Ciambellone alle pesche in pentola fornetto

ciambellone-alle-pesche-in-pentola-fornetto-5

Buongiorno a tutti amiche ed amici, stamattina voglio proporvi un bel ciambellone, che ho realizzato con la pentola fornetto; io la adoro, la trovo versatile e comodissima, oltre che sicuramente più economica del forno!
Ho utilizzato le ultime pesche che ho trovato al mercato…devo dire che l’aspetto non era niente male, ed anche il sapore (io purtroppo crude non posso più mangiarle, causa intolleranza) a detta di mia figlia era ancora ottimo…quindi perchè non trasformarle in un dolce goloso e profumato?!
I ciambelloni e comunque le torte da credenza qui son sempre gradite: se si vuol far felice mio marito, basta fagli un ciambellone o una bella crostata e lui è al settimo cielo!
Quindi detto fatto, ecco che la Simo si appresta a cercare una bella ricettina che può farle fare assolutamente bella figura…ma dove trovare l’ispirazione, mumble mumble…(in questi giorni sono non poco fiacca e parecchio stanca)….ma certo, assolutamente si, sul blog della bravissima Giuliana, esperta in torte di questo genere.
Ecco, la ricetta viene quindi da lei, con qualche piccola variante che, cammin facendo, come spesso faccio, ho apportato: spero vi piaccia e, se a differenza mia non riuscite più a trovare delle pesche decenti, potete anche utilizzare altra frutta di stagione, mantenendo la stessa base.

(altro…)

image_pdfimage_print

E’ on line il nuovo Taste & More n.22

taste-22

Taste E More | 21 settembre 2016 | By

Oggi la Simo è di corsissima, ma non poteva non passare per darvi l’annuncio che è uscito il nuovissimo e meraviglioso (come sempre) numero della rivista online Taste & More.
Tanti e interessantissimi come sempre i temi affrontati…
….stavolta parliamo di Parmigiano Reggiano, con un articolo bellissimo della nostra nutrizionista Luisa e tante belle ricettine in tema…
…poi uno speciale sulle cipolle, cipollotti e scalogni, con tante meravigliose idee che sanno di comfort food (vista la stagione autunnale in arrivo)…
…e ancora scaloppine insolite e tradizionali, millefoglie dolci e salate che vi stupiranno, e per finire delle meravigliose Angel Cakes, soffici come nuvole e decorate a meraviglia, senza dimenticare la ricetta magica della dolce Elisa.
Purtroppo nessuna mia ricetta questa volta, ho avuto un periodo impegnativo dal punto di vista personale e non ce l’ho fatta, ma dal prossimo numero ritornerò, con ben due ricette, ehehehe (ve lo dico in anteprima!).
E che altro dirvi se non….correte a sfogliarlo?!

(altro…)

image_pdfimage_print

Tortine morbide con formaggio e mirtilli, profumate al limone

tortine-alla-ricotta-limone-e-mirtilli-1

Qualche giorno fa leggevo su un libricino, il decalogo di Madre Teresa di Calcutta, confermata Santa proprio recentemente…
…il primo punto era questo:
“Sii sempre pronto a prenderti cura degli altri”
A volte mi arrabbio o mi lamento perchè sono sempre di corsa cercando di fare il possibile per la mia casa, per i miei cari, mettendo le mie esigenze e i miei bisogni spesso in secondo o terzo piano; a volte vorrei avere più tempo per me, per le mie passioni o anche solamente per oziare e riposare un po’ di più, poi il mio maledetto ( o benedetto?!) senso del dovere mi portano a compiere sempre prima quelle cose che reputo primarie per la mia famiglia e per chi mi sta accanto.
Non voglio peccare di presunzione, ma si…nel mio piccolo, nel mio ambito di moglie, figlia e mamma, io son sempre pronta a prendermi cura degli altri…pensando ai loro bisogni, cercando di farli felici con piccoli gesti, piccole attenzioni, non facendogli mai mancare quello che so fargli piacere, quello che apprezzano e che amano di più; magari trascurandomi un po’, ma alla fine va bene così.
Anche in cucina, i desideri di chi amo vengono sempre al primo posto; so che a loro fa sempre piacere trovare un dolcetto, che comunque mette buonumore: alla fine, anche senza realizzare una torta a quattro piani, con pochi ingredienti si può preparare qualcosa di semplice ma goloso, quindi perchè non far trovare una piccola coccola dolce al rientro da scuola o dalla giornata di lavoro?
Queste tortine, ad esempio, sono proprio perfette.
Tempo fa avevo visto queste sul bellissimo blog di Antonella e mi avevano colpito: semplici, golose, profumate al limone; ho voluto, con qualche mia personale modifica, riproporle anche ai miei cari e devo dire che sono state gradite ed apprezzate alla grande.
Ed ecco, al momento mi basta questo…per essere felice.

(altro…)

image_pdfimage_print

Croccantini al farro soffiato, cioccolato, cranberries e pistacchi

croccantini-al-farro-soffiato-cioccolato-cranberries-e-pistacchi-3

Ed ecco che in quattro e quattr’otto siamo arrivati a venerdì…ieri ha piovuto parecchio, ma se devo dirla tutta, le temperature poi non è che si siano molto abbassate; forse sono io che ho un caldo particolare, complici le caldane dell’età, chi lo sa…
Sta di fatto che qualcosa di fresco e goloso si gusta ancora mooolto volentieri, il forno si accende con parsimonia e quindi che altro dirvi: provate questi croccantini golosi, realizzati in un batter d’occhio e gustati freddi di frigo; mmmmmm…una dolce coccola proprio per soddisfare la voglia di…qualcosa di buono.
Per ovviare ai sensi di colpa, ho utilizzato il farro soffiato bio che ho trovato nella bellissima Degustabox del mese di Agosto; perfetto per la colazione dentro ad una buona tazzona di latte fresco o con frutta e yogurt, si è prestato alla grande ed ha dato il meglio di sè anche in questa versione.
Inoltre ho aggiunto dell’ottimo cioccolato fondente, dei pistacchi per dare un tocco di croccantezza, e dei cranberries essiccati; qua sono piaciuti alla grande, nipoti compresi a cui li ho fatti assaggiare!
Volete favorire?!
Vi aspetto nella mia cucina!

(altro…)

image_pdfimage_print

Acqua detox alla pesca bianca, rosmarino e zucchina

acqua-detox-alla-pesca-zucchina-e-rosmarino-1

Mentre in questi giorni sto sentendo di piogge torrenziali, nubifragi, disastri e quant’altro nel sud della nostra bella Italia (in particolare in Puglia), qua al nord si muore di caldo.
Mentre sto scrivendo queste righe, la sveglia della mia camera segna la bellezza di 31 gradi; si avete capito bene, purtroppo la mia stanza è quella esposta più a sud e si becca praticamente il sole dalla tarda mattinata fino al tramonto, con conseguente rialzo termico a gogo.
A volte questa estate dormire la notte era pressochè impossibile senza l’aria condizionata….non è che io la ami particolarmente, ma che ci volete fare, in qualche modo bisogna pur riposare…
Il problema è l’afa e la grande umidità che qui la fanno da padroni; durante le mie vacanze in Campania le temperature non erano per nulla basse, ma non era così asfissiante, almeno una piccola brezza soffiava e dava soddisfazione; qua se soffia, sembra di avere puntato contro un phon, e che cavolo!
Vabbè, direte, la Simo oggi è in vena di lamentele…si, son qua tutta sudata e la cosa non mi rende particolarmente felice: sono contenta però perchè nel frigo mi aspetta una fresca acqua detox preparata ieri sera e che presto mi disseterà alla grande!
Si, questa è stata la scoperta di questa estate 2016: io e mia figlia ne abbiamo bevute a vagonate, sperimentando accostamenti vari e originali, anche grazie ad un bellissimo libro di cui poi vi parlerò.
Oggi vi voglio proporre questa versione alla pesca bianca, rosmarino, un goccio di limone e…indovinate un po’…qualche fettina di zucchina!
Originale si, ma anche tanto buona, fresca, purificante, dissetante e…chi più ne ha più ne metta!

(altro…)

image_pdfimage_print