorpresa di lunedì!!! baciotti 🙂

  9. Leave a Reply

    dany
    6 gennaio 2012

    Stessa idea di rinnovamento, oggi la giornata splendida mi ha dato una mano, mi sembrava di fare le pulizie di primavera…sniff!
    grazie,per il tuo passaggio nel mio blog.
    a presto!
    Dany

  10. Leave a Reply

    Benedetta Marchi
    6 gennaio 2012

    Mia cara!!Voglio il segreto del dimagrire durante le vacanze di Natale! Intanto ti rubo questa ricettina e poi da domani dieta alla Simo! ^_^ che mi consigli per pranzo mia cara?
    Un abbraccio fortissimo!

  11. Leave a Reply

    Ely
    6 gennaio 2012

    Ohhhh che bel piatto di pasta! E' quella che serve a me! colora e detox :-)))) Baci e buona befana!!!! Ely

  12. Leave a Reply

    giuli
    6 gennaio 2012

    Beata te che perdi peso…io devo correre ai ripari invece!!! Ottima pasta, veloce, colorata e saporita!!! Bacioni!

  13. Leave a Reply

    Aria
    6 gennaio 2012

    mi piacciono sempre i tuoi piattini dell'ultimo momento…sani e gustosi come sempre!

  14. Leave a Reply

    Nick e Dana
    6 gennaio 2012

    Ottima questa pasta, sfiziosa!
    Io ho lavorato sempre…non so cosa significhi stare ferma, lo vorrei tanto, almeno per un pò, così potrò dedicarmi sia alla famiglia che al blog e se ci scappa..anche a me!! Auguri Dana de' I cuochi di Lucullo

  15. Leave a Reply

    Manuela e Silvia
    6 gennaio 2012

    Ciao Simo! eh si, un pò di normalità ci vuole…anche perchè qui si perdono i giorni e le ore!
    Per i dolci..dalla prossima settimana qui si iniziano a sfornare crostoli e frittelle…non è più finita 😉
    Ottima questa pasta: con verdure di stagione e frilante al forno!
    baci baci

  16. Leave a Reply

    monica
    6 gennaio 2012

    ah, sai che babbo natale mi ha portato le cocottine che desideravo? adesso cerco di convincerlo per il prossimo giro, ho un elenco che non finisce mai… ho scritto a le creuset milano per sapere dove trovo quelle che cerco, perchè alla rinascente mi han detto che in italia non sono ancora arrivate…
    ariciao!

  17. Leave a Reply

    monica
    6 gennaio 2012

    prima di tutto AUGURONI perla tua, nostra festa!!!
    secondo brava, perchè io invece ho la casa che sembra la discarica vicino all'inceneritore di pero, e tutte le volte che faccio piazza pulita vivo con la certezza che dopo qualche mese tutto sarà come prima.
    ti mando un bacio, spero sempre di vederti!

  18. Leave a Reply

    aleste
    6 gennaio 2012

    Bella questa pasta salutare ma golosa.
    Solo che io starei in vacanza sempre così posso dedicarmi con più calma alla mia famiglia: sono una casalinga nata.
    Buona Befana.

  19. Leave a Reply

    Valentina
    6 gennaio 2012

    anch'io sento il bisogno di normalità!!! ottima idea i pomodorini nelle lasagne!!

  20. Leave a Reply

    dolci a ...gogo!!!
    6 gennaio 2012

    Tesoro mi credi….nn vedo l'ora che arrivi lunediiii!!la casa è sotto sopra i bimbi da 15 giorni a casa e anche il amrito…aiuto…..da lunedi vado in ferie io!!!!!!Ottima questa pasta gratinata e poi in queste tegliette si presentano magnificamente!Buon epifania!!!!Baci,Imma

  21. Leave a Reply

    Mammazan
    6 gennaio 2012

    Prima!!
    In primis devi svelare come hai fatto a perdere peso ..va beh che non stai un momento ferma ma insomma devi pur esserti nutrita un pò!
    E questo piattino che hai preparato??
    Lo preparo per me sola..i figli sono ancora alle prese con la terribile dieta Dukan che comunque sembra faccia effetto…
    Ci sentiamo presto!
    Un bacione grande

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Il Miele