pasticci salati - primi

Bucatini salsiccia, fave e pecorino

 
 
 
 
…buongiorno amici, tutto bene?
Io così così…sono reduce da alcune giornate di emicrania fortissima…ieri sono stata malissimo, roba da non connettere.
Ieri pomeriggio mi sono dovuta coricare al buio e rimanerci per più di tre ore…tremendo.
nemmeno le pastiglie sono riuscite a fare qualcosa.
Non ce l’ho fatta neppure a visitare i vostri blog, perdonate.
 
Per concludere la settimana, con la speranza che oggi vada meglio (ho comunque già preso una pastiglia stamane!), visto che ho parecchi impegni in giornata, dulcis in fundo una cena di classe (!!!), ho voluto postarvi questa pasta, preparata qualche tempo fa…
Le fave sono quelle da me comperate in primavera, che poi pulisco e conservo in freezer per future evenienze.
E’ un piatto di una facilità estrema (caratteristica ormai comune a tutte le mie ricette!!!!) e pure tanto veloce…forse la cosa più lunga è togliere le pellicine alle fave, eheheheh!
 
Provatelo…vi conquisterà!
 
 
 
 
 
Ingredienti:
Un bel pezzo di salsiccia dolce (io non l’ho pesata!Fate a piacere…)
2 manciate di fave (io ho utilizzato le mie congelate…sono comodissime!)
olio d’oliva
pecorino semistagionato
sale e pepe
pasta bucatini (per tre persone io ne ho messi 220 gr)
vino bianco secco mezzo bicchiere
 
Preparazione:
 
In un pentolino far bollire dell’acqua e buttarci le vfave per sbollentarle solo qualche minuto…scolarle e privarle della pellicina che le ricopre.
Sinceramente non amo fare questo lavoro un pò noiosetto…qualcuno magari preferisce evitare questa operazione, ma così trovo che siano più tenere.
Metterle da parte.
In una larga padella antiaderente far scaldare un filo d’olio e aggiungerci la salsiccia, spellata e sbriciolata grossolanamente: rosolare per bene, salare e pepare (non molto!) e sfumare con il vino bianco.
Aggiungerci le fave e cuocere a fuoco medio senza coperchio per una decina di minuti, facendo restringere il sughetto creato dal vino.
Nel frattempo cuocere la pasta in una pentola con abbondante acqua salata…scolare e versare nella padella col condimento, far saltare appena ed impiattare.
A piacere (io non l’ho fatto) una spolverata di pepe nero e un filo d’olio.
Su ogni piatto alla fine prima di servire, grattuggiare al momento una generosa dose di pecorino.
 
Non mi resta che augurarvi buon fine settimana…e buon appetito!
 

You Might Also Like

35 Comments

  • Reply
    le pupille gustative
    18 ottobre 2010 at 19:25

    SimoCara, è successo pure a me 🙁 una settimana fa, un mal di testa così atroce che avevo la nausea e in macchina non riuscivo a guidare, giunta a casa al buio per 3 ore senza nulla … poco alla volta è passato, ma mai ero stata così. SPero questa settimana sia iniziata meglio, e questa ricetta mi ha messo un'acquolina a dir poco cosmica! devo fargliela provare al mio MIsterEx che le fave le guarda con sospetto, ma così agghindate non saprà dire di no! Un super abbraccio grande , Chiaretta

  • Reply
    Thegustibus
    18 ottobre 2010 at 13:33

    Ciao,
    dedicato a tutte le food blogger d'Italia

    http://www.thegustibus.com/2010/10/1325/

    Buon lavoro!
    Anna
    Thegustibus

  • Reply
    Giò
    17 ottobre 2010 at 22:07

    una ricetta ottima per dare fondo alla mia riserva di fave surgelate!

  • Reply
    Mammazan
    17 ottobre 2010 at 21:18

    Ottima l'idea di congelare le fave nel momento più opportuno e poi utilizarle per questo piatto di bucatini così saporito
    baci

  • Reply
    Luca and Sabrina
    17 ottobre 2010 at 19:57

    L'emicrania quando colpisce è in grado di mettere ko, quindi ti capisco benissimo! Poi quando si hanno tanti impegni…
    Buonissimo questo primo, l'abbinamento di sapori che hai scelto a noi piace molto, ma lo sai che non abbiamo mai tolto le pellicine alle fave?
    Baciotti
    Sabrina&Luca

  • Reply
    SUNFLOWERS8
    17 ottobre 2010 at 15:00

    Bene bene non mi resta che sedermi e mangiarle ^_^ buonissime!
    Buona giornata
    Sonia

  • Reply
    Giovanna
    17 ottobre 2010 at 13:35

    Cara Simo, settimana cruciale un po' per tutti. Anch'io sono stata presissima, e oggi sono stanca e stressata.
    I bucatini sono favolosi. Ti dico solo: sto arrivandoooo!!!!

    Baci Giovanna

  • Reply
    terry
    16 ottobre 2010 at 18:14

    Spero tu stia meglio ocn la tua emicrania! grazie per averci regalato questo piattone saporitissimo!!! adoro i bucatini come formato e com questo sugo devono esser fenomenali!:)

  • Reply
    manuela e silvia
    16 ottobre 2010 at 17:30

    Ciao Simona! ma che ottima pasta gustosa ci proponi: il sapore dolce delle fave con il gusto deciso della salsiccia! poi la scelta del formato è perfetta, perchè prende meglio il condimento!!
    Ci hai messo una fame!!!
    un bacione

  • Reply
    pensieriepasticci
    16 ottobre 2010 at 10:02

    GRAZIE A TUTTE, BUON SABATO ANCHE A VOI!!!!!!!!!

  • Reply
    Sonia
    15 ottobre 2010 at 20:50

    Ciao Simona,questa ricetta è l'ideale per questi giorni freddini…mi spiace che non sei stata bene…vedi di riposarti nel fine settimana e vedrai che ripartirai alla grande!!
    Un augurio particolare di buon sabato e domenica,allora…
    un abbraccio..
    a presto….Sonia

  • Reply
    viola
    15 ottobre 2010 at 17:52

    Che pasta meravigliosa Simo, non sai quanto mi piacerebbe poterla assaggiare, ma le fave ahimè chi le ha!
    Potrei usare quelle congelate..non da me ovviamente, noi le fave non le usiamo moltissimo.
    Peccato perchè a me piacciono tanto e quando vado in vacanza cerco di farne delle scorpacciate se le trovo!
    Ricetta stupenda.
    Un bacio e buon w.e

  • Reply
    rebecca
    15 ottobre 2010 at 17:14

    che spettacolo! deve essere di una bontà unica , brava!
    ciao Reby

  • Reply
    carmen
    15 ottobre 2010 at 16:26

    Sì, la faccio! Anche io ho l'abitudine di congelare le fave sbucciate. A noi piacciono tanto e così possiamo goderne tutto l'anno!
    Mi piace questa ricetta e la proverò sicuramente. Poi, come sempre, ti faccio sapere com'è andata!
    Baci baci
    Carmen

  • Reply
    Federica
    15 ottobre 2010 at 15:42

    mi mangerei lo schermo da quanto è invitante! complimenti! un abbraccio!

  • Reply
    Lucia
    15 ottobre 2010 at 12:54

    Mi spiace che tu non stia bene, povera cara 🙁 Spero che questo malessere passi presto! Il piatto che ci offri è davvero invitante: istintivamente lo associo alla cucina romana. Sbaglio? Ciao bella, baci baci!

  • Reply
    Agave
    15 ottobre 2010 at 12:25

    Ho appena finito le fave congelate, mi sarebbe piaciuta tanto la tua ricetta, la proverò non appena potrò perchè sembra squisita! Per il mal di testa ti capisco, ultimamente nemmeno le "bustine" servono a nulla…uffa!
    Baci
    Evelin

  • Reply
    stefania
    15 ottobre 2010 at 12:10

    Ecco questo è quello che si dice un piatto ricco di pasta 🙂 mi piace moltissimo ciao

  • Reply
    pensieriepasticci
    15 ottobre 2010 at 12:10

    …grazie di cuore ragazze…stamane un pochino meglio, ho preso gia una pastiglia ma sembra andar benino…purtroppo la giornata è pesante, le cose da fare sono tante e quindi si deve trottare!
    Questa pasta si che è in grado di tirare su…….eheheheheh!
    Baci a tutte

  • Reply
    elena
    15 ottobre 2010 at 10:50

    Molto buona, mi fa molto piacere leggere questa ricetta. Il mio primo post in assoluto è stato un primo con le fave.
    brava, sembra buonissima

  • Reply
    ilcucchiaiodoro
    15 ottobre 2010 at 10:32

    Ciao Simo mi dispiace per il tuo mal di testa!!! A volte capita anche a me,per non ricorrere sempre alle pastiglie,mi faccio un caffè forte ma di quelli neri,ci aggiungo qualche goccia di limone e senza zucchero lo bevo,poi mi sdraio a terra con i piedi in alto contro al muro,a volte funziona… Spero che tu non abbia bisogno ma se capita provaci…. Non è un sistema "miracoloso" ma a volte può essere utile!

    La pasta è davvero ottima ci credo che ci conquista!!!

    Buon fine settimana

    Donatella

  • Reply
    Francesca
    15 ottobre 2010 at 10:06

    Cara mi hai già conquistata!!!!

  • Reply
    maetta
    15 ottobre 2010 at 10:04

    madò che fame….
    a ben pensarci anche io ho delle fave in freezer…. 😉

  • Reply
    Alice4161
    15 ottobre 2010 at 9:27

    Fresca e molto gustosa.

    Spero che la tua emicrania ti dia tregua.

  • Reply
    Luciana
    15 ottobre 2010 at 9:04

    Buonissima questa pasta tesoro, mi fa pensare alla primavera…..davvero ottima e saporita cara!!! bacioni

  • Reply
    rossella
    15 ottobre 2010 at 8:56

    Ho delle fave congelate ora so come usarle davvero gustosa questa pasta!!Bravissima!!1

  • Reply
    elenuccia
    15 ottobre 2010 at 8:38

    Mi dispiace Simo, so quanto si sta male. Fortunatamente il mal di testa mi viene di rado, ma quando mi viene è terribile…devo stare al buio e ogni minimo rumore mi da fastidio >_<

    Questo piattino è proprio invitante, peccato non aver messo in freezer delle fave…avrei proprio voglia di provarlo…lo segno per la prossima primavera!

  • Reply
    Ale
    15 ottobre 2010 at 8:35

    mamma che buona ! io le fave le mangio volentierissimo, mi piacciono da impazzire. Ottima pasta !!!

    Auguri per il tuo malessere ! un abbraccio coccola

  • Reply
    marifra79
    15 ottobre 2010 at 8:19

    Ti ho nel cuore, soffro di emicranea e ti capisco benissimo!Spero ti senta meglio adesso!
    Un abbraccio e buon fine settimana

  • Reply
    pagnottella
    15 ottobre 2010 at 8:02

    Tutti i dolori sono FASTIDIOSI…ma il mal di testa è una tragedia! tesoro mi dispiace!

    Passando alla ricetta qui oltre a deliziare il palato si delizia anche la vista!
    Belli i colori, invitantissimi
    bacioni

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    15 ottobre 2010 at 8:00

    tesoro spero che oggi vada un pochino meglio ma è un periodoaccio questo siamo tutte acciaccate!!questa pasta e deliziosamente colorata e saporita come tutti i tuoi piatti!!!bacioni imma

  • Reply
    Zucchero e Farina
    15 ottobre 2010 at 7:41

    Manca un sacco di tempo a pranzo ma mi hai fatto venire una fame!

  • Reply
    Masterchef
    15 ottobre 2010 at 7:36

    direi squisito…ti auguro una pronta guarigione e spero che tu ti possa godere la cena di stasera ..ciao

  • Reply
    roberta
    15 ottobre 2010 at 7:25

    ma ti sembra il caso di pubblicare una pasta così quando io tento di fare la dieta????? Devono essere davvero buoni. Buon week-end

  • Reply
    Federica
    15 ottobre 2010 at 6:56

    Buonissima questa pasta con il tocco primaverile delle fave. Gustosa e dai colori brillanti. per me che le fave non le spello neanche è ancora più veloce. Un bacione, spero che la tua emicrania ti dia tregua. Buon week end

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Liquore alla liquirizia