pasticci salati - secondi

Cous cous e seppioline al limone

 
 
Ciotola da portata Omada Design
 
 
 
Devo dire che sinceramente questa estate non si può definire calda, anzi…almeno finora!

Come vi dicevo al mare il tempo è stato un pò pazzerello…per essere Luglio, cosa insolita…
Tornata a casa, si sta davvero bene durante il giorno, niente afa, una bella brezza piacevole e freschina, tanto che alla sera dormo col copriletto sul lenzuolo ben tirato sulle spalle…mah!
Che estate è?!
Non mi lamento comunque…piuttosto che la calura assurda che qua al nord ci fa boccheggiare e ci toglie il fiato dall’umidità…meglio così, assolutamente.
Anche perchè con questo bel clima mi sto dedicando ad una serie di pulizie (sembro in preda al raptus dell’eliminare…oggi ho fatto 4 sacchetti dell’immondizia pieni di cose pazzesche stipate in ogni dove…)
Eh amici miei, quando ce vò ce vò…

 

Ma torniamo in cucina…
Qua da me il cous cous piace molto.
D’inverno lo accompagnamo a degli spezzatini, brasati, umidi, insomma a qualcosa di caldo e con un sugo piacevolmente avvolgente…divino poi insieme alle seppioline coi piselli in umido, o coi calamari alla taggiasca…!
D’estate le seppioline cambiano gusto e forma..una ricetta più fresca e digeribile, visto che il limone è l’ingrediente principale.
Servito tiepido, un piatto unico che vi consiglio di provare.
Le seppioline le ho cotte nel Bimby, qua vi lascio la ricetta originale, ma potete anche cuocerle nella slow cooker oppure in una cocotte in ghisa o in una casseruola, insomma come vi pare…

Ingredienti:
600 gr di seppioline (vanno bene anche totani o calamari)
40 gr olio extravergine di oliva (per me olio Granverde al limone di Marina Colonna)
50 gr di succo di limone
un mazzetto di prezzemolo
uno spicchio d’aglio
sale e pepe q.b
Cous cous quantità a piacere

Preparazione:
Tritare il prezzemolo 3 sec.vel.7 nel Bimby e mettere da parte(per chi non ce l’ha, usare un tritatutto o il coltello/mezzaluna).
Pulire e lavare bele le seppioline o i totani-calamari in acqua salata, tagliarli a listarelle e tenere i ciuffetti.
Versare nel boccale l’olio, l’aglio e le seppioline e cuocere 10 min.100° antiorario vel.soft. (In alternativa, far rosolare in una casseruola olio e aglio, aggiungere le seppioline e cuocere a fuoco medio con coperchio, mescolando ogni tanto).
Aggiungere il succo del limone, sale e pepe, un pizzico di prezzemolo e continuare la cottura 10 min 100° antiorario vel.soft.; nella casseruola continuare la cottura con le modalità sopra riportate.
Preparare intanto il cous cous secondo le modalità riportate sulla confezione (io per praticità uso sempre quello a cottura immediata), condirlo con un filo d’olio a crudo e con una manciata di prezzemolo fresco; aggiungerci il pesce, mescolare bene e spolverizzare ancora con una buona dose di prezzemolo.
Gustare!

 

 

Buona estate!

Dimenticavo…vorrei ringraziare Imma e Illa, sono immensamente felice di essere arrivata terza nel contest “la perla della cucina Italiana”, con i miei ossibuchi in gremolada…..davvero grazie!

You Might Also Like

28 Comments

  • Reply
    terry
    8 agosto 2011 at 14:17

    Ben fatto con le pulizie… mi ricordan i miei traslochi degli ultimi anni …quanto ciarpame buttato via!!!
    ora dovrei forse dar un'occhiata in giro :)…. soprattutto il magazzino!
    Cmq venendo ai tuoi cous cous quale provo prima…quello con calamari e taggiasche o questo! hai sempre idee gustosissime!

  • Reply
    lerocherhotel
    28 luglio 2011 at 14:50

    davvero appetitoso!

  • Reply
    Francesca
    28 luglio 2011 at 12:08

    Il cous cous non l'ho mai fatto. Penso sia giunta l'ora di cimentarmi e trarrò ispirazione proprio dal tuo.

  • Reply
    Patty
    28 luglio 2011 at 11:54

    E' il 28 luglio e giro con il golfino. Mi sembra di essere una vecchietta ma io ho freschino e non mi va di fare la splendida esibendo una pelle d'oca da far invidia a un tacchino! Approvo le pulizie libera spazio (ci si sente anche più leggeri dentro) e questo cous cous delizioso e diverso che desidero provare quanto prima. Molto bello il tuo blog. Ti seguo. Pat

  • Reply
    Luca and Sabrina
    28 luglio 2011 at 10:45

    Ciao Simo, nemmeno noi ci lamentiamo del fresco, la notte bisogna addirittura coprirsi, ma meglio così che l'afa insopportabile che a Bologna davvero ti stende!
    Anche tu il cous cous, siamo appena passati da Mirtilla e anche lei ha abbinato il cous cous al pesce! Mi sto leccando le labbra per la seconda volta in pochi minuti, l'unico problema è che dovrei sostituire il cous cous con il riso perchè Luca non va matto per il primo. Ma l'idea fresca che hai proposto è da rifare, le seppioline sono sempre molto invitanti!
    Bacioni da Sabrina&Luca

  • Reply
    °Glo83°
    27 luglio 2011 at 16:36

    il cous cous mi piace tantissimo…sono smepre alla ricerca di nuovi modi per gustarlo e questo mi piace proprio tanto!!! 😉

  • Reply
    riccioli di cioccolato
    27 luglio 2011 at 15:56

    Sembra delizioso, brava.

  • Reply
    Nel cuore dei sapori
    27 luglio 2011 at 15:55

    un piatto fresco e al profumo di mare, buono!

  • Reply
    pensieriepasticci
    27 luglio 2011 at 15:49

    Grazie un abbraccio a tutte amiche!

  • Reply
    Federica
    27 luglio 2011 at 15:46

    un piatto fresco ed estivo..da fare assolutamente!!speriamo torni l'estate…qua è sempre brutto!!!

  • Reply
    Aria
    27 luglio 2011 at 15:23

    ma lo sai che non ho mai unito cous cous e pesce? è ora di rimediare!!!!

  • Reply
    Annalisa
    27 luglio 2011 at 15:19

    Il mio maritozzo si diletta nella pesca….e le prossime seppioline so già che fine faranno….un bacio

  • Reply
    Deborah
    27 luglio 2011 at 13:23

    semplicemente deliziosooo!!

  • Reply
    Cristiano
    27 luglio 2011 at 9:45

    cioa da oggi ti seguo pure io 😉

    cioa cris
    http://www.ilcucinotto.it

  • Reply
    Mirtilla
    27 luglio 2011 at 9:13

    ha un aspetto divino!!!!
    godiamoci questa frescura 🙂

  • Reply
    Manuela e Silvia
    27 luglio 2011 at 9:01

    Ciao Simo! il cous cous è uno dei nostri piatti preferiti! con il pesce è davvero fantastico! fresca e semplice questa tua versione con le seppioline profumate!!
    baci baci

  • Reply
    Benedetta Marchi
    27 luglio 2011 at 8:57

    mmm buone seppie couscous!ottimo abbianmento!

  • Reply
    Ros
    27 luglio 2011 at 8:35

    mi mancava il cous cous con le seppioline 🙂

  • Reply
    Elena
    27 luglio 2011 at 7:57

    buono, mi piace questo piatto…ottimo 😉 E' vero, per fortuna il caldo per adesso non si fa sentire…

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    27 luglio 2011 at 7:48

    Simo io adoro questo tempo perche soffro il caldo quindi per me se rimanesse cosi sarebbe il top:D come è il top questo cous cous troppo profumato ed invitante!!!Bacioni,Imma

  • Reply
    Federica
    27 luglio 2011 at 7:41

    Per il tempo sono sul versante opposto, per me l'estate dev'essere calda, a che a costo dell'afa! E di questo luglio che pare ottobre, con manica lunga e copertina di lana a letto non ne posso più! Meglio parlare del tuo cous cous, fresco, ricco e mucho gustoso :D! Un bacione

  • Reply
    Claudia
    27 luglio 2011 at 7:39

    Ma perchè tu la definisci estate?? a mes embra autunno.. o primavera.. boh.. speriamo che il tempo si riprenda.. mette tristezza così… Ottimaidea le seppioline nel cous cous…baci .-)

  • Reply
    Al Cuoco!
    27 luglio 2011 at 7:05

    Effettivamente l'estate questo anno si fa desiderare.. speriamo in agosto!
    Però il couscous è sempre un piatto che mette di buon umore :)))

  • Reply
    soleluna
    27 luglio 2011 at 7:03

    Una ricetta perfetta per l'estate, anzi per questa bella estate priva di afa….da noi è una rarità, concordo con te è una estate pazza ma dal mio punto di vista stupenda senza afa un abbraccio Luisa

  • Reply
    Ombretta
    27 luglio 2011 at 6:54

    Questo cous cous e' una gioia per le papille gustative:-) baci

  • Reply
    ღ Sara ღ
    27 luglio 2011 at 6:42

    delizioso ed estivo! la penso esattamente come te per quanto riguarda il tempo! anche qui non fa tanto caldo però è meglio cosi! basta che non piove ed io sono felice ;p un bacione!

  • Reply
    Mary
    27 luglio 2011 at 6:41

    Che bella ricetta profumata e gustosa!

  • Reply
    Francesca
    27 luglio 2011 at 6:34

    Che freschezza Simo!!!!!!!! bellissimo

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Blini con pesto di pomodorini secchi, basilico e mandorle