pasticci salati - secondi

Polpettone casalingo in crosta

image_pdfimage_print

In casa mia il polpettone si mangia che è un piacere!!! Mi piace variare il ripieno, sbizzarrirmi per trovare qualche idea diversa su come elaborarlo…..effettivamente si prepara in un battibaleno, è gustoso e saporito, ed accontenta tutti!!!!

 

Questa versione l’ho preparata in crosta, in modo da gustarcelo come piatto unico in compagnia di un buon contorno…

 

Ingredienti:

 

macinato di fesa sceltissima e macinato di maiale in parti uguali (di solito io ne utilizzo circa 4 etti, mezzo chilo in tutto….poi è buono anche il giorno dopo!!!!!!!)

 

prezzemolo tritato

 

parmigiano grattuggiato

 

1 uovo

 

pane grattuggiato

 

sale e pepe q.b

 

2 wurstel

 

1 foglio di pasta sfoglia o briseè

 

qualche cucchiaio di latte

 

Preparazione:

 

In una capace terrina metto la carne macinata, qualche cucchiaiata di prezzemolo tritato, l’uovo leggermente sbattuto, due belle manciate di grana grattuggiato, qualche cucchiaiao di latte, un pizzico di sale ed una spolveratina di pepe nero ed inizio ad “impastare” con le mani ben pulite, in modo da amalgamare ben bene il tutto; se ce n’è bisogno, per legare ulteriormente aggiungo del pane grattuggiato, finchè raggiungo la consistenza voluta.

 

Formo quindi una palla e la lascio riposare un attimino….stendo quindi un bel foglio di carta forno

 

e appiattisco il ripieno con le mani in modo da formare un bel rettangolone.

 

All’interno ci metto i due wurstel belli allineati e poi con l’aiuto della carta forno, arrotolo la “sfoglia” di carne, e le dò la forma di un bel salamottone.

 

(In questo caso all’interno ho usato il wurstel che la mia bimba adora, ma spesso utilizzo salumi vari, spinaci e formaggio, frittatine, insomma chi più ne ha più ne metta……)

 

Prendo il salamottone ottenuto e lo appoggio nel mezzo di un bel foglio di pasta sfoglia o brisèe ben stesa…chiudo la sfoglia a pacchetto, sigillando bene i bordi e con un coltellino ben affilato, pratico due buchi nella superficie superiore (per lo sfiato). Spennello con latte…

 

Appoggio su una teglia ricoperta di carta antiaderente, e metto in forno a 180° per circa 45 minuti…lascio intiepidire, taglio a fette, e….

 

mmmmmmmmm…………………ce lo gustiamo!

You Might Also Like

19 Comments

  • Reply
    pensieriepasticci
    23 aprile 2008 at 20:11

    Grazie Anice, trooooppo buona!!!!!!!

  • Reply
    Anicestellato...
    23 aprile 2008 at 18:56

    Siccome non so decidere tra la lasagna, le patate e funghi ed il polpettone, commento al centro e provo una porzione di tutto, complimenti

  • Reply
    pensieriepasticci
    23 aprile 2008 at 17:12

    Eh, si…neppure io!!
    Grazie Arietta!!!

  • Reply
    Arietta
    23 aprile 2008 at 14:07

    mmmmmmmmmmm che delizia! polpette e polpettoni….non so resistergli! 😀

  • Reply
    pensieriepasticci
    23 aprile 2008 at 13:07

    Grazie tesoro….
    mi commuovi quasi….
    ma tu sei altrettanto brava, simpatica e vulcanica!
    Bacione one one

  • Reply
    Mariarita
    23 aprile 2008 at 6:51

    Ma che brava sei?????
    Sei un vero talento cuciniero e le tue ricette oltre che buone sono condite con una buona dose di simpatia e allegria!!!!
    BRAVA BRAVA BRAVA…
    Mariarita

  • Reply
    emilia
    22 aprile 2008 at 20:14

    Simo passa da me 🙂

  • Reply
    pensieriepasticci
    22 aprile 2008 at 18:16

    Grazie cara….provalo e non te ne pentirai…ehehehe…
    Bacione!!!

  • Reply
    Sachertorte
    22 aprile 2008 at 18:06

    Grazie Simo per i complimenti! Ma anche i tuo blog non scherza…non è solo bello…è anche buonoooooo!!!! Che fame…nel week end sperimento il tuo polpettone in crosta!!!! Baci e buonappetito

  • Reply
    pensieriepasticci
    22 aprile 2008 at 17:40

    Ciao Grazia, che bello che sei passata a trovarmi…ti aspetto ancora, e grazie di aver apprezzato il polpettone di”una mamma pasticciona in cucina!”
    Buonissima serata, ciaooooo!!!!

  • Reply
    Mammazan
    22 aprile 2008 at 15:13

    Ciao Simo
    Anche io adoro il polpettone in genere, il tuo poi….
    Ecco nella mia vita un’altra Simo:
    Mio figlio, mio genero.
    Proprio un bel nome, sempre molto apprezzato dalle giovani mamme che conosco
    Ciao
    Grazia

  • Reply
    pensieriepasticci
    22 aprile 2008 at 11:28

    Ciao Maddy…sisisi, provalo…è il polpettone supercasalingo!!!
    Ma bbbonoo!!!
    Buona giornata anche a te!

  • Reply
    Maddea
    22 aprile 2008 at 11:12

    mmmmmm buonissimo questo polpettone! Devo provare a farlo anche io con la crosta!
    Un bacio e buon inizio settimana!

  • Reply
    pensieriepasticci
    22 aprile 2008 at 10:59

    Ciao ragazze, si è davvero buono il polpettone in crosta e come dice giustamente Mariluna rimane bello morbidoall’interno e coroccantoso fuori!
    Pian piano posterò le varianti di ripieno..questo andava un pò di fretta, eheheheh….
    Bacioni a tutte e grazie!!!!

  • Reply
    Lo
    22 aprile 2008 at 9:45

    ciao Simo buona settimana in questi giorni sono un po’ di corsa…ma va tutto così bene che io mi sento la primavera dentro….che bello il tuo polpettone….aspetto ora tutte le tue varianti creative…per farlo con la padellata qui sotto

  • Reply
    Carla
    22 aprile 2008 at 8:58

    Il polpettone in crosta non lo avevo mai provato!
    buona idea!
    Bye Carla

  • Reply
    emilia
    22 aprile 2008 at 8:43

    Buono Simo !! Polpettone e wurstel, ottimo !!

  • Reply
    romina
    22 aprile 2008 at 8:21

    Simo a casa nostra adoriamo il polpettone di sicuro il tuo sarà un vero successo

  • Reply
    Mariluna
    22 aprile 2008 at 7:56

    Uhmmmm che buono questo polpettone, lo faccio spesso ma mai provato con la crosta…resta bello morbido e si vede…un baciotto

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais